Salta al contenuto

Cassia, nuovo ponte sul Paglia: la Regione sceglie la soluzione a nord

20 dicembre 2016 | 14:48
Scritto da Pamela Pucci
 


FIRENZE - Il nuovo ponte sul fiume Paglia, lungo la Cassia, sarà costruito a nord di quello danneggiato. La decisione è stata presa questa mattina in Regione nel corso di un incontro al quale hanno partecipato l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, rappresentanti della Provincia di Siena e i sindaci di Abbadia San Salvatore e Radicofani, Fabrizio Tondi e Francesco Fabbrizi.
 
I tecnici regionali hanno presentato agli amministratori le varie possibilità progettuali ed alla fine è stata scelta la soluzione a nord  dell'attuale ponte danneggiato, che prevede la realizzazione di un nuovo ponte a travata in due campate con approdo in rotatoria sulla SP 24. Il costo complessivo dell'intervento sarà di 7 milioni di euro.
 
Una volta concluse le indagini geologiche e archeologiche, sarà convocata una Conferenza dei servizi, cui parteciperanno tutti gli enti interessati, per l'approvazione del progetto.
 
"E' stato un incontro proficuo – dichiara l'assessore Ceccarelli – perché ci ha permesso di condividere la soluzione progettuale su cui procedere il più rapidamente possibile, così da poter intervenire con una soluzione efficace, risolutiva ed anche sostenibile per la viabilità di un'area pesantemente colpita dagli eventi meteo degli ultimi anni".
 
Ceccarelli ed i rappresentanti degli enti locali hanno anche concordato sulla necessità di coinvolgere anche il settore Difesa del suolo della Regione per le questioni che riguardano la messa in sicurezza della strada sul versante orientale della Cassia, interessata da movimenti franosi sia attivi che quiescenti.
 
Nella stessa riunione la Provincia di Siena ha comunicato che, per quanto riguarda la realizzazione del bypass sul fiume Paglia, l'inizio lavori è previsto per il 22 dicembre prossimo. La durata prevista da contratto pr l'intervento è di 75 giorni, cui si aggiungeranno altri 15 giorni per i necessari collaudi.
 
La Provincia ha inoltre confermato che sta procedendo il lavoro di verifica sullo stato di salute degli altri viadotti lungo la Cassia, attività resa possibile da uno stanziamento regionale di 150mila euro.

  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Infrastrutture e trasporti

Seguici su Facebook Twitter Google+ YouTube Flickr Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale