Salta al contenuto

"Addio a un maestro dell'ironia". Il cordoglio di Rossi per la morte di Paolo Poli

26 marzo 2016 | 14:07
Scritto da Redazione
 


FIRENZE - "Addio a un grande del teatro, ma anche della radio e della televisione. Addio a un maestro dell'ironia e dello sberleffo, a un uomo libero e intelligente, con una comicità irriverente, sottile e colta che giocava sui registri più diversi, da Palazzeschi a Pinocchio, da Rita da Cascia alla letteratura rosa per signorine, dalle novelle per bambini alla letteratura alta. Sul palcoscenico o davanti alle telecamere o al microfono Paolo Poli si divertiva e ci ha divertito, contribuendo a spezzare stereotipi e pregiudizi e lasciandoci un patrimonio di lucidità e leggerezza".

 

Così il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, insieme a Monica Barni e alla giunta, ricorda Paolo Poli, esprimendo il proprio cordoglio per la sua morte e la propria vicinanza alla sorella Lucia Poli.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Cultura

Seguici su Facebook Twitter Google+ YouTube Flickr Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale