Salta al contenuto

Carta dello studente, Barni: "Varietà dell'offerta evidenziata dalle nuove pagine web"

7 dicembre 2018 | 18:34
Scritto da Marco Ceccarini
 


FIRENZE – "Ringrazio i moltissimi operatori dello spettacolo e dei musei che hanno aderito alla costruzione di questa iniziativa regionale di sistema, che prevede un'offerta agevolata per i possessori della carta regionale dello studente universitario della Toscana. Altre adesioni stanno arrivando. Le pagine web sul sito regionale che presentiamo oggi hanno lo scopo di mostrare la varietà dell'offerta e consentire agli studenti di accedervi con facilità. Presto avremo occasione di presentare ulteriori servizi, in un'azione di sistema che vede insieme tanti attori a partire dalle università stesse alle associazioni studentesche e tutti gli altri partner".
Ad affermarlo è stata la vicepresidente della Regione ed assessore alla Cultura, Monica Barni, nel corso della conferenza stampa, svoltasi a Palazzo Sacrati Strozzi, con cui oggi sono state presentate le nuove pagine web della carta universitaria studente della Toscana ed i servizi finora attivati. All'incontro con i giornalisti hanno partecipato anche il rettore dell'università di Firenze Luigi Dei, il sovrintendente del Maggio fiorentino Cristiano Chiarot e il direttore del Teatro Metastasio di Prato Franco D'Ippolito. Erano inoltre presenti anche i delegati degli atenei di Pisa e Siena, quello dell'università per gli stranieri di Siena e quello del Dsu Toscana.

Attualmente, tra i tanti servizi che offre, la carta unica garantisce l'accesso a tutte le biblioteche universitarie ed a molte altre biblioteche, a mediateche e reti documentarie, alle collezioni, ai musei, ai sistemi museali ed artistici degli atenei. Inoltre garantisce sconti agli studenti che desiderano accedere ai teatri di prosa, balletto e concerti, ai cinema e alle aree archeologiche. Circa cento sono i teatri che finora hanno aderito, circa cinquanta i musei.
Circa 130 mila sono gli studenti che, complessivamente, riceveranno la carta. Essa fa parte delle "azioni positive" messe in campo sul diritto allo studio dalla Regione ed è inserita nel progetto Giovanisì finalizzato all'autonomia dei giovani.

Clicca qui per le pagine web della carta dello studente universiatrio della Toscana

Scarica l'infografica interattiva in pdf    

 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Educazione istruzione e ricerca

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare