Salta al contenuto

Delegazione libanese in Toscana per "studiare" Giovanisì

19 aprile 2018 | 16:03
Scritto da Redazione
 


FIRENZE - Una delegazione del Ministero degli affari sociali del Libano ha incontrato stamani a Palazzo Strozzi Sacrati lo staff di Giovanisì per conoscere più da vicino le caratteristiche del progetto della Regione Toscana per l'autonomia dei giovani, approfondendo le opportunità promosse e la governance.

La delegazione libanese era composta da rappresentanti del Ministero degli affari sociali, tra cui il direttore generale Abdallah Ahmad, Adnan Nasreddine, responsabile dei Social Development Centers e Samal Chreim, dirigente dell'unità per la protezione dell'infanzia.

La visita è stata promossa dall'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo in collaborazione con il settore Attività Internazionali della Regione Toscana.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Istituzioni, Attività internazionali

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare