Salta al contenuto

Erosione costiera, il tour di Rossi in visita ai cantieri - Scarica il podcast TRN

13 giugno 2019 | 17:00
 


Toscana Radio News del 13 giugno 2019 – Edizione del pomeriggio

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

Edizione a cura di Rossana Mamberto. In redazione: Giovanni Ciappelli, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 13/06/2019 – anno n.9 n.136 chiusa alle 16.40.

 

Sommario

 

Dalla giunta regionale

  • Erosione costiera, il tour di Rossi in visita ai cantieri
  • Rischiare la felicità. Presentato il nuovo cartellone del Metastasio
  • Chiusura E45, stanziati 231.000 euro di indennizzo alle aziende danneggiate

 

In Toscana

  • Cetona (SI). Terremoto: scossa di 2.7 nel Senese, nessun danno
  • Strage di Viareggio (LU): il sostegno associazione 'Casa delle donne'
  • Aggiungi un posto in casa: arrivano a lucca gli alloggi 'solidali'
  • Arezzo. Banca Etruria: 17 avvisi conclusione indagine, anche a padre Boschi
  • Pisa. Scoperta un'alleata silenziosa dei tumori
  • Pisa. Lavoro: Cciaa, torna a crescere domanda in provincia
  • Toscana. Montagna: legge contro abbandono, Confcooperative e Cna soddisfatte
  • Firenze. Stipendi in ritardo: scioperano i lavoratori Manital
  • Firenze. Tramvia: Pessina, bene modifiche progetto linea 3.2

 

Cultura e Spettacolo

  • Siena. Inaugurata la prima little free library
  • Fiesole (FI). Il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019 a Paolo Sorrentino

 

Notizie di servizio

  • Siena. Intervento di manutenzione programmata in via delle Regioni
  • Grosseto. Asili nido: punteggi provvisori


Previsioni meteo per domani a cura del Lamma

  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Dalla giunta regionale

 

Erosione costiera, il tour di Rossi in visita ai cantieri - Il presidente della Toscana Enrico Rossi ha effettuato oggi un sopralluogo sui litorali toscani per visitare i cantieri dei lavori di ripascimento della costa. A distanza di 6 mesi dalle mareggiate straordinarie di fine ottobre che hanno danneggiato fortemente 34 chilometri di litorale da Massa fino a Capalbio molti sono gli interventi già conclusi, finanziati e coordinati dalla Regione. I totale sono stati 39 gli interventi di ripristino, riprofilatura degli arenili e riposizionamento dei massi di scogliera delle opere danneggiate che fanno parte del Masterplan della costa, un progetto da 14.5 milioni di euro. Il tour del presidente ha scelto come prima tappa Piombino, in località Perelli dove era ad attenderlo il neosindaco di Francesco Ferrari, il sindaco di Follonica Andrea Benini e i responsabili degli stabilimenti colpiti.  "Sei mesi fa qua era un disastro, abbiamo promesso che saremmo intervenuti e lo abbiamo fatto con oltre 14 milioni" ha commentato Rossi "I lavori sono partiti ovunque - ha proseguito - Esprimo il mio apprezzamento nei confronti dei responsabili degli stabilimenti balneari che hanno ricostruito velocemente. Possiamo dire che può partire una bella stagione balneare e per questo esprimo la mia soddisfazione". (ROSSI)

 

Rischiare la felicità. Presentato il nuovo cartellone del Metastasio - Rischiare la felicità è il nome e l'intento del progetto culturale della prossima stagione del Met.  Il cortile del Museo di Palazzo Pretorio a Prato, allestito con pedane teatrali, nastri giallo-neri da cantiere e caschetti gialli con amuleti colorati sono stati la scenografia della conferenza stampa di qiesta mattina, dove sono state presentate tutte le attività della prossima stagione del Teatro Metastasio. Dopo il successo e l'incremento di pubblico dello scorso anno, il cartellone 2019/2020 propone 32 spettacoli tra Metastasio, Fabbricone, Fabbrichino e Magnolfi), con 16 nuove produzioni e 16 spettacoli ospiti. Sentiamo l'assessora alla cultura Monica Barni (BARNI)

 

Chiusura E45, stanziati 231.000 euro di indennizzo alle aziende danneggiate - Con 231.000 euro di contributo la Regione Toscana è al fianco delle aziende di Pieve Santo Stefano e Sansepolcro danneggiate dalla chiusura del viadotto del Puleto, sulla E45. Valutate le domande di finanziamento presentate dalle aziende che hanno risposto al bando regionale tra il 22 marzo ed il 30 aprile scorso, sono stati assegnate a sette aziende - che hanno dimostrato rilevanti diminuzioni di fatturato causate dall'interruzione al traffico dell'infrastruttura - risorse tra i 7.000 ed i 45.000 euro.

"Anas ha disposto la chiusura del Puleto il 16 gennaio e il 28 dello stesso mese la Regione ha dichiarato lo stato di emergenza regionale nella Provincia di Arezzo ed ha riconosciuto un contributo alle attività economiche gravate dall'interruzione della E45, a patto che queste non licenzino i lavoratori - ha detto il presidente della Regione Enrico Rossi. " Ieri è stato firmato il provvedimento che stanzia questi contributi – ha concluso - Attendiamo che anche il governo porti avanti gli impegni assunti con il territorio".

 

In Toscana

 

Cetona (SI). Terremoto: scossa di 2.7 nel Senese, nessun danno - Trema la terra a Cetona dove alle 11.00 gli strumenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 a una profondità di 2 chilometri. La scossa è stata avvertita dalla popolazione ma non si registrano danni a cose e persone. A questa, alle 11.37, ne è seguita un'altra di magnitudo 2.1, con lo stesso epicentro.

 

Strage di Viareggio (LU): il sostegno associazione 'Casa delle donne' - "Vicinanza", "affetto" e "profonda stima per tutto quello che fate e che farete" sono stati espressi dall'associazione 'Casa delle donne' di Viareggio (Lucca) all'associazione 'Il mondo che vorrei', in vista della sentenza della Corte di Appello sulla strage di Viareggio. "Il prossimo 20 giugno, a pochi giorni dal decennale, sarà emessa dalla Corte di Appello di Firenze la sentenza del processo per la strage di Viareggio - precisa una nota della 'Casa delle donne' -. Questi per voi sono e saranno giorni impegnativi da tanti punti di vista. Pensando ai dieci anni che sono passati da quel tragico 29 giugno, va sempre sottolineato che passare dal dolore personale alla difesa della sicurezza di tutti e tutte, vi ha reso, come associazione 'Il Mondo che vorrei' e singolarmente, un esempio importante. Non solo per questo, come 'Casa delle donne' vogliamo esprimervi la nostra vicinanza, il nostro affetto e la profonda stima per tutto quello che fate e che farete". In occasione della sentenza del prossimo giovedì 'Il Mondo che vorrei' mette a disposizione di chi volesse essere presente un pullman che partirà da Viareggio e con destinazione tribunale di Firenze.

 

Aggiungi un posto in casa: arrivano a lucca gli alloggi 'solidali' - Un sostegno concreto a coloro che vivono soli e che, magari, hanno bisogno di un po' di compagnia ma anche per coloro che hanno bisogno di un posto dove vivere. È questo, in estrema sintesi, lo spirito del progetto Aggiungi un posto in casa – Abitare solidale che, dopo le positive esperienze di Firenze e Prato, arriva anche a Lucca. Il protocollo dell'abitare solidale, promosso da Comune di Lucca e Auser Abitare Solidale, è stato firmato ieri mattina dall'assessora al Sociale, alle politiche giovanili e abitative Lucia Del Chiaro, dal presidente di Auser Abitare Solidale e dal presidente di Auser Lucca, rispettivamente Renato Campinoti e Stefano Rosellini, e dalla direttrice di Fondazione Casa Lucca Daniela Micheletti. (LUCIA DEL CHIARO)

 

Arezzo. Banca Etruria: 17 avvisi conclusione indagine, anche a padre Boschi - Bancarotta colposa è il reato ipotizzato dalla procura di Arezzo nei 17 avvisi di conclusione indagine notificati a tutti i componenti dell'ultimo consiglio di amministrazione di Banca Etruria allora presieduto da Giuseppe Fornasari. Tra loro anche a Pierluigi Boschi, padre dell'ex ministro Maria Elena Boschi. Due avvisi sono stati consegnati agli ex direttori generali dell'ex istituto bancario, Luca Bronchi e Daniele Cabiati. E' quanto scrive oggi La Nazione. In particolare il procuratore di Arezzo Roberto Rossi, che coordina le indagini sui diversi filoni d'inchiesta legati a Etruria, secondo il quotidiano, contesterebbe lo spreco di denaro utilizzato per diversi consulenti chiamati a cercare, dal dicembre 2013, un eventuale partner per la banca, all'epoca già in cattive acque, come consigliato da Bankitalia. Ora destinatari degli avvisi di conclusione indagine avranno venti giorni di tempo per chiedere di essere sentiti dai pm o presentare delle memorie scritte.

 

Pisa. Scoperta un'alleata silenziosa dei tumori - I tumori hanno un'alleata silenziosa in una proteina che li aiuta a nutrirsi e che potrebbe diventare un nuovo bersaglio per affamarli, bloccando la crescita dei vasi sanguigni che li nutrono. La scoperta, pubblicata sulla rivista Biochimica et Biophysica Acta - Molecular Basis of Disease, riguarda i tumori più comuni nell'uomo, quelli solidi, e si deve al gruppo dell'Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa guidato dalla biologa molecolare Debora Angeloni. "Bloccare l'azione della proteina Mical2 significa bloccare lo sviluppo dei vasi sanguigni che portano alle cellule tumorali ossigeno e nutrienti", ha detto Angeloni all'ANSA. "C'è ancora molto lavoro da fare, ma è stata aperta una prospettiva". La proteina, chiamata Mical2, si risveglia ogni volta che le cellule malate liberano il segnale che, come una calamita, attira in modo inesorabile le cellule del tessuto che fodera i vasi sanguigni, chiamato endotelio; questa azione deforma i vasi, allungandoli fino a catturarli per nutrire il tumore.

 

Pisa. Lavoro: Cciaa, torna a crescere domanda in provincia - Sono 7.220, le posizioni offerte dalle imprese pisane con dipendenti nel trimestre giugno-agosto 2019. Ad offrire opportunità di lavoro sono il 21,1% delle 9.620 imprese con dipendenti della provincia di Pisa. Si tratta di una quota tutto sommato in linea rispetto alla media regionale (il 20,5%) e nazionale che si attesta al 21,7%. E' quanto spiegato in una nota dalla Camera di Commercio di Pisa secondo cui "nessuna particolare differenza si nota rispetto alla domanda di lavoro espressa dalle imprese pisane nel medesimo periodo del 2018, quando i posti offerti dalle imprese in provincia di Pisa furono 7.160: quindi appena un +0,8%". "I dati segnalano come il 27% delle posizioni offerte riguardino figure femminili, il 33% lavoratori under 30. Le posizioni difficili da reperire rappresentano un valore ancora consistente: il 30% del totale. Questo in sintesi l'analisi della domanda di lavoro espressa dalle imprese con dipendenti della provincia di Pisa nel trimestre giugno-agosto 2019.

 

Toscana. Montagna: legge contro abbandono, Confcooperative e Cna soddisfatte - "La montagna deve essere considerata a tutti gli effetti un sistema economico da valorizzare in grado di integrarsi nel complesso dell'economia regionale. Per questo esprimiamo tutta la nostra soddisfazione per l'attenzione data dalla Regione Toscana e dal Consiglio Regionale" E' quanto dichiarato dal coordinatore del Tavolo della Montagna del Comune di Pistoia Alessandro Sottili (Confcooperative Toscana Nord) che commenta così l'approvazione in Consiglio Regionale di una legge presentata dal gruppo Pd per valorizzare, anche attraverso la costituzione di un tavolo regionale ad hoc, i territori montani e contrastare fenomeni di abbandono.

 

Firenze. Stipendi in ritardo: scioperano i lavoratori Manital - Tutti i lavoratori del consorzio Manital domani venerdì 14 giugno saranno in sciopero 4 ore poiché, spiegano i sindacati, "da più di un anno sono costretti a subire, spesso in maniera anche pesante, continui ritardi nel pagamento degli stipendi. Il consorzio Manital (che conta oltre 100 lavoratori) si occupa, nella nostra regione, di pulizie dei treni e delle stazioni ferroviarie a seguito di gare vinte con ribassi a nostro modo di vedere eccessivi, anche del 40%. Nel mese di maggio le aziende del consorzio hanno comunicato che ci sarebbe stato l'ennesimo ritardo nel pagamento degli stipendi, ed hanno garantito che gli stessi sarebbero stati erogati il giorno 30 invece che il giorno 20, termine ultimo per i pagamenti espresso dal contratto nazionale. Purtroppo il 30 maggio gli stipendi non sono arrivati lasciando i lavoratori e le loro famiglie senza soldi e con gli impegni da pagare". I lavoratori affermano di voler continuare la loro lotta finché non verrà trovata una soluzione definitiva al regolare pagamento degli stipendi.

 

Firenze. Tramvia: Pessina, bene modifiche progetto linea 3.2 - I progettisti "ci hanno presentato molte soluzioni" per la linea 3.2 della tramvia di Firenze che dovrebbe passare per i viali: "Naturalmente ognuna di queste può a sua volta aprire delle difficoltà o meno, in linea generale però noi siamo soddisfatti, perché è la prova che si poteva e si può fare di più". Lo ha affermato Andrea Pessina, soprintendente al paesaggio per la città metropolitana di Firenze. Il confronto fra Soprintendenza e Palazzo Vecchio, ha spiegato Pessina a margine di un convegno dell'Adsi, "si era sospeso prima delle elezioni e ora sono contento di poterlo riprendere, mi auguro anche di concludere velocemente con una soluzione che tenga conto di tutte le esigenze". Per l'ipotesi di sottoattraversamenti in piazza della Libertà e piazza Beccaria, secondo il soprintendente c'è da verificare "la possibile presenza dei resti della cinta muraria demolita alla fine dell'800", ma "siccome i sottopassi consentirebbero di ridare unità alle piazze, che attualmente sono diventate delle semplici aiuole spartitraffico, io credo che questo non possa che essere visto favorevolmente da tutti, sempre che si possa realizzare".

 

Cultura e Spettacolo

 

Siena. Inaugurata la prima little free library - Una piccola libreria aperta a tutti dove si possono prendere e lasciare liberamente i testi. E' stata inaugurata alla presenza dell'assessore all'Istruzione del Comune di Siena, Clio Biondi Santi, la prima "Piccola biblioteca libera" di Siena, donata alla città dalla scuola primaria B. Peruzzi. La Little free library si trova nel giardino di piazza Amendola e rappresenta "una bellissima iniziativa da parte dei bambini e degli insegnanti della 4B della scuola primaria Peruzzi per divulgare il sapere. A loro vanno il ringraziamento e i complimenti miei personali e dell'amministrazione - ha detto Biondi Santi -. La casetta rappresenta alla perfezione l'idea dello scambio di libri e quindi di idee e cultura – ha aggiunto – e come Comune ne abbiamo fin da subito appoggiato la realizzazione. In altre città l'iniziativa è già diffusa e mi auguro che altre casette dei libri possano essere presto posizionate in altri punti della città".

 

Fiesole (FI). Il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019 a Paolo Sorrentino - Andrà a Paolo Sorrentino, regista, sceneggiatore e scrittore, il Premio Fiesole ai Maestri del Cinema 2019, prestigioso riconoscimento conferito dal Comune di Fiesole in collaborazione con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani Gruppo Toscano e la Fondazione Sistema Toscana, con la direzione artistica di Gabriele Rizza. Il regista italiano diventerà "Maestro del Cinema" come prima di lui artisti del calibro di Vittorio Storaro, Toni Servillo, Stefania Sandrelli, Luchino Visconti, Michelangelo Antonioni, Orson Welles, Stanley Kubrick, Ingmar Bergman, Wim Wenders, Theo Anghelopoulos, Marco Bellocchio, Ken Loach, Nanni Moretti e Giuseppe Tornatore, Terry Gilliam, Dario Argento, Stefania Sandrelli e Toni Servillo. La cerimonia avrà luogo sabato 20 luglio, alle 21,30, presso il Teatro Romano di Fiesole (via Portigiani 3). La serata si aprirà alle 18.30 con un incontro con l'autore, a cui sarà presente anche Elena Sofia Ricci, attrice e protagonista nell'ultimo film Loro la cui interpretazione ne è valso il David di Donatello come migliore attrice protagonista per il ruolo di Veronica Lario. A seguire sarà proiettato i film premio Oscar "La grande bellezza".

 

Notizie di servizio

 

Siena. Intervento di manutenzione programmata in via delle Regioni - Venerdì 14 giugno dalle 8.30 alle 15.30 i tecnici di Acquedotto del Fiora effettueranno un intervento di manutenzione programmata sulla rete di distribuzione in via delle Regioni a Siena, finalizzato all'allacciamento di nuove utenze. I lavori determineranno la temporanea sospensione dell'erogazione di acqua a tutte le utenze situate in via delle Regioni e via degli Abruzzi. Il flusso idrico tornerà regolare, salvo imprevisti, alle 16 del giorno stesso. Qualora si dovesse verificare un'interruzione del flusso superiore alle 12 ore, sarà attivato un servizio di emergenza. Acquedotto del Fiora invita gli utenti a segnalare eventuali interruzioni superiori alle 12 ore chiamando il numero verde di Acquedotto del Fiora, 800 356935, gratuito sia da rete fissa che da mobile e in funzione 24 ore su 24.

 

Grosseto. Asili nido: punteggi provvisori - Sono stati pubblicati gli elenchi con i punteggi provvisori per le ammissioni agli asili nido comunali di Grosseto per l'anno scolastico 2019/2020. La graduatoria provvisoria, che rimarrà pubblicata fino al 17 giugno, si potrà consultare dal sito del Comune (a questo link) e negli uffici dei Servizi educativi, in via Saffi, 17/C. In questa fase sarà possibile verificare che non vi siano errori al fine dell'attribuzione dei punteggi. Al termine di questo periodo sarà pubblicata la graduatoria definitiva con l'indicazione di chi è stato ammesso o meno. I punteggi attribuiti in questa fase potrebbero subire modifiche anche a seguito di controlli preventivi sulle autocertificazioni presentate con la domanda. Per chiedere l'eventuale revisione del punteggio provvisoriamente attribuito si dovrà utilizzare la modulistica predisposta dall'Ufficio e disponibile sia sul sito dell'ente, che negli uffici di via Saffi, aperti il lunedì, il martedì, il giovedì e il venerdì dalle 10 alle 12.30, mentre martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 17.30.

 

Previsioni meteo per domani a cura del Lamma 

Stato del cielo e fenomeni: velato.
Venti: meridionali, deboli nell'interno, moderati lungo la costa.
Mari: poco mossi, fino a mossi a sud dell'Elba.
Temperature: in netto aumento con punte di 35-37 gradi nelle zone interne.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat - I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web.

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani - Non disponibile.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare