Salta al contenuto

Firenze. Tpl, Ceccarelli: "Le aziende sanno che il bando è pronto" - Scarica il podcast TRN

23 marzo 2017 | 11:31
 


Toscana Radio News del 23 marzo 2017 – Edizione del mattino

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Giovanni Ciappelli. In redazione: Rossana Mamberto, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del mattino del 23/03/2017 –  anno n.7 n.116  chiusa alle 11.55.

 

Sommario

 

Dalla Giunta regionale

  • Firenze. Tpl, Ceccarelli: "Le aziende sanno che il bando è pronto"
  • Garfagnana, da domenica "Selvaggia", rassegna delle erbe spontanee

 

In Toscana

  • Attacco Londra: Nardella, Firenze la abbraccia
  • Pistoia. Hitachi Rail: Fim-Cisl, assunzioni in vista
  • Firenze. Confindustria: il 3 aprile assemblea per presidenza
  • Viareggio. Bivacchi: via le panchine da piazza del Comune
  • Pisa. Migranti: nuovo slancio per l'integrazione con il progetto Melt2
  • Livorno. Stop alla mensa per i migranti in via Michon
  • Firenze. La Borsa lavoro del turismo diventerà nazionale
  • Firenze. Publiacqua potenzia gli impianti
  • Firenze. Processionaria: gli interventi del Comune

 

Cultura e spettacolo

  • Siena. Giornata in ricordo di Antonio Tabucchi
  • Firenze. Presentata l'edizione 2017 del Musart Festival
  • Arezzo. Mostra "Il Grand Tour e le origini del 3D

 

 

Notizie di servizio

  • Firenze. Tramvia: questa notte chiude la rotatoria Forlanini
  • Pistoia. Luna Park 2017: pubblicato il bando per l'assegnazione di posteggi

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per oggi, giovedì 23 marzo, a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana (rilevazioni Arpat)
  • Meteo e salute per oggi, giovedì 23 marzo, a cura del Cibic-Unifi

 

 

Dalla Giunta regionale

 

Firenze. Tpl, Ceccarelli: "Le aziende sanno che il bando è pronto" - "Le notizie sull'assenza di finanziamenti regionali per nuovi bus fornite da Nicola Da San Martino, segretario Filt Cisl di Lucca, e riportate dalla stampa locale non sono vere e dispiace vedere questa disinformazione in persone addette ai lavori". A dirlo è l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli, che spiega: "Il cofinanziamento regionale per l'acquisto di nuovi bus è in arrivo e i tempi per la predisposizione del bando che lo assegnerà non sono stati biblici: le risorse nazionali spettanti alla Toscana sono state definite dal Governo solo nel mese di dicembre 2016, quindi il bando regionale, che sarà pubblicato a giorni, è stato preparato in meno di tre mesi. Le aziende di trasporti e gli addetti ai lavori sanno bene tutto questo e sanno anche che grazie al cofinanziamento regionale saranno rimborsati anche acquisti fatti prima dell'emissione del bando, dall'inizio del 2016. La Toscana - prosegue Ceccarelli - ha fatto del rinnovo del parco mezzi, che siano treni o bus, uno dei suoi interventi strategici per il miglioramento del servizio di trasporto pubblico locale, un servizio che riteniamo fondamentale. Attendiamo con ansia l'esito della gara regionale sul tpl, rallentata da una guerra di ricorsi e controricorsi, proprio per poter dare un servizio migliore ai cittadini, anche grazie all'arrivo di 2000 nuovi bus previsto dal bando".

 

Garfagnana, da domenica "Selvaggia", rassegna delle erbe spontanee – Saranno le erbe spontanee le protagoniste di "Selvaggia", la manifestazione che animerà la Garfagnana e la Valle del Serchio da domenica prossima a domenica 2 aprile e che vede sette giorni di festa all'insegna delle erbe selvatiche, dei fiori e delle gemme delle nostre terre. Dall'ingrassaporci all'ombelico di Venere, dalla berretta del prete al narciso, passando per il tarassaco, la pimpinella, l'elicriso, la genziana, la carlina, il cardo mariano, la ioseride, il fiordaliso, il rafano, le monete del papa. E anche stavolta ci sarà la "selvaggia dell'anno", l'Artemisia Vulgaris, erba amata dai poeti maledetti da molteplici proprietà. Ideata e organizzata da Fabrizio Diolaiuti, la terza edizione di "Selvaggia", presentata ieri nella sede della presidenza della Regione Toscana che patrocina l'evento, prende il via a Cascio, frazione del comune di Molazzana. Prosegue poi a Castelvecchio Pascoli (mercoledì), a Careggine (giovedì), e a Castelnuovo Garfagnana (venerdì) dove si svolgeranno anche le iniziative del fine settimana 1 e 2 aprile. "Si tratta di un'iniziativa originale e ricca - ha commentato l'assessore regionale all'agricoltura Marco Remaschi. Anche la Toscana ha il suo orto naturale fatto di preziose e sempre più rare erbe spontanee che non dobbiamo abbandonare, ma anzi tutelare perché sono parte del nostro patrimonio naturale, culturale, gastronomico e medico. Per questo ben vengano iniziative come Selvaggia che contribuiscono alla conoscenza di questa ricchezza e alla sua valorizzazione oltre che alla promozione di territori interessanti come la Garfagnana e la Valle del Serchio. Il tutto con un occhio alle nuove generazioni che devono essere pronte a accogliere quelli che sono veri e propri elementi di identità culturale, riconoscerli e tramandarli". (IN ALLEGATO: DIOLAIUTI_SELVAGGIABIS.MP3).

 

In Toscana

 

Attacco Londra: Nardella, Firenze la abbraccia - "Le immagini che arrivano dalla Gran Bretagna spezzano il cuore. Firenze abbraccia #Londra, città ferita. Contro la violenza, sempre". Lo scrive su twitter il sindaco di Firenze Dario Nardella.

 

Pistoia. Hitachi Rail: Fim-Cisl, assunzioni in vista - Ci sono buone prospettive occupazionali, secondo la Fim-Cisl Toscana Nord, allo stabilimento pistoiese Hitachi Rail Italy. A breve potrebbero entrare al lavoro un centinaio di nuovi addetti e anche per l'indotto le cose si starebbero mettendo per il verso giusto. Lo ha affermato a Pistoia il segretario di Fim-Cisl Toscana Nord, Jury Citera. Con lui i rappresentanti della Rsu eletti nelle fila della Fim-Cisl. Le prospettive industriali che fanno ben sperare sono legate alla fine delle commesse per l'Etr 1000, Vivalto e Tsr; ai nuovi treni e metropolitane, come il regionale Caravaggio, l'At 300 per la West of England, la metro di Milano e quelle di Miami, Honolulu, Lima, Sanying e Salonicco; oltre alla sinergia avviata tra gli stabilimenti italiani del gruppo e quelli giapponesi. Queste dovrebbero dare soluzioni occupazionali anche per i lavoratori dell'indotto (circa 400), attualmente in cassa integrazione ordinaria. (IN ALLEGATO: CITERA_HITACHIBIS.MP3)

 

Firenze. Confindustria: il 3 aprile assemblea per presidenza - E' in programma il 3 aprile prossimo l'assemblea elettiva di Confindustria Firenze, alla quale si presenterà come candidato alla presidenza Luigi Salvadori, reggente dall'agosto scorso dopo le dimissioni di Massimo Messeri. Salvadori ha presentato alla Giunta dell'associazione la sua squadra di presidenza e il suo programma. "Confindustria Firenze - afferma - deve tornare ad esercitare una leadership sul territorio. E per questo rilancia un confronto continuo con tutte le categorie economiche e con il sindacato". L'associazione, per il candidato, "deve essere protagonista di azioni concrete per lo sviluppo delle imprese e del territorio. Più agenzia per lo sviluppo e, dunque, un'associazione meno richiedente e più proponente, che sia protagonista di progetti e azioni per lo sviluppo delle imprese e del territorio", e anche un "partner di valore per le imprese", quindi "deve essere essa stessa una impresa: dinamica, flessibile, competitiva". Una industria 4.0, conclude Salvadori, ha bisogno "di un territorio e di una Pubblica Amministrazione 4.0; di relazioni industriali e di un capitale umano 4.0 e di un'associazione 4.0. Altrimenti si perde la coerenza strategica fra imprese, associazione e territorio".

 

Viareggio (LU). Bivacchi: via le panchine da piazza del Comune - A Viareggio via le panchine dalla piazza dove si trova la sede del municipio per evitare bivacchi. I lavori sono iniziati ieri con la rimozione delle sedute intorno al municipio, trasformate in da tavoli e letti improvvisati. "Il Comune è la casa dei viareggini - ha detto l'assessore Federico Pierucci - non possiamo permettere che ad accogliere i cittadini ci siano, ad ogni ora del giorno, capannelli di gente che non ha alcun riguardo per la cosa pubblica. Quindi cicche di sigarette per terra, bottiglie di alcolici abbandonate, residui di cibo, nei casi peggiori anche escrementi. A questo si aggiunga l'accattonaggio molesto e le risse che spesso scoppiavano soprattutto nel pomeriggio visto il continuo abuso di alcool". Le panchine, opportunamente ripulite, verranno sistemate lungo la passeggiata e sulla Terrazza della Repubblica.

 

Pisa. Migranti: nuovo slancio per l'integrazione con il progetto Melt 2 - Si chiama "Melt 2", un acronimo che sta per "Migranti e lavoro in Toscana" ed è un progetto promosso da Società della Salute della Zona Pisana, comuni di Firenze e Prato e amministrazione regionale, con la collaborazione della Cna di Pisa, e finanziato dal Ministero del Lavoro. L'obiettivo è intuitivo già dalla denominazione: sostenere l'inclusione sociale dei migranti (dalla provincia di Massa Carrara a quella di Grosseto, tutta la fascia costiera toscana) attraverso l'integrazione nel mercato del lavoro. Il progetto è il seguito del "Melt 1", relativo agli anni 2014-2015, che ha realizzato in quegli anni le prime misure di sostegno e orientamento ai lavoratori stranieri. Una sfida su cui ha scommesso anche la Cna di Pisa e confermata dai numeri della delegazione provinciale: sono 130 le imprese con titolare straniero affiliate (circa il 5% del totale), il 37% delle quali opera nel settore delle costruzioni, il 14% in quello del benessere e della sanità,  il 12% nei trasporti e il 9,2%  nella cosiddetta "produzione" (meccanica, legno, mobili e arredamento).

 

Livorno. Stop alla mensa per migranti in via Michon - La nuova mensa per immigrati da 100 posti che avrebbe dovuto sorgere tra via dell'Indipendenza e via Michon a Livorno non si farà. Sono stati gli stessi gestori dei locali ad annunciarlo all'Amministrazione, al termine di un colloquio richiesto dall'assessore al Sociale, Ina Dhimgjini. "Siamo di fronte a una vicenda nata male, ma che ha avuto un epilogo positivo - commenta l'assessore Dhimgjini -. Noi, ovviamente, non abbiamo chiesto nulla ai gestori, ma abbiamo preso atto con piacere della loro decisione di non entrare in conflitto con i residenti del quartiere, che già stavano preparando una raccolta firme contro l'apertura della struttura". "Sia ben chiaro - prosegue Dhimgjini -, siamo perfettamente consapevoli della necessità di trovare locali adeguati da utilizzare come refettori per i migranti presenti sul nostro territorio. Se vogliamo però affrontare in maniera costruttiva la questione, è necessario un approccio differente: non è possibile che l'amministrazione non venga coinvolta in un progetto potenzialmente così impattante sul centro della città". "Come abbiamo detto anche nel corso del colloquio odierno - conclude l'assessore -, noi siamo disponibili a sederci attorno a un tavolo con tutti i soggetti interessati a realizzare progetti di inclusione e integrazione, in modo da trovare una soluzione anche alla questione delle mense. Quello che non possiamo accettare è che si prendano decisioni simili senza nemmeno consultarci".

 

Firenze. La Borsa lavoro del turismo diventerà nazionale - Oltre mille candidati per un posto di lavoro nel campo del turismo a Firenze e in Toscana, per più di 500 offerte di impiego avanzate da 67 aziende: sono i numeri della Borsa mercato lavoro del turismo di Firenze, ospitata ieri dal Teatro Obihall, e organizzata dall'Ente bilaterale turismo toscano. Accanto agli incontri fra aziende e candidati, la mattinata ha visto svolgersi un convegno con i rappresentanti delle categorie e delle istituzioni. In questa circostanza il presidente dell'Ente bilaterale nazionale, Stefano Franzoni, ha espresso l'interesse a replicare su scala nazionale l'iniziativa che da qualche anno ha intrapreso l'Ebtt. L'iniziativa fiorentina, giunta alla sua terza edizione, fino ad oggi ha permesso di attivare oltre 1.500 nuovi contratti di lavoro, vedendo coinvolte 1.780 aziende toscane.

 

Firenze. Publiacqua potenzia gli impianti - Proseguono gli investimenti di Publiacqua, gestore del servizio idrico nell'Ato Toscana Centro, per la qualità dell'acqua: ieri è stato presentato alla città il nuovo impianto di filtrazione Panelli 14 (sono infatti 14 i suoi filtri a sabbia). Un'opera da 7,5 milioni di euro, con cui i filtri a sabbia presenti nell'Anconella salgono a 32. L'intero impianto tratta 2.500 l/sec in media, per un totale di 70 milioni di metri cubi.

 

Firenze. Processionaria: gli interventi del Comune - «Dall'inizio delle attività sono stati rimossi circa 3mila nidi di processionaria da oltre settecento pini nei cinque quartieri della città». É quanto ricorda l'assessore all'ambiente del Comune di Firenze, Alessia Bettini. «Gli interventi continuano – ha spiegato – oggi, ad esempio, i boscaioli del Comune hanno bonificato le piante in piazza della Vittoria e in alcuni giardini delle scuole, una delle quali all'Isolotto. Sono ancora in corso le operazioni in viale Guidoni che vedono l'impiego anche di operatori di ditte esterne». «Le piante di pino di proprietà comunale sono oltre quattromila – ha aggiunto l'assessore Bettini – i casi da trattare sono individuati sulla base delle informazioni storiche e nell'ambito della normale attività di controllo del territorio da parte dei tecnici comunali. Visto il numero di alberi da controllare, un grande contributo proviene dagli utilizzatori delle strutture e dai fruitori degli spazi pubblici, che riescono a cogliere i problemi in maniera tempestiva grazie proprio alla loro presenza legata all'utilizzo o al presidio dei luoghi».

 

Cultura e spettacolo

 

Siena. Giornata in ricordo di Antonio Tabucchi - A cinque anni dalla morte, l'Università di Siena ricorda Antonio Tabucchi, scomparso il 25 marzo 2012, in una giornata dedicata allo scrittore, durante la quale amici, colleghi e allievi racconteranno l'autore e soprattutto l'uomo. L'incontro, aperto al pubblico, si terrà il 24 marzo, alle 15, al palazzo San Niccolò dell'Ateneo. Alla luce del recentissimo volume 'Rua da Saudade 22', edito da Vittoria Iguazu Editora, che pubblica i testi delle interviste raccolte nell'omonimo film documentario del 2015, Riccardo Greco e Diego Perucci, curatori del volume, Paolo Di Paolo, Maurizio Boldrini, Alfonso Diego Casella e Salvatore Di Cosmo, coordinati da Andrea Landolfi, parleranno di Tabucchi, del suo rapporto con i giovani scrittori e con la letteratura, dell'intellettuale e del suo impegno.

 

Firenze. Presentata l'edizione 2017 di Musart Festival – Presentata ufficialmente l'edizione 2017 di Musart Festival, la rassegna che tornerà per il secondo anno in piazza Santissima Annunziata a Firenze. L'appuntamento è dal 17 al 23 luglio e ancora una volta non sarà solo una rassegna musicale ma darà l'opportunità di visitare mostre d'arte e di partecipare ad una serie di iniziative collaterali. Sul fronte musicale i protagonisti in piazza saranno Yann Tiersen, Raphael Gualazzi e Paolo Conte ma non mancheranno le sorprese, a cominciare dal vincitore del festival di Sanremo Francesco Gabbani, che lo scorso anno aprì il concerto di Alice e Battiato mentre in questa edizione sarà protagonista assoluto sul palco nel cuore di Firenze. Ad annunciare il cast definitivo Claudio Bertini, responsabile dell'organizzazione artistica. (IN ALLEGATO: BERTINI_MUSART17.MP3)

 

Arezzo. Mostra "Il Grand Tour e le origini del 3D"- Si inaugurerà il primo aprile ad Arezzo (ore 11) la mostra che racconterà lo straordinario viaggio che era il Grand Tour attraverso una tecnica fotografica inventata a metà dell'800, le steroscopie, la prima versione dell'effetto 3D sulle immagini. La mostra sarà un viaggio nel tempo, tra il 1850 e il 1910, e nello spazio, attraverso l'Europa e il Mediterraneo, dai fiordi norvegesi alle piramidi dell'Antico Egitto, alla scoperta di un mondo che non esiste più, dove Istanbul si chiamava Costantinopoli e a Roma si poteva assistere alle esecuzioni capitali con ghigliottina.  Uno dei souvenir più ricercati quali memorie tangibili della grande esperienza del Grand Tour era costituito da fotografie stereoscopiche, che danno, oggi come allora la sensazione di rivivere quei luoghi e quelle atmosfere. A San Francesco sarà possibile visitare l'esposizione di 300 fotografie originali, una sezione dedicata ad Arezzo, le attrezzature originali per riprodurre e per vedere le immagini in 3D. La mostra sarà arricchita da un cortometraggio in 3D.

 

Notizie di servizio

 

Firenze. Tramvia: questa notte chiude la rotatoria Forlanini - Sarà replicata questa notte la chiusura della rotatoria Forlanini a Firenze. Dopo aver concluso in una sola notte i getti della sede tranviaria, adesso l'impresa deve effettuare quelli dei marciapiedi e dei cordoli centrali. Nessuna modifica dal punto di vista della circolazione rispetto alla precedente chiusura effettuata per fare i getti dell'impalcato. Quindi dalle 21 di giovedì 23 alle 6 venerdì 24 marzo sarà chiusa via in Novoli la corsia di collegamento tra viale Redi e via Forlanini in uscita città: i veicoli provenienti da viale Redi dovranno obbligatoriamente svoltare, all'altezza con l'incrocio con via Maragliano lungo il Mugnone in direzione piazza Puccini (uscita città). In contemporanea verrà chiusa la svolta della rotatoria per i veicoli provenienti da via Forlanini in direzione Redi. Inoltre dalle 1 alle 5 si aggiungerà anche la chiusura di via di Novoli nel tratto da via Forlanini a via Ragghianti nella corsia in direzione uscita città. Rimarrà aperta la direttrice via di Novoli-viale Redi in ingresso città.

 

Pistoia. Luna Park 2017: pubblicato il bando per l'assegnazione di posteggi – E' stato pubblicato sul sito Internet del Comune di Pistoia il bando per l'assegnazione di posti all'interno del Luna Park 2017. Sono ammessi a partecipare al bando i titolari di attrazioni comprese nello specifico elenco ministeriale, che alla data di presentazione della domanda risultino in possesso, tra i diversi requisiti, della licenza per l'esercizio dell'attività di spettacolo viaggiante rilasciata dal Comune di residenza e dell'iscrizione al registro imprese della Camera di Commercio per attività di spettacolo viaggiante. Le domande dovranno essere redatte utilizzando la modulistica allegata al bando e pervenire al Comune entro giovedì 30 marzo esclusivamente tramite posta elettronica certificata all'indirizzo comune.pistoia@postacert.toscana.it. Il bando e la relativa modulistica sono pubblicati all'albo pretorio online del Comune di Pistoia e sono, inoltre, a disposizione degli interessati negli uffici del servizio sviluppo economico, a PistoiaInforma e sulla home-page del sito Internet del Comune all'indirizzo www.comune.pistoia.it.

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per oggi, giovedì 23 marzo, a cura del Lamma

 

Stato del cielo e fenomeni: molto nuvoloso con precipitazioni sparse sulle zone settentrionali, localmente anche a carattere di rovescio o temporale, con fenomeni più probabili e frequenti sulle province di Massa-Carrara, Lucca, Pisa e Pistoia. Fenomeni isolati al centro-sud.

Venti: di Scirocco generalmente moderati con rinforzi fino a forti su costa, Arcipelago e Appennino.
Mari: mossi.
Temperature: pressoché stazionarie.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana (rilevazioni Arpat)

 

http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/aria/qualita-aria/mappa_qa/index/pm10/tutte/22-03-2017

 

Meteo e salute per oggi, giovedì 23 marzo, a cura del Cibic-Unifi

 

Altra giornata caratterizzata da instabilità con piogge più probabili sulle località settentrionali della Toscana; possibili piogge anche sulle località centrali, meno probabili sulle località costiere. Temperature percepite stabili, comprese tra i 14 e i 16 °C durante le ore centrali. Una ventilazione moderata da Sud potrebbe determinare temperature percepite inferiori a quelle dell'aria sulle località costiere. In alcune località, la persistenza di cielo molto nuvoloso potrebbe avere un effetto negativo sul tono dell'umore. Giornata sfavorevole per lo svolgimento di attività all'aperto.

 


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare