Salta al contenuto

Energia, la Regione Toscana non invia funzionari porta a porta per presentare offerte

14 aprile 2016 | 14:41
Scritto da Chiara Bini
 


FIRENZE – La Regione Toscana non invia nessuno dei suoi funzionari nelle case dei cittadini a presentare offerte per la fornitura di energia elettrica.

E' altresì destituita di ogni fondamento la notizia che la Regione Toscana starebbe per stipulare un accordo con una società di distribuzione per agevolare i residenti.

La precisazione, dopo che l'Ufficio Relazioni col Pubblico ha ricevuto telefonate da parte di cittadini che chiedevano chiarimenti essendo stati contattati da sedicenti funzionari regionali che illustravano proposte vantaggiose per la fornitura elettrica.

La Regione non ha mai inviato funzionari porta a porta, né ha intenzione di farlo.

Di quanto accaduto è stata informata l'avvocatura regionale.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Diritti e cittadinanza, Energia, Consumatori, Ambiente

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

Salone Libro Torino 2017

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale