Salta al contenuto

Cave, Rossi: "Sospensione delle attività di escavazione se non rispettate le regole di sicurezza"

28 aprile 2016 | 19:40
Scritto da Lucia Zambelli
 


FIRENZE - Aumentare i controlli, fissare regole standard che devono essere rispettate da tutti, e stabilire prassi che prevedano la sospensione delle attività di escavazione se non vengono rispettate le regole di sicurezza, come previsto dalla legge 35.

In sintesi, è quanto è emerso dall'incontro sulla sicurezza del lavoro nelle cave, che si è concluso nel tardo pomeriggio, tra il presidente Enrico Rossi, i sindaci delle Apuane, i sindacati, gli assessori Saccardi, Ceccarelli e Ciuoffo.

Nei prossimi giorni sono previsti un incontro con i sindacati e l'istituzione di un tavolo con le imprese. Lunedì 2 maggio una rappresentanza della Regione sarà presente alla visita che alcuni parlamentari faranno in cava.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Salute
Tag: cave, sicurezza

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web

scarica »
- #Toscana BXL
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare