Salta al contenuto

Cooperazione sanitaria, Saccardi: "Aiutiamo chi arriva e formiamo i medici dei paesi da cui si parte"

15 giugno 2018 | 16:00
Scritto da Walter Fortini
 


FIRENZE - Aiutare i migranti a casa loro? "Quelli che oggi lo dicono  - risponde diretta l'assessore alla salute della Toscana, Stefania Saccardi -   sono gli stessi che in passato hanno azzerato i fondi per la cooperazione". Il riferimento, ai microfoni di alcuni giornalisti e poi dal palco del Sant'Apollonia dove oggi si è fatto il punto su dieci anni di politiche di cooperazione sanitaria, è a chi oggi governa in Italia. 

"In Toscana  - spiega l'assessore Saccardi - siamo orgogliosi di garantire a tutti, qualunque sia la condizione sociale o economica, l'assistenza sanitaria necessaria, sia che si tratti di italiani o di stranieri, di residenti, di richiedenti asilo o di migranti. Lo riteniamo un principio di civiltà e pensiamo che si possano costruire politiche di accoglienza sostenibili verso chi arriva". "Ma da anni – aggiunge - aiutiamo anche quei paesi da dove si emigra a costruire sistemi sanitari adeguati, con  l'aiuto dei nostri medici che insegnano ad altri medici, investendo  risorse che ne smuovono a loro volta altre, con il sostegno essenziale del volontariato e senza togliere niente a nessuno, perché la Toscana rimane la prima regione in Italia quanto a prestazioni sui livelli essenziali di assistenza". 

 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Attività internazionali, Salute, Diritti e cittadinanza

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare