Salta al contenuto

Corte dei conti: arriva sì al bilancio della Regione Toscana - Scarica il podcast TRN

24 luglio 2019 | 12:00
 


Toscana Radio News del 24 luglio 2019 – Edizione del mattino

 

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'.

 

Edizione a cura di Rossana Mamberto. In redazione: Giovanni Ciappelli, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del mattino del 24/07/2019 – anno n.9 n.196 chiusa alle 11.40.

 

Sommario

 

Dalla giunta regionale

  • Corte dei conti: arriva sì al bilancio della Regione Toscana
  • Camaiore. "Un'altra estate 2019" alla scoperta del nostro territorio
  • Peperoncino day, il 3 agosto a Viareggio si tenta il record del mondo

 

In Toscana

  • Isola d'Elba (LI). Esplode palazzina: reazioni e commenti
  • Toscana. Reddito cittadinanza: 60.800 domande, accolte 34.600
  • Pisa. Università: nuovo prorettore vicario è Petronio
  • Pisa. Sanità: 1.675 parti in 2018, dimezzati i cesarei
  • Autopalio: il prefetto invita Anas a intervenire
  • Prato. Tlc: fibra ottica in 70.000 case entro primavera 2020

 

Cultura e Spettacolo

  • Firenze. L'artista Yuval Avital al Museo Marino Marini
  • Siena. Torna scopertura pavimento Duomo

 

Notizie di servizio

  • Prato. Razionalizzazione per l'uso dell'acqua in estate, arriva l'ordinanza
  • Siena. Modifiche temporanee alla viabilità in via del Rialto

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per oggi a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Dalla giunta regionale

 

Corte dei conti: arriva sì al bilancio della Regione Toscana - Disco verde al bilancio 2018 della Regione Toscana. I giudici della Corte dei Conti si sono riuniti ieri a Firenze e nel corso di una cerimonia che si è svolta in una sala dell'Accademia delle Belle Arti hanno deliberato la parificazione del bilancio regionale, confermando dunque la salute e il buono stato dei conti dell'ente. La Corte ha evidenziato alcune criticità riguardo soprattutto l'entità del disavanzo, che si è comunque ridotto di un terzo in un anno ed ha chiesto chiarimenti su alcune partecipate come Fidi toscana. Su questo, nel corso della mattinata il presidente Enrico Rossi ha spiegato in udienza, dati e numeri alla mano, tutte le scelte fatte dalla Regione, assicurando che le considerazioni della Corte saranno comunque prese in esame, come è sempre stato in passato all'interno di un rapporto positivo di collaborazione reciproca. II rendiconto del 2018 registra entrate pari a 10.922 milioni di euro e spese per 10.598 milioni. Secondo il rapporto, l'esercizio 2018 si chiude per la Regione Toscana con un risultato finanziario ancora negativo per un importo pari a -476,15 milioni seppure in miglioramento rispetto a quello del 2017 che si era attestato a -679,98. Sentiamo un estratto della relazione introduttiva della Presidente di Sezione della Corte dei Conti Cristina Zuccheretti. (ZUCCHERETTI)

 

Camaiore. "Un'altra estate 2019" alla scoperta del nostro territorio - Sarà il borgo di Camaiore, protagonista giovedì 25 luglio, della seconda tappa di "Un'altra estate", l'iniziativa itinerante della Regione, che fa tappa in sette borghi della Toscana per valorizzare le destinazioni turistiche e i prodotti enogastronomici locali. "Un'altra estate", alla sua quinta edizione, è realizzata dalla Regione Toscana con il supporto di Toscana Promozione Turistica e la collaborazione di Fondazione Sistema Toscana, Il Tirreno, Vetrina Toscana e la Federazione europea degli itinerari storici culturali. A Camaiore, borgo dalle origini antichissime, attraversato dall'antica Via Francigena, la manifestazione sarà preceduta da una visita guidata, che partirà alle 18 da piazza Diaz e condurrà i partecipanti, sulle orme degli antichi pellegrini, fino alla Badia di Camaiore, importante luogo di culto fondato dai monaci benedettini intorno al VII secolo. La serata prenderà il via alle 18.30 con i saluti istituzionali, successivamente i partecipanti avranno modo di scoprire prodotti e produttori del territorio, attraverso interviste, curiosità, ricette ed aneddoti legati ai segreti della cucina e del buon cibo.

 

Peperoncino day, il 3 agosto a Viareggio si tenta il record del mondo – E' stata presentata ieri l'ottava edizione del Peperoncino day che si svolgerà a Viareggio sabato 3 agosto. Ad organizzare la manifestazione è ancora una volta l'azienda agricola Carmazzi, con il suo marchio Mr Pic, in collaborazione con il Comune di Viareggio. L'evento dedicato al peperoncino, che quest'anno si terrà in piazza Mazzini sulla passeggiata di Viareggio, tenterà di registrare il record mondiale per la collezione esposta di peperoncini più grande di sempre. La serata, condotta da Alice Martinelli di Italia Uno e da Dario Boldrini di Rai Tre, sarà ricca di intrattenimento. A partire dalle 18 sarà visibile l'allestimento degli oltre cento metri di esposizione, con centinaia di diverse varietà di peperoncino coltivate in Toscana, dalle più conosciute e consumate alle più rare ed introvabili. Intorno alle 20,30 la giuria, composta da esperti dell'Università di Pisa, dell'Accademia italiana del peperoncino e della Wca (World chilli alliance, ndr), verificherà l'effettivo raggiungimento del record mondiale.nIntervista all'assessore all'Agricoltura della Regione Toscana, Marco Remaschi (REMASCHI)

 

 

In Toscana

 

Isola d'Elba (LI). Esplode palazzina: reazioni e commenti - Profondo cordoglio per le vittime dell'esplosione della palazzina a Portoferraio è stato espresso dalla presidente della Provincia di Livorno Marida: "Insieme al consigliere provinciale Andrea Solforetti stiamo seguendo con grande apprensione l'evolversi della situazione e sul posto sono presenti anche alcune guardie provinciali - afferma in una nota -. Siamo vicini alle famiglie delle vittime e dei feriti, ai quali auguriamo una completa guarigione con l'auspicio che si possa fare piena luce sulle cause dell'incidente". A nome di Forza Italia esprime "massima solidarietà alla comunità elbana per la tragedia che questa mattina ha colpito Portoferraio", il vicepresidente del gruppo Forza Italia alla Camera e coordinatore regionale del partito in Toscana, Stefano Mugnai.

 

Toscana. Reddito cittadinanza: 60.800 domande, accolte 34.600 - Sono complessivamente 60.834 le domande presentate in Toscana per il reddito di cittadinanza e ne sono state accolte 34.604, pari al 56,8%. Lo rende noto l'Acli Toscana in base a dati Inps. Il presidente delle Acli della Toscana Giacomo Martelli sottolinea, in una nota, che "questi dati confermano i nostri dubbi della vigilia riguardo la possibilità che a restare esclusi dalla misura di sostegno fossero alla fine una porzione significativa anche tra i più bisognosi: nella nostra regione ci sono 62mila famiglie, pari a 140mila persone, che vivono in povertà assoluta e 59mila famiglie, pari a 110mila persone, che vivono in povertà relativa. E' evidente che una buona parte di esse è rimasta esclusa dal reddito di cittadinanza". Ad Arezzo, spiega una nota, è stato accolto il 52,8% delle domande presentate (2.875 su 5.437), a Firenze il 48,8% (6.754 su 13.838), a Grosseto il 60% (2.409 su 4.015), a Livorno il 60,6% (4.456 su 7.354). E ancora, a Lucca è stato accolto il 59,9% (4.154 su 6.928), a Massa Carrara il 63,2% (2.919 su 4.617), a Pisa il 55,4% (4.183 su 7.542), a Prato il 49,7% (1.797 su 3.616), a Pistoia il 57% (3.224 su 5.663), a Siena il 50,6% (1.833 su 3.620).

 

Pisa. Università: nuovo prorettore vicario è Petronio - Carlo Petronio, professore ordinario di Geometria al Dipartimento di Matematica, è il nuovo prorettore vicario dell'Università di Pisa. Lo ha reso noto l'ateneo dopo le dimissioni della prorettrice vicaria Nicoletta de Francesco, rassegnate insieme a un'altra prorettrice, al presidente della commissione etica e al direttore del museo di storia naturale per divergenze con il rettore. "Ho chiesto a Petronio la disponibilità a ricoprire la carica di prorettore vicario – ha spiegato il rettore Paolo Mancarella, senza fare alcun riferimento alle tensioni interne – alla luce del suo alto profilo scientifico e avendone apprezzato, in questi anni in cui è stato membro del Senato Accademico, le qualità umane e professionali, la lealtà e soprattutto il suo grande senso istituzionale, dote imprescindibile per ricoprire un tale ruolo. Penso anche che Petronio saprà mettere a disposizione dell'ateneo il suo bagaglio di esperienze maturate prima come presidente di corso di laurea e poi come direttore del Dipartimento di Matematica".

 

Pisa. Sanità: 1.675 parti in 2018, dimezzati i cesarei - L'Azienda ospedaliero universitaria pisana è centro di terzo livello in Area vasta nord-ovest per l'assistenza ai neonati, sia sani sia critici o pretermine (dotata di terapia intensiva neonatale e Servizio di trasporto di emergenza neonatale): ha registrato 1.675 parti nel 2018, con la nascita di 1.736 neonati. Lo rende noto l'azienda. "Nonostante sia centro di riferimento per le gravidanze a rischio, che di per sé comportano percentuali più elevate di parti cesarei - è spiegato in una nota - ha visto invece diminuire consistentemente, nel corso degli anni, questo dato così come quello riferito ai parti operativi con forcipe o ventosa, grazie a tutte le azioni di miglioramento messe in atto, che secondo i dati del bersaglio Mes la percentuale di cesarei si è praticamente dimezzata, attestandosi al 16,7% nel 2018 (era il 31% nel 2016 e il 29% nel 2017) con la media nazionale che si attesta al 19%".

 

Autopalio: il prefetto invita Anas a intervenire - Sempre più difficile la situazione dell'Autopalio, la superstrada che collega Firenze a Siena. Da più di un anno i cantieri aperti da Anas sono fermi. Il prefetto Lega ieri ha incontrato i sindaci dei comuni di Greve in Chianti, San Casciano Val di Pesa e Barberino Tavarnelle, che hanno ancora una volta denunciato la grave situazione in cui versa la superstrada sottolineando che Anas non è mai stata in grado di dare risposte attendibili circa la ripresa dei lavori e la presumibile fine degli stessi. Il Prefetto, già a conoscenza della questione, ha subito fissato per il 26 luglio prossimo un incontro con Anas presso la Prefettura alla presenza del Prefetto di Siena e dei sindaci dei Comuni interessati. Parla il Sindaco di Barberino Tavarnelle David Baroncelli. (BARONCELLI)

 

Prato. Tlc: fibra ottica in 70.000 case entro primavera 2020 - Settantamila case, ovvero tutte le civili abitazioni di Prato, saranno raggiunte dalla tecnologia telematica della fibra ottica "entro la prossima primavera". E' questo il frutto dell'accordo, presentato ieri, tra il Comune di Prato, l'azienda multiutility Estracom e Open Fiber, l'azienda di Cassa depositi e Prestiti ed Enel che si occupa di costruire infrastrutture digitali. I lavori saranno eseguiti "più in fretta di quanto previsto, con meno invasività e con maggiore efficienza", ha spiegato il sindaco di Prato Matteo Biffoni.

 

 

Cultura e Spettacolo

 

Firenze. L'artista Yuval Avital al Museo Marino Marini - Una moltitudine di maschere, un coro creato dalla mente dell'artista Yuval Avital e realizzato dalle mani di 24 artigiani toscani. Come nel Rinascimento, le botteghe di nuovo al servizio dell'artista maieutico. È questo il nuovo e inedito progetto artistico firmato dal compositore internazionale Yuval Avital, che, reduce dalla partecipazione alla Biennale di Dresda, ha creato per il Museo Marino Marini di Firenze, in collaborazione con Artex e Associazione OMA - Osservatorio dei Mestieri d'Arte, in mostra dal prossimo 3 ottobre. Si tratta di opere composte da "volti" dalle fattezze umane ma definiti in pochissimi tratti e realizzati con materie che attingono dal repertorio delle lavorazioni artigianali più tradizionali del territorio: ceramica, ferro, bronzo, piume, pelle, tessuti, legno, le cui bocche emettono un suono arcaico che richiama un canto mantrico. Cuore del progetto artistico di Avital è la stretta connessione tra la sua attività e il territorio. Le sculture sonore infatti, a metà strada tra l'elemento materico e musicale, sono in corso di realizzazione da parte di 24 straordinari artigiani toscani con i quali Avital è in costante dialogo per la loro progettazione e realizzazione. Ogni maschera è stata concepita dall'artista partendo da 12 maschere-archetipo appartenenti al suo immaginario.

 

Siena. Torna scopertura pavimento Duomo - Torna anche quest'anno, dal 18 agosto al 27 ottobre 2019, la scopertura straordinaria del pavimento del Duomo di Siena. Pavimento a commesso marmoreo, frutto di cinquecento anni di espressione artistica, un viaggio simbolico alla ricerca dei più alti valori dello spirito umano. 'Come in cielo, così in terra. Dalla porta alla città del cielo al Pavimento', il titolo scelto quest'anno per il percorso. Un percorso dalla sommità della Cattedrale e dal Facciatone del Duomo Nuovo, precisa una nota, fino alle tarsie marmoree. Dal Museo dell'Opera, con la salita alla Città del cielo, dall'alto muro sarà possibile non solo ammirare i monumenti senesi più significativi, ma anche 'vedere un nuovo cielo e una nuova terra'. Il percorso 'dall'alto', conclude la nota, permette di comprendere meglio la dedicazione del Duomo di Siena all'Assunzione della Madonna e il forte legame che i cittadini senesi hanno da secoli con la loro 'patrona': Sena vetus civitas Virginis. La Madonna si definisce anche come Sedes Sapientiae, sede di Sapienza e invita i cittadini a 'visitare castamente il suo castissimo tempio', come si legge nell'iscrizione d'ingresso al Pavimento.

 

 

Notizie di servizio

 

Prato. Razionalizzazione per l'uso dell'acqua in estate, arriva l'ordinanza - E' stata emessa come ogni estate l'ordinanza che vieta di usare su tutto il territorio comunale di Prato l'acqua potabile proveniente dall'acquedotto urbano per scopi diversi da quelli igienico-sanitari fino al prossimo 30 settembre. Il provvedimento nasce dalla necessità di tutelare le riserve idropotabili a disposizione per l'approvvigionamento durante il periodo estivo, particolarmente critico a causa dell'aumento delle temperature, della scarsità delle precipitazioni e dell'aumento dei consumi per attività estive e turistiche e irrigue. L'ordinanza ribadisce che è proibito fare uso dell'acqua potabile per il riempimento di piscine o innaffiamento di parchi, giardini e orti. I cittadini sono invitati a limitare il consumo di acqua potabile al minimo indispensabile e a non lasciare aperte, al termine dell'uso, le fontanelle pubbliche per evitare inutili sprechi. In caso di mancato rispetto delle disposizioni della presente ordinanza, fermo restando l'applicazione delle sanzioni penali sono previste sanzioni amministrative da 100 a 500 euro.

 

Siena. Modifiche temporanee alla viabilità in via del Rialto - Per l'effettuazione di lavori edili con veicolo dotato di piattaforma aerea mobile, oggi a Siena fino alle ore 15,30, saranno in vigore alcune modifiche alla viabilità. In particolare, divieto di transito in via del Rialto e senso unico di marcia verso l'intersezione con Salicotto nel vicolo della Fortuna, tra vicolo della Manna e vicolo del Contradino.

 

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per oggi a cura del Lamma - Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso. Venti: deboli sulle zone interne, in regime di brezza sulla costa. Mari: poco mossi.
Temperature: in lieve ulteriore aumento nell'interno con punte di 38-39 gradi, in lieve calo nelle zone costiere. Valori molto superiori alle medie stagionali.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat

I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/aria/qualita-aria/bollettini

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

Non disponibile.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare