Salta al contenuto

Aulla (Ms), Rossi inaugura nuovi ponte e complesso scolastico - Scarica il podcast TRN

28 luglio 2017 | 17:00
 


Toscana Radio News del 28 luglio 2017 – Edizione del pomeriggio

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Giovanni Ciappelli. In redazione: Rossana Mamberto, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 28/07/2017 – anno n.7 n.219 chiusa alle 16.55.

 

Sommario

 

Dalla Giunta regionale

  • Aulla (Ms), Rossi inaugura nuovi ponte e complesso scolastico
  • Aulla (Ms), Comune conferisce cittadinanza onoraria a Rossi
  • Sanità, cambiano i codici di priorità nei pronto soccorso della Toscana
  • Vaccini, Saccardi: "Ok al decreto è vittoria anche per la Toscana"

 

In Toscana

  • Toscana. Riciclaggio: la Dia di Firenze sequestra beni
  • Livorno. Quintali di pesce illegale sequestrati dalla guardia costiera
  • Firenze. Vertenza Cavalli: Filcams Cgil: salvare i lavoratori
  • Pisa. Piaggio in crescita gli utili
  • Firenze. Riqualificazione per il centro anziani "Torrino di Santa Rosa"
  • Pisa. Festival della Robotica dal 7 al 13 settembre
  • Pistoia. Emergenza gatti abbandonati

 

Cultura e spettacolo

  • Pelago (Fi). Domani secondo appuntamento del Diacetum Festival
  • A Livorno il Festival dell'umorismo

 

Notizie di servizio

  • Firenze. Torna il caldo da "bollettino giallo"
  • Pisa. Centro trasfusioni Ospedale Cisanello aperto domenica 30 luglio

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per domani, sabato 29 luglio, a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria oggi in Toscana (rilevazioni Arpat)
  • Meteo e salute per domani, sabato 29 luglio, a cura del Cibic-Unifi

 

 

 

Dalla Giunta regionale

 

Aulla (Ms), Rossi inaugura nuovi ponte e complesso scolastico – Giornata di inaugurazioni oggi in Lunigiana: il presidente della Regione Enrico Rossi ha consegnato al territorio il nuovo ponte di Stadano sul Magra, ricostruito dopo l'alluvione dell'ottobre 2011, ed il complesso scolastico che ad Aulla ospiterà nido, scuola materna ed elementare. Ad accompagnare Rossi anche l'assessore all'ambiente, Federica Fratoni, e l'assessore a istruzione e formazione, Cristina Grieco. "Adesso partiranno i lavori per ricostruire gli ultimi lotti di arginature. Siamo riusciti a spendere – ha ricordato Rossi - qualcosa come 100 milioni dei cittadini della Toscana, più un'altra ventina di milioni di fondi europei. Grazie a tutti, ai tecnici ai lavoratori. E' giusto segnalare i problemi e i ritardi quando ci sono, ma dobbiamo anche andare orgogliosi di quello che qui siamo riusciti a fare". "Oggi – ha detto l'assessore all'ambiente Federica Fratoni - si riconsegnano alla cittadinanza opere importanti, che testimoniano il buon lavoro della Regione in questo territorio. Come amministratori non possiamo che essere soddisfatti, considerando anche che abbiamo chiuso i lavori in tempi ragionevoli dovendo seguire per entrambe le opere procedure ordinarie". "Adesso – ha aggiunto l'assessore Grieco – il nostro sforzo sarà quello di concludere in tempi rapidi la parte che manca: il lotto delle scuole medie". (IN ALLEGATO: ROSSI_AULLA.MP3; GRIECO_AULLA.MP3).

 

Aulla (Ms), Comune conferisce cittadinanza onoraria a Rossi - Il Comune di Aulla ha conferito la cittadinanza onoraria al presidente della Regione Enrico Rossi. E' stato il sindaco Roberto Valettini a conferire il riconoscimento durante la firma degli atti di consegna del ponte di Stadano. "Sono molto commosso, è la prima volta che ricevo un'onorificenza così importante, che mi lega ancora di più a questa terra - ha detto Rossi. L'alluvione di Aulla ha rappresentato una vera e propria sfida per la Regione e da qui abbiamo anche tratto un insegnamento, che non si deve costruire più nell'alveo dei fiumi. Questo riconoscimento è il premio all'impegno e alla dedizione di tutti quei tecnici e funzionari della Regione che sono stati costantemente presenti sul territorio e si sono adoperati perché i lavori procedessero nel modo migliore possibile. In questo caso le istituzioni sono state molto presenti e i risultati si toccano con mano, con le inaugurazioni di oggi". 

 

Sanità, cambiano i codici di priorità nei pronto soccorso della Toscana - Addio ai codici colore, utilizzati finora al pronto soccorso per il triage: dal bianco della non urgenza al rosso dell'emergenza, del pericolo di vita, passando per l'azzurro, il verde, il giallo. Dal 1° gennaio 2018, nei pronto soccorso della Toscana i codici di priorità saranno numerici: dall'1 dell'emergenza al 5 della non urgenza. Una rivoluzione che fa parte della riorganizzazione del Pronto soccorso varata dalla giunta regionale con la delibera approvata nel corso dell'ultima seduta. L'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi ha illustrato oggi tutte le novità insieme a Maria Teresa Mechi e Luca Puccetti, del settore Qualità dei servizi e reti cliniche dell'assessorato. "Il pronto soccorso è per sua natura una delle aree a maggiore complessità all'interno di una struttura ospedaliera – ha spiegato l'assessore Saccardi - Nei pronto soccorso della Toscana si registrano un milione e mezzo di accessi l'anno. Abbiamo voluto ripensare l'intera organizzazione del pronto soccorso, sia per accorciare i tempi di attesa che per assicurare un'attenzione maggiore alle persone più fragili. La nuova organizzazione entrerà in funzione con l'inizio del 2018. Il passaggio dai codici colore a quelli numerici è l'aspetto più evidente, ma in realtà le trasformazioni coinvolgono tutto il percorso dell'emergenza urgenza". (IN ALLEGATO: SACCARDI_PRONTOSOCCORSO.MP3).

 

Vaccini, Saccardi: "Ok al decreto è vittoria anche per la Toscana" - Sui vaccini "era necessaria una normativa nazionale affinché su un tema come questo non ci fossero 10 tipi di disciplina diversi da una regione a un'altra. Le malattie non si fermano con i confini regionali, ed era necessario che su questo argomento ci fosse una disciplina nazionale perché tutto il Paese si possa regolare in un unico modo". Lo ha detto l'assessore toscano al diritto alla salute, Stefania Saccardi, commentando il via libera al decreto vaccini. Una vittoria anche per la Toscana secondo l'assessore: "avevamo già approvato, in Giunta, a gennaio scorso una proposta di legge che sostanzialmente ricalca il provvedimento sulle vaccinazioni obbligatorie che il Governo ha fatto in relazione agli asili nido e alle scuole materne. Noi avevamo incluso naturalmente anche la vaccinazione contro la meningite considerati anche i dati che riguardano la nostra regione. Siamo contenti che la nostra idea sia stata diffusa a livello nazionale e che risponda anche a un criterio di razionalità, perché su un tema così delicato come le vaccinazioni e la salute, i confini regionali non esistono".

 

 

In Toscana

 

Toscana. Riciclaggio: la Dia di Firenze sequestra beni - Confiscati dalla Dia di Firenze beni per 5 milioni di euro a tre imprenditori di origine calabrese operanti in Toscana, nella province di Firenze, Prato e Pistoia. I provvedimenti, emessi dall'ufficio misure di prevenzione del tribunale fiorentino, fanno seguito a un'inchiesta per riciclaggio coordinata dalla Dda che lo scorso gennaio aveva portato al sequestro di beni per 3 milioni di euro. Ma negli accertamenti successivi sarebbero emersi altri beni riconducibili agli indagati. Le confische, eseguite nelle province di Firenze, Pistoia, Prato e Crotone, riguardano 4 società operanti nel settore dell'edilizia, 4 pizzerie, una pasticceria, 10 tra fabbricati e terreni, 4 auto e 41 rapporti bancari.

 

Livorno. Quintali di pesce illegale sequestrati dalla guardia costiera - Oltre 400 controlli in due settimane su tutta la filiera ittica in Toscana coordinati dalla direzione marittima di Livorno hanno determinato il sequestro di 1.700 chili di prodotti ittici e 50 attrezzi da pesca e a elevare sanzioni per oltre 76 mila euro per 57 illeciti riscontrati, comprese 3 violazioni di rilievo penale. In provincia di Livorno la Guardia costiera ha emesso sanzioni per complessivi 26 mila euro. In particolare, due pescatori subacquei non professionali, entrambi livornesi, sono stati sorpresi a prelevare 200 ricci di mare dai fondali davanti ai bagni Nettuno, a Livorno, mentre il quantitativo massimo ammesso per legge è di 50 esemplari. L'intervento è stato eseguito dopo la segnalazione di un bagnante al numero 1530. Il pescato, in parte, è stato rigettato in mare

 

Firenze. Vertenza Cavalli: Filcams Cgil: salvare i lavoratori -  Nessuna novità sulla vertenza  della boutique Cavalli  dall'incontro che si è svolto stamani all'Unità di Crisi in Città Metropolitana a Firenze. Erano presenti, oltre all'Ente, il Comune di Firenze, la Filcams Cgil e la responsabile relazioni sindacali dell'azienda. Quest'ultima ha confermato che la boutique chiuderà a fine settembre: ai 6 lavoratori fiorentini verrà proposto di trasferirsi ai negozi di Milano o Forte dei Marmi. "Inaccettabile, così non c'è scelta per i lavoratori, è un modo per non dare alternative. Che per noi vanno trovate", ha detto Marco Pesci di Filcams Cgil, aggiungendo: "Stesso discorso per il caffè Giacosa", il bar di Cavalli, accanto alla boutique, in procinto di chiudere. La Città Metropolitana e il Comune hanno proposto che le parti si diano un mese di tempo per monitorare eventuali interessi sui locali della boutique Cavalli e del caffè Giacosa, ed individuare possibili soluzioni.

 

Pisa. Piaggio in crescita gli utili - Il gruppo Piaggio chiude il primo semestre 2017 con un utile netto di 21,1 milioni, in crescita del 17,4% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso (18 milioni). I ricavi consolidati salgono a 725,3 milioni. Nel periodo gennaio-giugno, specifica l'azienda di Pontedera (Pisa), sono stati venduti 280.700 veicoli (rispetto ai 276.700 del 2016). Piaggio riconferma la leadership del mercato europeo delle due ruote con il 14,8% complessivo e il 26,1% nel settore scooter.

 

Firenze. Riqualificazione per il centro anziani "Torrino di Santa Rosa" - Sarà completamente riqualificato il centro di socializzazione per anziani "Torrino di Santa Rosa" sul Lungarno Soderini a Firenze. Il progetto definitivo, del valore complessivo di 500mila euro, è stato infatti approvato  con una delibera dalla giunta comunale fiorentina. Con la delibera si dà il via libera al progetto definitivo del valore di 500mila euro e al finanziamento di 250mila euro da parte del Comune di Firenze che si aggiunge al finanziamento della Regione Toscana dello stesso importo. Il Torrino di Santa Rosa è un luogo storico artistico molto importante che sorge all'angolo dove le mura trecentesche incontrano l'Arno. Era detto ‘Torre della Guardia' in riferimento alla sua funzione, o anche ‘Torre della Sardigna' perché proprio in questa zona, oltre le mura, venivano abbandonati i rifiuti. In un'edicola del 1856, posta all'interno delle mura, è conservato un affresco con una Pietà ed i Santi Giovanni Evangelista e Maria Maddalena attribuita a Ridolfo del Ghirlandaio, unico dipinto rimasto del demolito oratorio di Santa Rosa da Viterbo.

 

Pisa. Festival della Robotica dal 7 al 13 settembre - Pisa ospiterà la prima edizione del festival internazionale della robotica, in programma dal 7 al 13 settembre. La manifestazione è promossa da Fondazione Arpa, istituto di biorobotica della Scuola Superiore Sant'Anna, Centro di ricerca "Piaggio" dell'Università di Pisa e Comune di Pisa. Sono previsti seminari, convegni, dimostrazioni, mostre, esibizioni artistiche, laboratori didattici per studenti, per garantire una panoramica completa e aggiornata sulla ricerca, sulla produzioni e sulle applicazioni della robotica. Fra gli eventi, che vedono la partecipazione di alcuni tra i leader internazionali del settore, si segnalano quelli dedicati all'arte e allo spettacolo (9 e 11 settembre); all'insegnamento dei chirurghi, i quali potranno utilizzare sistemi di simulazione per affinare la loro formazione (9 e 11 settembre); allo sport e al superamento delle disabilità (10 e 13 settembre).

 

Pistoia. Emergenza gatti abbandonati -  E' una situazione di emergenza quella dell'abbandono dei mici nel territorio di Pistoia. Per tentare di salvare i gatti in cerca di una famiglia il Rifugio del cane di Pistoia, che si occupa anche di altri amici a quattrozampe, ha accolto nel 2016 ben 1.618 gatti di cui 322 fra malati e feriti. Circa 700 erano gattini. Gli operatori del canile, gestito da quest'anno e per i prossimi 5 anni dalla cooperativa sociale La Spiga di Grano e da Enpa, sono riusciti a sterilizzare in tutto lo scorso anno 620 gatti, una parte grazie a contribuiti della Asl e una parte con un progetto proprio del Rifugio. Il fenomeno dei mici abbandonati riguarda per larga parte il Comune di Pistoia, da dove sono arrivati al Rifugio 772 gatti, ma anche il Comune di Quarrata dove sono stati abbandonati al loro destini 261 gatti nel 2016, il Comune di Serravalle dove i gatti in strada approdati poi in via Agati erano 159, mentre un altro centinaio di mici è stato trovato nel Comune di Agliana.

 

 

Cultura e Spettacolo

 

Pelago (Fi). Domani secondo appuntamento del Diacetum Festival - Domani sera nuovo appuntamento con la 19esima edizione del Diacetum Festival, la rassegna organizzata nell'arena all'aperto di Diacceto, la frazione del comune di Pelago nel cuore della Valdisieve. L'appuntamento di domani è con il teatro, andrà in scena "Tutto è bene quel che finisce bene". La rassegna proseguirà sabato 5 agosto con  ‘Unavantaluna', spettacolo di musica popolare siciliana. E poi ancora martedì 8 agosto con ‘Diacetum Talent', vetrina per tre talenti già visti in Britain's got talent e Italian's got talent e per concludere, sabato 12 agosto, il concerto ‘Nkem Favour blues band', accompagnati da alcuni tra i migliori musicisti Blues in Italia. Tutti gli spettacoli si tengono presso il Teatro all'Aperto di Diacceto, proprio all'ingresso del paese. Il biglietto costa 7 euro.

 

A Livorno il Festival dell'umorismo - Si terrà dal 22 al 24 settembre a Livorno, la terza edizione de "Il senso del ridicolo", il festival dell'umorismo che vede tra gli ospiti Silvio Orlando, Massimo Recalcati, e l'umorista Enrico Vaime. La rassegna sarà un susseguirsi di mostre, proiezioni cinematografiche, laboratori per bambini e ragazzi, filosofi, scrittori, giornalisti, radio-star, letterati, storici dell'arte e del cinema e naturalmente comici.

 

 

Notizie di servizio

 

Firenze. Torna il caldo da "bollettino giallo" - Caldo da "bollino giallo" lunedì a Firenze. Lo annuncia il nuovo bollettino della protezione civile del Comune sulla base delle previsioni biometeo del Cibic, il Centro Interdipartimentale di Bioclimatologia dell'Università di Firenze. Il codice giallo è il primo livello di allerta in una scala che va da zero a tre. Sempre validi quindi i consigli per la popolazione soprattutto per gli anziani ma anche bambini e soggetti fragili, che sono a disposizione sul sito della protezione civile (http://protezionecivile.comune.fi.it/?page_id=226). In particolare si raccomanda di limitare le attività all'aperto. Gli anziani e i loro familiari in caso di bisogno possono usufruire anche del segretariato sociale. Il numero da chiamare è il 800508286 il lunedì, il martedì, il mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13.


Pisa. Centro trasfusioni Ospedale Cisanello aperto domenica 30 luglio - Sarà aperto in via straordinaria anche domenica 30 luglio, dalle 8 a mezzogiorno, il Centro trasfusionale dell'Ospedale di Cisanello per accogliere i donatori di sangue, vista la fase di emergenza dovuta al calo di donazioni fisiologico dell'estate. Come ogni anno scarseggiano infatti le scorte sia per il periodo di vacanze, sia per il concomitante aumento dei politraumi nel periodo estivo – che comportano interventi chirurgici che richiedono spesso il ricorso a trasfusioni – sia infine per i trapianti effettuati.  I donatori possono presentarsi spontaneamente o convocati direttamente dai Simt-Servizi di immunoematologia e medicina trasfusionale o, infine, tramite le associazioni di donatori presenti sul territorio. Gli orari di apertura del Centro trasfusionale di Cisanello (Edificio 2 C) sono i seguenti: dalle 8 alle 11 dal lunedì al sabato (e appunto anche domenica 30 luglio, fino alle 12) mentre l'orario di apertura per il ritiro dei referti è dal lunedì al sabato, dalle 11 alle 13.

 

 

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per domani, sabato 29 luglio, a cura del Lamma

 

Stato del cielo e fenomeni: sereno o al più poco nuvoloso, salvo nuvolosità di tipo basso sull'Arcipelago e le zone di nord-ovest in mattinata.

Venti: deboli meridionali. Fino a temporaneamente e localmente moderati di Scirocco sull'Arcipelago.
Mari: mossi a nord di Capraia, in prevalenza poco mossi altrove. In attenuazione nella seconda parte della giornata.

Temperature: stazionarie o in lieve aumento con punte di 33-34 °C. Disagio per l'afa.

 

Qualità dell'aria oggi in Toscana (rilevazioni Arpat)

 

Agglomerato di Firenze: qualità dell'aria tra buona e accettabile

Zona Collinare Montana: qualità dell'aria buona

Zona Costiera: qualità dell'aria tra buona e accettabile

Zona Prato-Pistoia: qualità dell'aria buona

Zona Valdarno Aretino-Valdichiana: qualità dell'aria buona

Zona Valdarno Pisano-Piana lucchese: qualità dell'aria tra buona e accettabile

 

http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/aria/qualita-aria/mappa_qa/index/pm10/tutte/27-07-2017

 

Meteo e salute per domani, sabato 29 luglio, a cura del Cibic-Unifi

 

Giornata soleggiata, solo in parte coperta al mattino sulle località nord occidentali della Regione. Temperature percepite in aumento nei minimi su zone interne, in ulteriore lieve aumento nei massimi con caldo piuttosto afoso, punte di 33-34°C sulle località dell'interno centro meridionali. Si consiglia di integrare i liquidi persi con la sudorazione e, in caso di prolungato viaggio in macchina, assicurarsi di avere una buona riserva di macchina, soprattutto se sono presenti bambini.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale