Salta al contenuto

Cèramica 2018, viaggio tra design, artisti, tradizione e futuro

8 giugno 2018 | 17:14
Scritto da Redazione
 


FIRENZE - Design, tradizione, innovazione, grandi artisti internazionali della ceramica saranno protagonisti dal 15 al 17 giugno della 26esima edizione di Cèramica a Montelupo Fiorentino (Fi). Il filo conduttore della manifestazione di quest'anno, con oltre 30 espositori, 35 mostre e installazioni, più di 30 eventi che ripenseranno gli spazi della città, è "La ceramica oggetto del quotidiano", nelle sue forme, espressioni, materie.

"Ventisei edizioni di Cèramica sono più di 500 anni di creatività, artigianato ed eccellenza a Montelupo Fiorentino – ha detto l'assessore regionale Vittorio Bugli -. Una comunità umana e produttiva che si fa forza della propria identità, e della tradizione della produzione ceramica, per continuare a investire risorse e intelligenze in contemporaneità e innovazione".

Da segnalare il padiglione della tradizione curato dall'Unione delle Fornaci della Terracotta, tra oggetti artistici e d'uso comune di ceramica del periodo pre-industriale e post-industriale; la "Wunderkammer: la camera delle meraviglie della ceramica", un luogo di confine tra tradizione e innovazione; il padiglione del Centro Ceramico Sperimentale, che attraverso l'esposizione di 15 pezzi emblematici, rappresenta la nuova frontiera della ceramica. Tra le aziende a sostegno di Cèramica c'è Colorobbia spa, main sponsor e partner nella realizzazione del padiglione dedicato all'innovazione.

"Sono oltre 30 le aziende del territorio coinvolte – ha spiegato Paolo Masetti, sindaco di Montelupo Fiorentino - alcune delle quali  da mesi lavorano a stretto contatto con artisti nazionali e internazionali. Cèramica è il biglietto da visita di una città che non si ferma, che non rimane chiusa su se stessa, ma tenta sempre di percorrere nuove strade. Sono numerose le aziende che hanno scelto di sostenere e sponsorizzare l'evento e stiamo stati selezionati dalla Camera di Commercio di Firenze fra i vincitori del bando finalizzato alla delocalizzazione degli eventi culturali". 

Durante i giorni di Cèramica sarà possibile ammirare opere di grandi artisti come Nanni Valentini, Jonathan Monk, Sueharu FuKami, Cèsar, Chiara Camoni, Ugo La Pietra, Betty Woodman, Mimmo Paladino, Luigi Ontani, Sebastian Matta ed un'installazione di 15 metri del Terzo Paradiso, omaggio a Michelangelo Pistoletto.

Scarica il comunicato e il link alle foto messi a disposizione dagli organizzatori di Cèramica

 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Economia

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web

scarica »
- #Toscana BXL
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare