Salta al contenuto

Appennino tosco-emiliano, presto un masterplan per l'impianto di risalita Doganaccia - Corno alle Scale

22 dicembre 2017 | 14:21
Scritto da Redazione
 


FIRENZE - Una strategia condivisa per la Montagna pistoiese per il sostegno e la promozione dell'appennino tosco-emiliano quale luogo entro cui immaginare azioni e investimenti per potenziare le stagioni turistiche estive ed invernali. È questo il tema affrontato ieri in Regione durante la riunione tra l'assessore regionale alle attività produttive e turismo Stefano Ciuoffo e i sindaci di Abetone Cutigliano Diego Petrucci e quello di San Marcello Piteglio Luca Marmo, in rappresentanza anche dell'Unione dei Comuni della Montagna Pistoiese.

Durante l'incontro si è ragionato di come selezionare le priorità degli interventi che rientrano nel Protocollo d'Intesa tra Regione Toscana, Regione Emilia Romagna e Governo firmato a novembre 2016 dai presidenti Enrico Rossi, Stefano Bonaccini e dal ministro Luca Lotti.

È stato pertanto deciso che la Regione Toscana si farà carico di commissionare un masterplan che definisca un percorso procedurale condiviso per la realizzazione degli interventi, individui il tracciato di collegamento dei due versanti dell'appennino con un nuovo impianto di risalita dalla Doganaccia (PT) a Corno alle Scale (BO), valuti degli effetti paesaggistici e le ricadute economiche sul territorio.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Turismo

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale