Salta al contenuto

Ambiente, energia, sicurezza: a Siena sta per partire l'Istituto Tecnico Superiore

21 gennaio 2011 | 18:13
Scritto da Mauro Banchini
 


FIRENZE - "Una bella sfida sulla quale anche noi ci sentiamo impegnati". Così, da Firenze, Stella Targetti, vicepresidente di Regione Toscana, commenta la presentazione dell'Istituto Tecnico Superiore (ITS) per l'ambiente, l'energia e la sicurezza che si è svolta questo pomeriggio a Siena presso l'Istituto capofila (il tecnico "Sarrocchi") nel contesto della settimana dell'energia.

Sottolineata l'importanza del partenariato raggiunto fra tre Province (Siena, Arezzo, Grosseto), scuole, agenzie formative, università, consorzi, imprese ("una bella prova di cooperazione fra soggetti diversi per un obiettivo comune"),  Stella Targetti si è in particolare soffermata sulle "grandi attese che stanno dietro alla concreta partenza di queste nuove forme di istruzione tecnica superiore: attese - ha proseguito - che molto bene si motivano proprio con questa esperienza senese chiamata a formare nuove figure professionali in settori (ambiente, energia, sicurezza) decisamente interessanti per il bene comune e da cui è lecito attendersi sviluppi anche in termini occupazionali".

Sono tre, in Toscana, le "Fondazioni" regolarmente costituite dopo che Regione Toscana, nel novembre/dicembre 2008, approvò il "Piano territoriale triennale per il sistema di istruzione e formazione tecnica superiore" adottando le "linee guida" per la costituzione degli ITS e chiamando i soggetti interessati a presentare le candidature.

I progetti approvati, con la già avvenuta costituzione delle relative Fondazioni, riguardano tre ITS: Firenze (in partenariato con Prato) per il design e l'innovazione di prodotto nel settore moda; Livorno (in partenariato con Firenze) per la manutenzione industriale; Siena (in partenariato con Arezzo e Grosseto) per ambiente, energia, sicurezza. I corsi in ciascun ITS avranno durata biennale. Gli iscritti riceveranno, al termine, un diploma di specializzazione tecnica superiore.

A Siena e Livorno le Fondazioni di partecipazione - necessarie in base alle norme nazionali - sono già iscritte nel relativo "registro" mentre a Firenze l'iscrizione è in fase finale.

"Le attività delle Fondazioni e dunque degli ITS - spiega Stella Targetti - avranno inizio a partire dall'anno scolastico 2011 2012.  L'elevato grado di coinvolgimento del territorio, in particolare proprio nel caso di Siena/Arezzo/Grosseto, lascia bene sperare sul fatto che, nonostante la scarsità di risorse ministeriali destinate agli ITS, questa sfida potrà essere affrontata formando nuove figure professionali davvero all'altezza delle aspettative. E questo - conclude  Targetti - potrà avere anche un importante ruolo a servizio delle imprese sul territorio, imprese che certo hanno forte necessità di lavoratori sempre più all'altezza in un contesto globale che cambia in maniera così radicale e veloce".


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Istituzioni, Educazione istruzione e ricerca, Energia, Ambiente, Economia

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare