Salta al contenuto

Carceri. In arrivo interventi per migliorare le condizioni di vita dei detenuti - scarica il podcast TRN

22 luglio 2019 | 17:00
 


Toscana Radio News del 22 luglio 2019 – Edizione del pomeriggio

 

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'.

 

Edizione a cura di Rossana Mamberto. In redazione: Giovanni Ciappelli, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 22/07/2019 – anno n.9 n.193 chiusa alle 16.40.

 

Sommario

 

Dalla giunta regionale

  • Carceri. In arrivo interventi per migliorare le condizioni di vita dei detenuti
  • Rossi. Il punto sulla ricostruzione alluvione di Livorno
  • Le Mappe del Gusto. Alla scoperta dell'enogastronomia nell'Arcipelago toscano

 

In Toscana

  • Firenze. Incendio cabina: denuncia contro ignoti
  • Firenze. Sicurezza: Nardella, chiedo a Salvini rispetto impegni
  • Toscana. Commercio: export distretti +16% in primo trimestre
  • Toscana. Spiagge sicure: oltre 3400 beni sequestrati
  • Pisa. Debiti con il Comune: ora possibilità di agevolazioni
  • Pisa. Alla Normale summer school sulla biologia sintetica

 

Cultura e Spettacolo

  • Isola d'Arbia (SI). "E… state all'isola" un ricco calendario di iniziative
  • Orbetello (GR). Terza edizione dell'Orbetello Jazz Festival

 

Notizie di servizio

  • Lucca. Soggiorni estivi anziani 2019
  • Siena. Nuovo avviso pubblico per l'assegnazione di orti - L'"ATS

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per domani a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Dalla giunta regionale

 

Carceri. In arrivo interventi per migliorare le condizioni di vita dei detenuti – La vicepresidente della Regione Monica Barni, le assessore Federica Fratoni, Cristina Grieco e Stefania Saccardi, insieme al garante dei detenuti del Comune di Firenze, Eros Cruccolini hanno illustrato oggi i nuovi interventi in arrivo per le carceri fiorentine di Sollicciano e Mario Gozzini, volti al miglioramento delle condizioni di vita dei detenuti. Gli interventi riguarderanno l'efficientamento energetico degli edifici e la promozione delle attività bibliotecarie interne. E' stato infatti approvato lo schema di accordo di programma tra Regione Toscana, Ministero della Giustizia e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti grazie al quale la Regione destinerà 4 milioni di euro per l'efficientamento energetico delle due case circondariali, che presentano gravi carenze, sia per quanto riguarda lo stato degli involucri edilizi che per gli aspetti impiantistici. L'intervento si inserisce nella linea di azione dei fondi strutturali provenienti dall'Unione Europea (POR FESR 2014-2020). (FRATONI, BARNI)

 

Rossi. Il punto sulla ricostruzione alluvione di Livorno - Il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi ha effettuato oggi un sopralluogo a Livorno per verificare l'andamento degli interventi di ricostruzione in seguito all'alluvione del settembre 2017. La sua visita ha rappresentato anche l'occasione per inaugurare la cassa di espansione in sinistra idraulica sul torrente Tripesce per la messa in sicurezza delle aree a valle del ponte della ferrovia Pisa-Roma e l'ultimazione dei lavori di adeguamento del fosso Stringaio. Ad oggi, sono 275 sui 294 previsti (il 93,85%) gli interventi già conclusi nelle zone interessate a Livorno, Rosignano e Collesalvetti. "Abbiamo concluso o appaltato tutte le 294 opere previste – ha affermato Rossi al termine del suo incarico di Commissario alla ricostruzione post alluvione - Sono sicuro che è un record italiano e che nessuno in altra parte del Paese è riuscito a fare tanto, presto e bene come abbiamo fatto noi". "Complessivamente – spiega Rossi – le risorse impegnate ammontano a settantacinque milioni di euro di cui 60 della Regione: 7,5 per gli interventi di somma urgenza, 30 milioni per interventi urgenti condotti con procedure accelerate e 38 milioni per opere di riduzione del rischio. Nel corso di quest'anno inoltre sono stati destinati a Livorno 11 dei 20 milioni ricevuti dallo Stato".

 

Le Mappe del Gusto. Alla scoperta dell'enogastronomia nell'Arcipelago toscano - E' stato presentato oggi in Regione Toscana"Le Mappe del Gusto", un volume edito da Nuova editoriale Florence Press, nato per stimolare la conoscenza delle isole toscane attraverso le sue ricchezze enogastronomiche. La pubblicazione individua dei percorsi all'interno dell'Arcipelago toscano dove il viaggiatore può trovare prodotti e piatti realizzati con materie prime locali e professionalità artigianale. Una mappa per orientare chi visita un territorio, con riferimenti alla cultura e alla storia del luogo. Non si tratta di una guida classica, ma di un percorso nato per accompagnare il viaggiatore alla scoperta dell'enogastronomia sostenibile. Elba, Giglio e Capraia vengono raccontate attraverso la loro variegata produzione agro-alimentare elemento determinante per permettere il sostentamento durante l'anno anche in quei tempi dove essere isola significava essere isolati. "Un'occasione in più - commenta l'assessore al Turismo e Commercio, Stefano Ciuoffo - per valorizzare le nostre isole proponendo un percorso alla scoperta delle sue ricchezze non solo naturali. Prodotti locali preparati nelle modalità proprie di una cucina isolana che certamente rappresentano un elemento in più per immergersi nell'ambiente". (CIUOFFO)

 

In Toscana

Firenze. Incendio cabina: denuncia contro ignoti - Rfi sporgerà denuncia contro ignoti. Lo fa sapere la società che gestisce la rete ferroviaria, in merito all'incendio, dai primi accertamenti risultato doloso, nei pressi della stazione di Rovezzano a Firenze. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana - precisa la nota - sono al lavoro per ripristinare i cavi danneggiati e quindi la piena funzionalità dell'infrastruttura. Intanto Trenitalia in una nota ha spiegato che ci sarà il rimborso integrale per i passeggeri dei treni alta velocità e media-lunga percorrenza che rinunciano al viaggio e che sono stati interessati dal blocco del traffico ferroviario, con ritardi e cancellazioni. Il rimborso integrale del biglietto può essere chiesto sia alle biglietterie Trenitalia sia online sul sito trenitalia.com. Intanto ci sarebbe anche la pista di un'azione dimostrativa, collegabile al processo in corso al tribunale di Firenze contro 28 persone, la maggioranza delle quali collegabili all'area anarchica, tra le ipotesi cui stanno lavorando gli inquirenti impegnati nelle indagini sull'incendio. I giudici dovrebbero pronunciare la sentenza tra alcune ore. "Siamo estremamente dispiaciuti per quello che è successo, ma siamo anche molto arrabbiati. Si tratta di fatti gravissimi, voglio dire con grande forza che Firenze non si farà né intimidire né piegare da queste azioni intimidatorie per le quali chiediamo alle forze dell'ordine e alle autorità giudiziarie la massima celerità e severità nell'accertare i responsabili e punirli". Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine di un evento in Palazzo Vecchio, commentando la situazione di caos dopo l'incendio causato da un atto doloso sulla linea Roma-Firenze.

 

Firenze. Sicurezza: Nardella, chiedo a Salvini rispetto impegni - "Io chiederò al ministro Salvini di rispettare gli impegni per la città di Firenze. Ormai è diventata una litania ma la sua promessa di portare a Firenze 250 agenti delle forze dell'ordine fra poco compirà un anno senza che venga rispettata ed applicata". Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, a margine di un evento a Palazzo Vecchio, rispondendo ad una domanda su ciò che chiederà al ministro dell'interno, atteso oggi a Firenze. "E poi gli chiederò - ha aggiunto - di avere un atteggiamento istituzionale con i sindaci delle grandi città: non è possibile che Salvini ed il governo sfornino decreti sulla sicurezza senza mai confrontarsi con i sindaci perché noi sindaci ogni giorno siamo alle prese con i problemi concreti e quotidiani dei cittadini sul fronte della legalità, del contrasto alla piccola criminalità, non veniamo mai interpellati, anzi spesso veniamo perfino sbeffeggiati. Noi ci aspettiamo serietà istituzionale da questo ministro".

 

Toscana. Commercio: export distretti +16% in primo trimestre - Il valore delle vendite all'estero dei distretti tradizionali toscani nel primo trimestre 2019 è stato pari a 4,7 miliardi di euro, in crescita del 16% rispetto allo stesso periodo 2018. E' quanto rivela il Monitor dei distretti della Toscana, realizzato dalla Direzione studi e ricerche di Intesa Sanpaolo, secondo cui la Toscana è la prima regione per variazione assoluta delle esportazioni nel trimestre. I distretti più performanti sono quelli della moda (pelletteria e calzature di Firenze +53%, abbigliamento di Empoli +39%, calzature di Lamporecchio +71%, pelletteria e calzature di Arezzo +11%, tessile e abbigliamento di Arezzo +11%), oltre all'oreficeria di Arezzo (+19%). Stabili il tessile e abbigliamento di Prato (+0,1%) e il marmo di Carrara (-0,2%), mentre cala il cartario di Lucca sia nei prodotti in carta (-13%), sia nel settore delle macchine per l'industria (-21%). Le esportazioni verso la Svizzera, hub logistico del sistema moda, sono più che raddoppiate rispetto a marzo 2018; bene anche il mercato statunitense (+15,7%) che rimane secondo sbocco dopo l'hub elvetico, con la Francia (+6,5%) al terzo posto, mentre la ripresa verso gli Emirati Arabi Uniti (+37%) è trainata da un rimbalzo della domanda del settore orafo.

 

Toscana. Spiagge sicure: oltre 3400 beni sequestrati - Al 30 giugno sono 3.444 i beni sequestrati in Toscana nell'ambito di Spiagge sicure, per oltre 23mila euro di valore, e 47 le sanzioni comminate. Lo rende noto il Viminale spiegando che sono 11 i comuni toscani rientrati nell'operazione a cui sono stati destinati complessivamente 462mila euro di finanziamento. Nell'ambito di Spiagge sicure sono stati acquisti 19 mezzi, per un valore di circa 103.437 euro, e svolte 25 nuove assunzioni di personale stagionale della polizia locale. Il progetto terminerà il 15 di settembre. "Vicinanza ai sindaci e lotta all'illegalità: siamo soddisfatti dei primi risultati di Spiagge sicure - commenta il ministro dell'Interno Matteo Salvini -, iniziativa che abbiamo inaugurato l'anno scorso con risultati eccellenti. Per la prima volta, il ministero dell'Interno ha dato dei finanziamenti diretti agli enti locali. Un aiuto concreto che contribuisce anche a difendere i commercianti e i piccoli imprenditori dalla concorrenza sleale".

 

Pisa. Debiti con il Comune: ora possibilità di agevolazioni - Sarà possibile "rottamare" i "debiti" con l'Amministrazione Comunale di Pisa grazie al nuovo regolamento sulla definizione agevolata delle entrate comunali. Il Comune di Pisa, infatti, ha approvato nei termini stabiliti dalla legge (58/2019 che ha convertito il cosiddetto "Decreto crescita") il regolamento che consentirà ai cittadini pisani di definire in modo agevolato le loro posizioni debitorie con il Comune. Si tratta di posizioni oggetto di ingiunzione fiscale effettuata entro il 2017 e non ancora onorate e riguardano tributi non versati (Tari, Ici, sanzioni del codice della strada, Cosap e altri tributi) per un valore complessivo di 2.133.000 euro. In tutto sono coinvolte quasi 2.000 posizioni. Sono oggetto della definizione agevolata soltanto le ingiunzioni fiscali notificate nel periodo dal 2000 al 2017 riferite ad atti di accertamento, avvisi di liquidazione, atti di contestazione quali Ici, Imu, Tarsu, Tares, Tari, Tasi, Icp, Cimp, Iscop, Affissioni, Cosap, Tosap limitatamente alle sanzioni irrogate. Vi rientrano anche le ingiunzioni fiscali relative a sanzioni amministrative per violazione al Codice della Strada, con riferimento esclusivo alle maggiorazioni applicate alla sanzione, diverse dagli interessi legali. La S.E.Pi. Società delle Entrate Pisa spa, rende noti in una informativa le modalità e termini di pagamento che potranno avvenire in un'unica soluzione entro il 31 gennaio 2020, oppure in quattro rate (ultima scadenza luglio 2021). Mentre gli importi inferiori a euro 200,00 dovranno essere pagati in un'unica soluzione entro gennaio 2020. L'istanza di definizione agevolata deve essere presentata, a pena di decadenza, entro il 30 settembre 2019, tramite Pec, raccomandata o a mano presso gli sportelli della Sepi. L'esito della domanda sarà comunicato al debitore entro il 31 dicembre 2019.

 

Pisa. Alla Normale summer school sulla biologia sintetica - E' iniziata stamani e terminerà venerdì alla scuola Normale di Pisa una summer school dedicata a un settore di avanguardia della ricerca, la biologia sintetica. I massimi esperti mondiali di biologia sintetica e biologia dei sistemi svolgeranno una serie di lezioni e workshop, spiega una nota, "per discutere i traguardi e le sfide di una scienza che promette di riscrivere lo stesso codice della vita". Hanno avuto accesso alla scuola estiva dottori di ricerca, laureati in possesso di un master, accademici e ricercatori, bioingegneri ed esperti di settore dall'Italia e dall'estero. La summer school è stata la prima scuola estiva internazionale sulla biologia sintetica, quest'anno giunta alla sesta edizione.

 

Cultura e Spettacolo

 

Isola d'Arbia (SI). "E… state all'isola" un ricco calendario di iniziative - "E… state all'Isola" nato dal progetto Giovani nei quartieri con l'obiettivo di proporre momenti di svago e socializzazione ai residenti dell'Isola d'Arbia, è iniziato, con successo di presenze, con lo spettacolo di Motus Danza, e continuerà per tutto il periodo estivo. Un programma ricco di attività dedicate ai giovani, con la riapertura del CAG (Centro di Aggregazione Giovanile) Sale&Pepe, fulcro e cuore di questo calendario, ma anche di iniziative rivolte ai bambini, alle famiglie e agli anziani. Un piano che si articola in attività gratuite che spaziano dal cinema al teatro, dai tornei sportivi ai mercatini, fino all'organizzazione di corsi di formazione e lingua. Il programma completo su www.sienacomunica.it.

 

Orbetello (GR). Terza edizione dell'Orbetello Jazz Festival - Un settembre all'insegna della grande musica jazz in uno dei luoghi più suggestivi della Toscana: è quanto propone la terza edizione di Orbetello Jazz Festival, la rassegna voluta dal Comune di Orbetello per la direzione artistica di Paolo Rubei dell'Alexanderplatz di Roma che, i prossimi 6, 7 e 8 settembre, offre tre imperdibili appuntamenti, entrando di diritto nel circuito internazionale dei grandi jazz festival europei. Bosso Giuliani Connections, Labyrinth Project di Israel Varela e Arcadia Trio feat Robin Eubanks sono gli ospiti che si alterneranno nella meravigliosa terrazza sulla Laguna della Polveriera Guzman (via Mura di Levante – Orbetello – GR) che si trasforma in palcoscenico d'eccezione. Tutti i concerti avranno inizio alle ore 21.30. Per informazioni e biglietti: 0564 860447.

 

 

Notizie di servizio

 

Lucca. Soggiorni estivi anziani 2019 - Il Comune di Lucca promuove i soggiorni estivi per anziani in località marina, Lido di Camaiore, in collaborazione con la Croce Verde P.A di Lucca. Possono partecipare: anziani autosufficienti ultra65enni residenti nel Comune di Lucca, in grado di gestirsi in maniera autonoma e anziani parzialmente autosufficienti che siano assistiti da un accompagnatore. Il soggiorno si svolgerà dal 26 agosto al 9 settembre 2019 (14 pernottamenti). Le domande dovranno essere presentate fino al 5 agosto 2019 all'Associazione CROCE VERDE P.A. di LUCCA, Viale Castracani 468/D, dove sarà attivo uno sportello informativo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e martedì e giovedì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Per informazioni telefonare al numero 0583/467713 e consultare il sito della Croce Verde al seguente link: http://www.croceverdelucca.it/soggiorni-estivi-anziani-2019/.

 

Siena. Nuovo avviso pubblico per l'assegnazione di orti - L'"ATS – Orti di San Miniato" gestore del complesso degli "Orti urbani di San Miniato" rende noto un nuovo avviso per la definizione di una graduatoria ai fini dell'assegnazione di appezzamenti di terreno per uso ortivo, che si sono resi disponibili a seguito di rinunce da parte di alcuni ortolani a Siena. Il complesso degli orti sorge nell'area di proprietà comunale compresa tra il "Boschetto di San Miniato" e il passaggio Piero Calamandrei che è stata oggetto di un intervento di recupero e valorizzazione promosso dal Comune di Siena. L'iniziativa sviluppata nell'ambito del progetto regionale "100mila orti in Toscana" ( http://www.regione.toscana.it/speciali/centomila-orti) si pone come obiettivo la costruzione di orti non solo per la produzione di ortaggi per uso familiare, ma anche come luoghi di sperimentazione, di scambio di esperienze, di incontro fra generazioni e di socialità a supporto delle comunità locali. Per partecipare alla formazione della graduatoria ed alla successiva assegnazione degli orti, ogni cittadino interessato deve presentare domanda su apposito modulo all"ATS – Orti di San Miniato"entro e non oltre il 3 Settembre p.v.. La domanda deve essere consegnata a mano nei giorni Martedi 27 Agosto p.v. o Martedi 3 Settembre p.v. dalle ore 18,00 alle ore 20.00 presso i locali del Centro Civico La Meridiana in via Nenni, 8/A a Siena. Per avere informazioni sull'"Avviso Pubblico" e approfondire i contenuti del "Regolamento per l'assegnazione e l'uso degli orti" i cittadini interessati potranno rivolgersi all'"ATS – Orti di San Miniato" presso il Centro Civico La Meridiana in via Nenni, 8/A a San Miniato nei giorni di Martedì 6 Agosto e Martedì 27 Agosto dalle ore 18,00 alle ore 20,00. Referente presso il Comune: Arch. Pietro Romano (Direzione Urbanistica - Sportello Unico per l'Edilizia).

 

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per domani a cura del Lamma - Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso salvo transito di velature e modesti addensamenti cumuliformi pomeridiani nell'interno.
Venti: deboli settentrionali; moderati di Maestrale sulla costa nel pomeriggio.
Mari: poco mossi. Temperature: in ulteriore aumento in particolare sulle zone costiere. Punte di 36-38 gradi nell'interno e 32-33 sulla costa. Valori superiori alle medie stagionali.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat

I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/aria/qualita-aria/bollettini

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

Non disponibile.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare