Salta al contenuto

"Progetto Eva", quattro centri per le cure post-oncologiche al seno - Scarica il podcast TRN

15 ottobre 2018 | 17:00
 


Toscana Radio News del 15 ottobre 2018 – Edizione del pomeriggio

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

Edizione a cura di Riccardo Pinzauti. In redazione: Giovanni Ciappelli, Rossana Mamberto. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 15/10/2018 – anno n.8 n.296 chiusa alle 16.40.

 

Sommario

 

Dalla Giunta regionale

  • Salute. "Progetto Eva", quattro centri per le cure post-oncologiche al seno
  • Il governatore Rossi incontra il nuovo comandante delle Fiamme Gialle toscane
  • Tpl e tramvia. L'assessore Ceccarelli all'assemblea pubblica a Firenze

 

In Toscana

  • Colle Val d'Elsa (SI). Meningite, studente colpito da meningite di tipo B
  • San Miniato (PI). Meningite: infezione da pneumococco, stabile 75enne
  • Pontedera (PI). Torna in Italia una delle "donne geniali della robotica"
  • Pisa. Internet Festival segnato da hub italo-cinese
  • Maremma. In due comuni arrivano gli ispettori ambientali
  • Toscana. Filippi nuovo presidente regionale di Coldiretti
  • Siena. Domani il congresso provinciale dello Spi Cgil
  • Capalbio (GR). Petizione per cittadinanza onoraria ad Asor Rosa

 

Cultura e spettacolo

  • Cortona (AR). Patti Smith in concerto il 14 dicembre
  • Arezzo. Inaugurata la mostra sulla Grande Guerra
  • Pistoia. Alla Forteguerriana si parla delle vicende del pistoiese Francesco Arcangeli
  • Firenze. "Atletica del cuore", spettacoli e maratone radio su arte e percezione

 

Notizie di servizio

  • Prato. Restringimento sulla Perfetti-Ricasoli per lavori di riasfaltatura
  • Massa. Ex mercato ortofrutticolo: aperta procedura per concessione

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per domani a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Dalla Giunta regionale

 

Salute. "Progetto Eva", quattro centri per le cure post-oncologiche al seno - Dal tumore al seno si guarisce sempre di più, ma per le donne operate al seno emergono nuovi problemi relativi agli effetti collaterali delle cure oncologiche, legate ad esempio a problemi di fertilità o di osteoporosi. Per venire incontro a queste donne nasce il progetto Eva, messo a punto e finanziato dall'associazione Corri la vita onlus in collaborazione con la Lega italiana per la lotta contro i tumori di Firenze, il sostegno della Regione Toscana e il patrocinio della Camera di Commercio di Firenze. Il progetto Eva, presentato stamani dall'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi, dalla presidente di Corri la Vita onlus Bona Frescobaldi e dal dottor Angelo Di Leo, coordinatore del progetto Eva - prevede ambulatori complementari ai servizi dell'Asl Toscana Centro nei centri di senologia di Firenze (Ponte a Niccheri), Prato, Empoli e Pistoia, in cui le donne possono essere assistite da specialisti dedicati. (AUDIO ALLEGATO: SACCARDI SU PROGETTO EVA)

 

Il governatore Rossi incontra il nuovo comandante delle Fiamme Gialle toscane - Visita di cortesia stamani a Palazzo Strozzi Sacrati del generale di divisione della Guardia di Finanza Bruno Bartoloni, nuovo comandante regionale delle Fiamme gialle in Toscana, subentrato al generale Carbone. Si è trattato di una visita istituzionale di presentazione, ma l'incontro è stata anche l'occasione per un primo scambio di opinioni con il governatore Enrico Rossi sull'economia toscana, sulle velocità e i problemi diversi che affrontano i vari distretti in cui è divisa e sulle possibili e future collaborazioni tra i due enti, che in passato non sono mancate. Bartoloni, 53 anni, è giunto a Firenze da Cagliari dove ha svolto fino al 18 settembre scorso la funzione di comandante regionale della Sardegna. Nel corso della sua carriera ha ricoperto importanti incarichi sia in ambiti operativi che di stato maggiore presso il Comando generale a Roma. In Toscana ha guidato tra il 1992 e il 1993 il comando provinciale di Prato.

 

Tpl e tramvia. L'assessore Ceccarelli all'assemblea pubblica a Firenze - Il rafforzamento del servizio di trasporto pubblico nel Quartiere 3, dal potenziamento degli attuali servizi bus su gomma ai progetti di estensione della rete tramviaria verso Gavinana e Bagno a Ripoli sarà al centro dell'assemblea pubblica dal titolo ‘Costruiamo insieme il futuro del trasporto pubblico', che si terrà stasera alle 21 al Teatro Reims di Firenze. Nell'occasione il sindaco Dario Nardella, l'assessore a Viabilità e Trasporto pubblico locale Stefano Giorgetti, l'assessore regionale alla mobilità Vincenzo Ceccarelli e il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini incontreranno i cittadini per confrontarsi con loro sul futuro della viabilità nell'area sud della città. Sarà presente anche il presidente del Quartiere Alfredo Esposito.

 

In Toscana

 

Colle Val d'Elsa (SI). Meningite, studente colpito da meningite di tipo B – Un giovane studente è stato ricoverato ieri mattina al policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena per meningite di tipo B. Il ragazzo, di Colle Val d'Elsa, è arrivato all'ospedale in codice rosso e in condizioni serie. Nel pomeriggio è stato trasferito all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Il ragazzo, che frequenta la scuola secondaria di primo grado di Colle di Val d'Elsa, era stato regolarmente vaccinato per i ceppi A,C,Y,W di meningococco. L'ufficio di igiene ha immediatamente richiesto l'elenco degli alunni e i recapiti delle famiglie solo e soltanto delle classi che devono sottoporsi alla profilassi antibiotica. Le famiglie sono state immediatamente contattate dalla scuola e dalla Asl in collaborazione con i medici di famiglia ed i pediatri, e si sono già tutte attivate così come i docenti interessati. Lo stesso personale che lo ha avuto in cura è stato sottoposto a profilassi preventiva.

 

San Miniato (PI). Meningite: infezione da pneumococco, stabile 75enne - Sono stabili le condizioni cliniche del paziente di 75 anni, ricoverato in terapia intensiva all'ospedale di Empoli, al quale è stata diagnosticata una meningite pneumococcica. E' quanto spiega una nota della Asl Toscana Centro. L'unità funzionale igiene pubblica e nutrizione dell'area empolese, si spiega ancora, conferma che si tratta di una forma non epidemica, per la quale non è prevista la profilassi dei contatti. Vittorio Gabbanini, sindaco di San Miniato (Pisa) dove vive il 75enne, rinnova comunque l'invito a vaccinarsi. "Appena sono stato informato del caso, ho contattato il direttore del Presidio Ospedaliero di Empoli, il dottor Luca Nardi, che mi ha rassicurato - afferma -: non si tratta di un ceppo contagioso, perciò non è necessaria alcuna profilassi. Tuttavia colgo l'occasione di questo nuovo caso sul territorio per invitare la cittadinanza a rivolgersi al proprio medico di famiglia e verificare circa la necessità di vaccinarsi, soprattutto per le categorie considerate a rischio".

 

Pontedera (PI). Torna in Italia una delle "donne geniali della robotica" - Ha lasciato la Gran Bretagna per tornare a lavorare in Italia, una delle 'donne geniali della robotica' 2018: da domani Laura Margheri sarà nel suo nuovo ufficio a Pontedera, vicino Pisa, per lavorare nel Centro di Micro-biorobotica dell'Istituto Italiano di Tecnologia (Iit) diretto da Barbara Mazzolai. "Sono felice di essere rientrata", ha detto la ricercatrice all'ANSA. Nata a Firenze 36 anni fa, si è laureata in Ingegneria e specializzata in Robotica presso l'Istituto di Biorobotica della Scuola Superiore Sant'Anna, che ha sede a Pontedera. Oggi Laura Margheri è diventata una manager della ricerca. "La mia figura professionale è quella del post-doc project manager e il mio compito consiste nell'affiancare i ricercatori per quanto riguarda la scrittura di progetti, l'avvio di nuove collaborazioni e di partnership nazionali e interne".

 

Pisa. Internet Festival segnato da hub italo-cinese - L'ottava edizione di Internet Festival è stata segnata dalla presentazione del progetto Sirip, Sino-Italian Research and Industrial Park&ndashZhangqui Italian Citadel, che coniugherà spazi residenziali, shopping mall e un hub tecnologico in uno spazio di 70 ettari. Ma anche dall'inaugurazione del primo Centro regionale in Italia sulla cybersecurity, promosso da Regione Toscana e costituito dalle Università di Firenze, Pisa e Siena con Imt di Lucca e Iit-Cnr, che sosterrà imprese e pubblica amministrazione nella protezione dagli attacchi informatici. Molto partecipate, spiegano gli organizzatori in una nota, "le sessioni alla Scuola Sant'Anna su diritti e intelligenza artificiale (dove si è capito che già legali e magistrati fanno ampio ricorso a tecniche digitali predittive) e sulla blockchain, che il segretario della Fim Cisl, Marco Bentivogli, ha delineato come 'uno strumento di democrazia davvero partecipato': bagno di folla per i fenomeni della rete Elisa Maino, Muser quindicenne da oltre tre milioni di follower, Federica Cacciola alias Martina Dell'Ombra e Oobah Butler, giornalista britannico che si è inventato un ristorante inesistente capace di scalare la classifica di TripAdvisor".

 

Maremma. In due comuni arrivano gli ispettori ambientali - Pitigliano e Sorano, in provincia di Grosseto, sono i primi due comuni toscani a testare la nuova figura degli ispettori ambientali per dare la caccia a chi abbandona i rifiuti. Fino alla fine dell'anno il loro compito sarà promuovere comportamenti corretti per sensibilizzare i cittadini e le imprese al rispetto delle regole in materia di smaltimento dei rifiuti. Poi i due ispettori ambientali che questa settimana entreranno in attività a Pitigliano e Sorano passeranno alla fase esecutiva, cioè potranno segnalare i comportamenti scorretti per sanzionare chi abbandona i rifiuti in modo scorretto. Arriva anche in Toscana insomma la nuova figura che le due amministrazioni, si legge in una nota, hanno deciso di attivare in collaborazione con il gestore dei rifiuti Sei Toscana.

 

Toscana. Filippi nuovo presidente regionale di Coldiretti - Fabrizio Filippi è il nuovo leader di Coldiretti Toscana. E' stato eletto oggi a Firenze successore di Tulio Marcelli che ha guidato per dodici anni, dal 2006, la maggiore organizzazione agricola regionale. A scegliere all'unanimità Filippi l'assemblea regionale con la partecipazione dei delegati provenienti da tutta la Toscana. Fabrizio Filippi è imprenditore agricolo con azienda ad indirizzo cerealicolo-olivicolo e faunistico a Santa Luce. Già presidente del Consorzio per la Tutela dell'Olio Toscano Igp, il più importante consorzio di produttori italiano e presidente di Coldiretti Pisa. Figlio d'arte perché suo padre, il Cavalier Pier Luigi, di recente scomparso, è stato presidente di Coldiretti Toscana a cavallo tra gli anni '80 e ‘90. (AUDIO ALLEGATO: FILIPPI COLDIRETTI TOSCANA)

 

Siena. Domani il congresso provinciale dello Spi Cgil - 44 delegate e 70 delegati, per un totale di 114 rappresentanti, parteciperanno al 10° Congresso provinciale dello SPI CGIL che si terrà all'Hotel Garden di Siena martedì 16 ottobre, con inizio dei lavori alle ore 9. L'assise sarà l'atto conclusivo di un percorso iniziato nel mese di giugno con l'organizzazione prima delle assemblee precongressuali delle Leghe e successivamente con i Congressi delle Leghe SPI della provincia, nel corso dei quali sono stati eletti i delegati e le delegate al Congresso provinciale. "Una grande prova di democrazia partecipata - spiega il sindacato pensionati - che ha dato la possibilità agli iscritti di esprimersi sui documenti congressuali, e che ha costituito anche un importante momento di aggregazione e di informazione. Le riunioni sono servite inoltre a valutare e a fare il punto della situazione sulle attività promosse a livello nazionale e locale, incentrate su temi di carattere ed interesse generale e sulla contrattazione sociale con gli Enti Locali per il contenimento delle tasse e delle tariffe, e a far conoscere gli obbiettivi che la CGIL propone e che con la propria azione intende conseguire nel prossimo futuro".

 

Capalbio (GR). Petizione per cittadinanza onoraria ad Asor Rosa - Consegnata al sindaco Luigi Bellumori di Capalbio la petizione per la concessione della cittadinanza onoraria al professor Alberto Asor Rosa. L'iniziativa, lanciata da Adalberto Sabbatini e fatta propria dall'associazione 'Il piacere di leggere', intende omaggiare la figura dello scrittore e critico letterario Alberto Asor Rosa, che da oltre 30 anni trascorre parte dell'anno a Capalbio. Nel testo della petizione si sottolinea il ruolo di Alberto Asor Rosa che "con costanza e tenacia, per oltre trent'anni, ha contribuito con le sue idee e con le sue prese di posizione a mantenere la Maremma e Capalbio territori intatti dove rimangono alti i valori della cultura, del rispetto, della natura e dell'armonia". "Accolgo con vivo entusiasmo la richiesta fatta arrivare dalla cittadinanza e da un importante gruppo di storici frequentatori di Capalbio", ha detto Luigi Bellumori annunciando l'intenzione di avviare l'iter.

 

 

Cultura e spettacolo

 

Cortona (AR). Patti Smith in concerto il 14 dicembre - Dopo un ricco 2017, che l'ha vista impegnata su più fronti nel nostro Paese, dopo i concerti della passata estate, Patti Smith torna a omaggiare l'Italia con una serie di eventi speciali a dicembre: tra le 5 date in cui sarà accompagnata sul palco dal fidato Tony Shanahan al piano e chitarra c'è anche una toscana, il 14 dicembre a Cortona (AR) al Teatro Signorelli per Concerto per l'Autismo.

 

Arezzo. Inaugurata la mostra sulla Grande Guerra - Ha già registrato, anche in Toscana, un successo di pubblico la mostra itinerante sulla Grande Guerra che, promossa dall'Esercito Italiano, è stata inserita nel programma di eventi commemorativi del Centenario della Prima Guerra Mondiale. La Prefettura di Arezzo ha aderito a tale progetto e dal 15 al 19 ottobre ospiterà, nei locali dell'atrio del Palazzo del Governo, la mostra storico-documentale, che simbolicamente dà avvio al percorso celebrativo della Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate. 18 pannelli didattico-illustrativi, attraverso fotografie, documenti e stampe faranno rivivere volti e luoghi della grande e tragica vicenda dell'Italia in armi in un percorso espositivo che prevederà l'apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 e dalle ore 15 alle 18.

 

Pistoia. Alla Forteguerriana si parla delle vicende del pistoiese Francesco Arcangeli - Martedì 16 ottobre alle ore 16 nella sala Gatteschi della Forteguerriana a Pistoia, per il ciclo La Forteguerriana racconta Pistoia, Alberto Coco parlerà di Il lungo viaggio verso il patibolo: un profilo biografico di Francesco Arcangeli a 250 anni dall'assassinio di Johann Joachim Winckelmann. Seguirà una visita guidata ad un'esposizione documentaria nella sala Gatteschi. L´intervento ricostruisce le vicende biografiche del pistoiese Francesco Arcangeli, divenuto tristemente noto al mondo per aver ucciso una delle figure di maggior rilievo della cultura del Settecento e dei secoli successivi: Johann Joachim Winckelmann, il fondatore dell'archeologia moderna, senza il quale sarebbero impensabili la critica d'arte, l'estetica, la letteratura tedesca e il confronto dei saperi umanistici con l'Antico.

 

Firenze. "Atletica del cuore", spettacoli e maratone radio su arte e percezione - Un viaggio formativo tra teoria e prassi dedicato alle arti della scena e diretto a docenti, educatori, operatori: è "Atletica del cuore 3", il progetto di Fosca e Il Vivaio del Malcantone, in programma dal 17 al 21 ottobre a Firenze. L'evento, dedicato per la terza edizione alla relazione tra arte e percezione, prevede momenti di formazione, un convegno, e un spettacolo pubblico, totalmente gratuito e una maratona radio - sabato 20 al Caffè letterario dell'Ex carcere, in onda anche sulle frequenze di Novaradio. Primo evento invece il 17 ottobre alle 17 nell'ex chiesa di Santa Verdiana con "Al di là, Dentro il corpo", il laboratorio gratuito al buio per non vedenti, ipovedenti e vedenti, condotto da Cristina Abati. Ce ne parla Katiuscia Favilli di Fosca. (AUDIO ALLEGATO: FAVILLI SU LABORATORI ATLETICA DEL CUORE)

 

Notizie di servizio

 

Prato. Restringimento sulla Perfetti-Ricasoli per lavori di riasfaltatura - Martedì 16 ottobre a Prato dalle 8 fino al termine dei lavori, previsto entro le ore 18, per lavori di riasfaltatura restringimento della carreggiata sulla Perfetti-Ricasoli, in direzione Prato, all'altezza dello svincolo per il Centro Commerciale i Gigli. Sarà chiusa anche la rampa di accesso da via Parco della Marinella sempre in direzione Prato. Il provvedimento di viabilità è stato adottato dal Comune di Campi Bisenzio, competente per territorio, informando il Comune di Prato per i riflessi che avrà sulla circolazione.

 

Massa. Ex mercato ortofrutticolo: aperta procedura per concessione – Il Comune di Massa ha indetto una procedura ad evidenza pubblica per la concessione, per 18 anni, di parte del complesso dell'ex mercato ortofrutticolo del centro cittadino. La selezione è volta ad individuare operatori economici che siano interessati all'utilizzo degli spazi interni ed esterni e che intervengano sull'immobile in modo da valorizzarlo e riqualificarlo anche attuando interventi di miglioramento strutturale e adeguamento alla normativa in materia antincendio. La presentazione dell'offerta da parte degli operatori interessati a partecipare alla procedura selettiva dovrà essere preceduta da un sopralluogo presso il complesso immobiliare da effettuarsi in presenza di un incaricato del Comune (l'adempimento è a pena di esclusione). Gli operatori dovranno concordare giorno e ora del sopralluogo inviando una richiesta ai seguenti indirizzi: fernando.dellapina@comune.massa.ms.it; edilia.baldini@comune.massa.ms.it. Quanti siano interessati alla concessione della struttura potranno presentare domanda, secondo le indicazioni contenute nel bando, all'ufficio Protocollo del Comune di Massa entro le ore 12.00 del giorno 10 dicembre 2018 (a tale fine faranno fede la data e l'ora di ricevimento). La modulistica relativa alla procedura è disponibile nella sezione del sito "Bandi di gara" a questo link.

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per domani a cura del Lamma

Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso, possibilità di piogge sulla costa, anche forti dal pomeriggio-sera.

Venti: di Scirocco fino a moderati sulle zone meridionali, deboli orientali sulle zone centro-settentrionali.

Mari: poco mossi, in aumento a mossi dal pomeriggio.

Temperature: minime in aumento, massime stazionarie o in calo.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat

I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web.

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

Non disponibile.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare