Salta al contenuto

Attività del 118 e diritto di cronaca, siglato protocollo Regione-AST

13 febbraio 2018 | 14:01
Scritto da Lucia Zambelli
 


FIRENZE - Un protocollo d'intesa tra Regione Toscana e Associazione Stampa Toscana che afferma una forte collaborazione per una corretta comunicazione a tutti gli organi di informazione (carta stampata, agenzie di stampa, radio, tv e online) delle informazioni oggetto del diritto di cronaca riguardanti l'attività del 118, anche attraverso l'organizzazione di incontri formativi congiunti. L'hanno siglato oggi nella sede dell'AST l'assessore regionale al diritto alla salute e il presidente AST Sandro Bennucci.

Nel protocollo si sottolinea che una corretta informazione può essere data solo attraverso la collaborazione fattiva tra le fonti di informazione primarie e gli addetti all'informazione: giornalisti nei diversi ruoli, sia quelli che lavorano negli uffici stampa delle aziende sanitarie che i giornalisti dei vari organi di informazione. E si riconosce l'importanza dell'intermediazione giornalistica per la corretta informazione sui fatti di cronaca, e di una chiara, snella e proattiva collaborazione tra la Regione Toscana, i sistemi di emergenza-urgenza delle aziende sanitarie e gli organi di stampa, ridefinendo e qualificando allo stesso tempo il ruolo dell'addetto stampa delle aziende sanitarie e condividendo tra gli attori modalità omogenee di contenuti e interfaccia.

In base al protocollo firmato stamani, Regione e Assostampa si impegnano a collaborare  per l'organizzazione di incontri formativi di FPC (formazione permanente continua) rivolti ai giornalisti, ma che per alcuni temi potranno essere aperti anche a personale del Servizio sanitario regionale. Obiettivo dei corsi formativi, "fornire ai giornalisti conoscenze in ambito sanitario provenienti da fonte istituzionale autorevole e indipendente, e al personale del SSR che potrà essere coinvolto anch'esso quale discente", una più compiuta condivisione delle rispettive prerogative, ruoli e modalità di intermediazione nel rispetto del diritto di cronaca, diritto di informazione e della privacy, a fine di fornire ai cittadini un'informazione corretta e scientificamente validata, contrastando il fenomeno della disinformazione e delle fake news circolanti".

I corsi saranno dedicati alla memoria di Dario Rossi, giornalista della redazione di Toscana Notizie e presidente del Gruppo uffici stampa dell'AST, scomparso nel settembre 2017.

Regione e AST si impegnano anche a promuovere un apposito confronto con il Garante della Privacy, allo scopo di adeguare e meglio chiarire aspetti che l'attuale normativa non contempla, per supportare adeguatamente il ruolo di intermediazione degli addetti stampa, in particolare nei fatti di cronaca. Inoltre - si legge ancora nel protocollo -  "Assostampa attraverso la Federazione Nazionale della Stampa e Regione Toscana nell'ambito della Conferenza Stato-Regioni , ognuno per la propria parte, si faranno promotori di una proposta convergente di modifcia della normativa vigente, per meglio esplicitare i rapporto fra gli addetti stampa delle aziende sanitarie e gli enti del SSN e i giornalisti delle varie testate, per la gestione delle informazioni in situazioni di emergenza-urgenza (con particolare riferimento alla normativa di tutela della privacy), al fine di ridefinire e qualificare la stessa intermediazione tra addetto stampa e giornalisti, nell'interesse della corretta informazione ai cittadini".

N.B. Dal 29 dicembre 2017 siamo entrati in regime di "par condicio", per le elezioni politiche che si svolgeranno il 4 marzo 2018. La legge (28/2000) prevede al riguardo che l'informazione e comunicazione della pubblica amministrazione venga svolta in forma impersonale.

 

 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Salute

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare