Salta al contenuto

Contributo affitti, dalla Regione 4,5 milioni. I ritardi dovuti a vincoli statali

21 marzo 2016 | 17:25
Scritto da Pamela Pucci
 


FIRENZE - La Regione sta lavorando per ridurre i tempi di svolgimento delle pratiche per il trasferimento dei contributi per l'affitto dei soggetti in gravi difficoltà economiche, tuttavia si ricorda che i ritardi sono dovuti a vincoli di bilancio ed all'adeguamento alle nuove norme statali che regolano i contributi pubblici. La precisazione arriva a seguito della denuncia di Rosita Del Padrone, casalinga in pensione di Massa che attraverso la stampa locale ha chiesto alla Regione spiegazioni circa ritardi nell'accredito del contributo per l'affitto che da anni riceve.   

La Regione sta facendo quanto in suo potere per essere vicina alle famiglie provate dal disagio economico e dalla crisi. Anche quest'anno, infatti, è stato confermato l'investimento di 4,5 milioni di euro nel fondo affitti. A fronte dell'investimento regionale, però, sono nel frattempo venuti meno i contributi statali: il Governo ha completamente cancellato il fondo statale per il sostegno agli affitti e quindi le risorse a disposizione saranno soltanto quelle regionali. Questo avrà come conseguenza una riduzione dei contributi che alla fine giungeranno ai cittadini.         


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Casa

Seguici su Facebook Twitter Google+ YouTube Flickr Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale