Salta al contenuto

Barni: "Lo schermo dell'arte parla la nostra stessa lingua"

8 novembre 2019 | 13:43
Scritto da Tiziano Carradori
 


FIRENZE - "Molto più che un semplice Festival. Lo Schermo dell'arte parla la nostra stessa lingua che è fatta di dialogo con le altre istituzioni culturali e con le comunità, veicolando i valori della cultura, di cui oggi c'è tanto bisogno".

E' questo il giudizio della vicepresidente della Regione Toscana e assessore regionale alla cultura, Monica Barni, che ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione della Dodicesima edizione di "Lo schermo dell'arte", in programma a Firenze dal 13 al 17 novembre al Cinema La Compagnia, a Palazzo Strozzi e a Palazzo Medici Riccardi.

"E' una declinazione composita – ha aggiunto Monica Barni – che usa vari linguaggi del contemporaneo. E' una iniziativa che ci è particolarmente cara perché rientra appieno nelle politiche  della Regione Toscana sull'arte contemporanea. Noi investiamo moltissimo sull'arte contemporanea, sulla sua diffusione e sulla sua conoscenza da parte di tutta la popolazione toscana. Lo Schermo dell'arte è ormai diventato un appuntamento irrinunciabile perché rappresenta una declinazione dei vari linguaggi del contemporaneo, mettendo insieme una fortissima proposta artistica, ma utilizzando anche il linguaggio audivisivo e documentario per parlare di arte a pubblici diversificati, con un'offerta scientificamente e filologicamente molto importante". 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Cultura

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare