Salta al contenuto

Gioco d'azzardo patologico. La Toscana lancia una nuova campagna di sensibilizzazione - Scarica il podcast TRN

15 febbraio 2019 | 17:00
 


Toscana Radio News del 15 febbraio 2019 – Edizione del pomeriggio

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

Edizione a cura di Riccardo Pinzauti. In redazione: Giovanni Ciappelli, Rossana Mamberto. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 15/02/2019 – anno n.9 n.64 chiusa alle 16.40.

 

Sommario

 

Dalla giunta regionale

  • Gioco d'azzardo patologico. La Toscana lancia una nuova campagna di sensibilizzazione
  • Imprese. Nuovo stabilimento Leonardo a Pisa per gli elicotteri a controllo remoto
  • Saccardi: "Servizio civile obbligatorio per il reddito di cittadinanza? Vergognoso"

 

In Toscana

  • Valsavignone (AR). Viadotto E45: Toninelli, obiettivo riaprirlo a mezzi pesanti
  • Firenze. Aeroporto: Salvadori, speriamo nuova pista inizio 2021
  • Firenze. Tribunale sequestra marchio Giubbe Rosse
  • Figline Valdarno (FI). Bekaert, Regione e sindacati chiedono un incontro a Di Maio
  • Pistoia. Raid a scuola: 4 ragazzi denunciati
  • Pisa. Migranti: Sant'Anna e Tribunale Firenze studiano diritto asilo
  • Firenze. Scuola: Comune migliora acustica classi 8 istituti
  • Pisa. Recensioni false: scende in campo la ricerca
  • Carrara (MS). Il torneo per "I Migliori dolci Italiani 2019"

 

Cultura e Spettacolo

  • Firenze. Florence Biennale premia Zeffirelli, Aceves e Anadol
  • Lucca Classica 2019 al cardinal Gianfranco Ravasi
  • Isola d'Elba (LI). Elya in concerto a Portoferraio

 

Notizie di servizio

  • Toscana. Creativi under 35 in gara per la solidarietà
  • Mugello (FI). Lavori alla rete idrica

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per domani a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Dalla Giunta regionale

 

Gioco d'azzardo patologico. La Toscana lancia una nuova campagna di sensibilizzazione - "Il gioco è una piaga pesantissima sulla nostra società, ed è in crescita. In Toscana si stima che il gioco d'azzardo muova un giro d'affari di oltre cinque milioni di euro e coinvolga circa l'8% della popolazione". Lo ha detto l'assessore regionale al Diritto alla salute Stefania Saccardi, presentando la nuova campagna d'informazione della Regione contro il rischio della dipendenza: 'Quando la vita è un gioco è in gioco la vita', che prenderà il via martedì prossimo e durerà un mese. Lo slogan della campagna sarà diffuso attraverso tutti i media e i canali pubblicitari con un investimento di 180 mila euro. "Vogliamo sollecitare la massima attenzione su questo tema - ha aggiunto l'assessore - e vogliamo inoltre far conoscere il numero verde 800881515 a cui ci si può rivolgere per chiedere aiuto quando si capisce che il gioco sta diventando una malattia che mette a rischio il proprio futuro e quello della propria famiglia". (AUDIO ALLEGATO: SACCARDI SU CAMPAGNA GIOCO D'AZZARDO)

 

Imprese. Nuovo stabilimento Leonardo a Pisa per gli elicotteri a controllo remoto - Leonardo ha inaugurato oggi un nuovo stabilimento a Pisa dedicato allo sviluppo e alla produzione dell'elicottero a pilotaggio remoto AwHero. Presentato sempre oggi il primo modello di pre-produzione del velivolo nel corso di una cerimonia a cui hanno partecipato l'ad Alessandro Profumo, il presidente della Toscana, Enrico Rossi, il vicesindaco Raffaella Bonsangue insieme ad altre autorità civili e militari cittadine. "La Toscana non è solo terra di straordinarie bellezze artistiche e paesaggistiche, ma anche di ricerca scientifica e alta tecnologia e la presenza di Leonardo a Pisa e nella nostra regione lo testimonia" ha detto il governatore Rossi, spiegando che "grazie ai fondi europei abbiamo dato un contributo, piccolo ma significativo, di 800 mila euro. "Siamo - ha aggiunto - una terra di ricerca, di scienza, di innovazione, di crescita nei settori tecnologici più avanzati. Qui siamo di fronte a un'azienda che svilupperà un'invenzione che ci interessa anche direttamente perché questo elicottero a guida remota potrà essere utilizzato anche per il governo del territorio, per la protezione civile, per comparti economici di grandi potenzialità, come l'agricoltura di precisione".

 

Saccardi: "Servizio civile obbligatorio per il reddito di cittadinanza? Vergognoso" - "Leggo le dichiarazioni del ministro Salvini sul servizio civile obbligatorio, ma solo per chi richiede il reddito di cittadinanza. La proposta è vergognosa, perché sottende due concetti che non condivido affatto: il primo, che la povertà sia una colpa, il secondo, che il servizio civile sia una punizione". L'assessore al diritto alla salute e al sociale Stefania Saccardi commenta così un emendamento presentato dalla Lega al decreto depositato in commissione lavoro del Senato. "Il servizio civile universale è un elemento di grande valore e civiltà" sottolinea. Aiuta i giovani ad affrontare un periodo della loro vita nel quale ancora non hanno fatto le loro scelte lavorative e consente loro di utilizzare questo tempo al servizio della loro comunità, crescendo nella consapevolezza di cittadini e nell'acquisizione delle competenze. Aiuta tante associazioni e tante persone con fragilità e sostiene il Terzo settore, che è fondamentale per la nostra Regione, come emerso anche nella Conferenza regionale di sabato scorso. Sono sconcertata - aggiunge l'assessore - dal tentativo di accostare il reddito di cittadinanza al servizio civile obbligatorio, che avrebbe avuto bisogno non di limitazioni, ma di un investimento economico ancora maggiore, per consentire a tutti i ragazzi che vorrebbero farlo di svolgere il servizio civile".

 

In Toscana

 

Valsavignone (AR). Viadotto E45: Toninelli, obiettivo riaprirlo a mezzi pesanti - Il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, oggi si è recato in visita al viadotto Puleto sulla E45, nella zona di Valsavignone, nell'Aretino. "Il viadotto è stato riaperto l'altro ieri, ed è una buona notizia – ha dichiarato - anche se è stato riaperto parzialmente, e l'obiettivo è riaprilo anche ai mezzi pesanti. Le notizie sembrano essere buone, il cantiere di Anas sta andando avanti e, mi dicono, entro trenta giorni si potrà presentare alla procura un'altra perizia sulla tenuta del viadotto e probabilmente, dipende dalla procura, in poche settimane si potrà riaprire anche ai mezzi pesanti per tornare finalmente alla normalità".

 

Firenze. Aeroporto: Salvadori, speriamo nuova pista inizio 2021 - Luigi Salvadori, presidente di Confindustria Firenze a margine di un evento sui rapporti Usa-Toscana, in corso a Firenze, è tornato a parlare del via libera della conferenza dei servizi per la pista dell'aeroporto di Peretola. "E' sicuramente un passo avanti – ha detto -, speriamo che la nuova pista sia terminata agli inizi del 2021 e con il nuovo terminal agli inizi del 2023. Questo darebbe veramente una grande mano allo sviluppo della città di Firenze". "La nostra lotta per l'aeroporto - ha aggiunto - è una lotta per Firenze e per la regione si ricorda che l'aeroporto di Firenze sarà di business e di turismo di alta qualità quindi non del turismo del low cost che rimarrà comunque a Pisa". Sul via libera della conferenza dei servizi all'aeroporto è intervenuta anche Lucia Aleotti, azionista unica e componente del cda di Menarini, tra i partecipanti al convegno, parlando di "una bellissima notizia che abbiamo celebrato come tutti gli imprenditori della Toscana". Secondo Aleotti "in un mondo globalizzato che si muove a velocità supersonica non si può fare a meno dell'aeroporto, se Firenze vuole avere una prospettiva futura di questo ha bisogno".

 

Firenze. Tribunale sequestra marchio Giubbe Rosse – Sequestrato su disposizione del tribunale di Firenze il marchio del 'Gran caffè ristorante Giubbe Rosse'. Il provvedimento è stato disposto accogliendo la richiesta avanzata dal curatore del fallimento del caffè storico letterario. La società titolare del caffè, dichiarata fallita di recente, era rimasta priva del marchio dopo che i precedenti amministratori e soci avevano ceduto il marchio storico a loro stessi, secondo un atto che secondo il curatore fallimentare sarebbe da considerarsi non valido. Grazie al sequestro, coloro che in futuro acquisteranno il caffè letterario Le Giubbe Rosse, che andrà all'asta nei prossimi mesi, potranno disporre anche del marchio. "Un'ottima notizia – commenta Rosa Anna Lombardo, Filcams Cgil – dai prossimi incontri cercheremo di capire se il vincolo possa estendersi anche all'immobile, in modo che le Giubbe Rosse non debbano lasciare la sede di piazza della Repubblica". (AUDIO ALLEGATO: LOMBARDO SU GIUBBE ROSSE)

 

Figline Valdarno (FI). Bekaert, Regione e sindacati chiedono un incontro a Di Maio – Il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo economico Luigi Di Maio convochi un nuovo incontro al Mise sulla Bekaert di Figline Valdarno per fare il punto della situazione e chiedere all'azienda ed advisor Sernet di dare conto dell'avanzamento del processo di reindustrializzazione. E' la richiesta avanzata ieri nel corso di un incontro tra Regione, istituzioni locali e sindacati a Figline Valdarno (Firenze), in cui è stato annunciato che tutti i dipendenti Bekaert saranno a breve chiamati dal centro per l'impiego per l'avvio delle politiche attive per la ricollocazione. All'incontro proprio Sernet non era presente. "Sernet si nasconde dietro vincoli di riservatezza e non si presenta all'incontro" dice e Daniele Calosi, segretario Filcams, che aggiunge: "Rispettiamo la riservatezza della trattativa, ma nei giorni scorsi in un comunicato ufficiale il ministro Di Maio ha riferito di aver avuto un incontro sulla possibile acquisizione da parte di un'azienda pubblica bielorussa, quindi chiediamo che Sernet faccia chiarezza". (AUDIO ALLEGATO: CALOSI SU BEKAERT)

 

Pistoia. Raid a scuola: 4 ragazzi denunciati – Sono stati denunciati per danneggiamento i quattro ragazzi, tre di 16 anni e uno di 18, che pretendevano di entrare a scuola, in un istituto di Pistoia, a lezioni quasi ultimate e che, non riuscendoci, hanno iniziato a dare colpi alla porta d'ingresso fino a rompere la maniglia. A quel punto le collaboratrici scolastiche, impaurite, hanno chiamato il professore del laboratorio di fisica che ha provato a bloccarli ma, da lì, è nato un parapiglia con uno dei ragazzi che prima ha spintonato il docente, entrambi sono caduti giù dalle scale, e poi, scappando, ha cercato di colpirlo con un cartello mobile stradale. A riportare la notizia il quotidiano La Nazione. Uno dei quattro lo scorso novembre era stato espulso dall'istituto per aver lanciato una sedia dalla finestra della propria aula. Sul posto è intervenuta la polizia che ha identificato e rintracciato i quattro che, nel frattempo, erano scappati. Il professore, rientrato in classe, ha concluso la lezione e poi si è recato al pronto soccorso per farsi refertare.

 

Pisa. Migranti: Sant'Anna e Tribunale Firenze studiano diritto asilo - La Scuola superiore Sant'Anna di Pisa, attraverso l'area di ricerca Dream (Documentazione, Ricerca e Analisi sulle Migrazioni), ha recentemente sottoscritto una convenzione con il tribunale di Firenze che mette a disposizione dei ricercatori i casi di protezione umanitaria che vengono sottoposti così da consentire una analisi e un monitoraggio costante. L'ateneo, è spiegato in una nota, "fornirà al tribunale un supporto scientifico per poter conoscere a fondo il fenomeno e affrontarlo dal punto di vista giuridico". Il 20 febbraio si terrà a Pisa, presso l'aula magna della Scuola Sant'Anna, il convegno "Diritti e libertà fondamentali dei richiedenti e dei titolari di protezione internazionale. Quali tutele alla luce delle recenti riforme?", organizzato in collaborazione con Asgi (Associazione di Studi Giuridici sull'Immigrazione). Le conclusioni sono affidate a Paolo Carrozza, docente di Diritto Costituzionale della Sant'Anna che presenterà tre moduli di alta formazione in programma da marzo a maggio su immigrazione, tratta e sfruttamento (21 ore), cambiamento climatico, crisi ambientali e migrazioni (19 ore) e protezione internazionale, protezione complementare e diritto di asilo alla luce delle evoluzioni normative e giurisprudenziali a livello europeo e nazionale (22 ore).

 

Firenze. Scuola: Comune migliora acustica classi 8 istituti - Il rumore incide sulla didattica e sull'apprendimento di alunni e studenti. Non è soltanto un problema esterno: è fondamentale anche l'acustica delle classi. Da qui la scelta dell'assessorato all'educazione del Comune di Firenze di avviare (con la direzione servizi tecnici) un piano di risanamento che ha interessato otto scuole di Firenze: Lavagnini, Carducci, Acciaiuoli, Vittorio Veneto, Sansovino, Rodari, Desiderio Da Settignano e Marconi. Interventi mirati, viene spiegato, che hanno permesso l'abbattimento di più del 50% del cosiddetto 'riverbero sonoro'. Le opere eseguite (altre sono in fase di pianificazione) consistono principalmente nell'installazione di pannelli fonoassorbenti e nella realizzazione di controsoffitti per ridurre il tempo di riverbero all'interno degli ambienti scolastici presi in esame, ottimizzate con l'utilizzo di vari materiali secondo la loro tipologia architettonica.

 

Pisa. Recensioni false: scende in campo la ricerca – L'Istituto di Informatica e Telematica del Cnr di Pisa insieme al Gruppo Sysma della Scuola alti studi Imt di Lucca, scende in campo contro le recensioni false. La notizia è stata riportata dai quotidiani Il Tirreno e Repubblica. Gli istituti stanno infatti realizzando un sistema di analisi delle recensioni pubblicate sulle piattaforme principali come TripAdvisor o Booking, "in grado - spiega Marinella Petrocchi, una dei coordinatori del progetto - di rilevare e scremare le recensioni anomale". L'idea affascinante e promettente di ReviewLand, come è stato chiamato il progetto, è disarmare con un algoritmo le recensioni ostili scritte dal concorrente invidioso e quelle laudatorie autocomposte per promuovere la propria attività. I risultati del primo anno di lavoro - che in questa fase di ricerca è cofinanziato dalla Cassa di Risparmio di Lucca e dedicato espressamente a Lucca, ma che è potenzialmente espandibile senza limiti territoriali - saranno presentati il 29 settembre al complesso di San Francesco a Lucca per "Bright 2017 - La notte dei ricercatori", l'evento dedicato alla scienza e alla ricerca.

 

Carrara (MS). Il torneo per "I Migliori dolci Italiani 2019" - Dal 24 al 27 febbraio presso la Fiera del Tirreno CT di Marina di Carrara, prende il via l'evento "I Migliori dolci Italiani 2019" indetto dalla Federazione Internazionale Pasticceria, Gelateria e Cioccolateria (FIPGC): quattro giorni all'insegna della dolcezza e dell'arte della pasticceria durante i quali i concorrenti dovranno dare il meglio di sé cimentandosi in quattro diverse specialità: realizzare la Miglior Pralina, Miglior Colomba, Miglior Gelato al cucchiaio e Miglior Monoporzione. Nell'ultima giornata, infine, verrà stilata la lista delle migliori pasticcerie d'Italia. Ogni singolo pasticcere dovrà così realizzare un dolce che rispetti la tradizione e che al tempo tesso contenga elementi di innovazione capaci di stupire i giudici. Non verrà data nessuna linea guida e nessun tema, a vincere saranno l'estro, la creatività e la competenza del singolo ma anche la capacità di rispettare tempi, la propria pulizia e quella del piano di lavoro, l'accuratezza nella scelta degli ingredienti. A decretare i vincitori delle quattro categorie in gara sarà una giuria attenta e scrupolosa composta dall'Equipe Eccellenze FIPGC (i migliori pasticceri riconosciuti nel panorama mondiale) e dagli attuali Campioni del Mondo di Pasticceria e Cake Design come Matteo Cutolo, Enrico Casarano, Giuseppe Russi, Fabio Orlando e Claudia Mosca, che valuteranno l'estetica, il gusto e la texture di ogni singola preparazione. In palio le ambite medaglie d'oro, argento e bronzo FIPGC per chi saprà convincere la giuria del proprio talento e della propria professionalità. Ma non è finita qui, nei giorni in cui Carrara sarà la capitale della pasticceria, verranno anche nominate le migliori pasticcerie, gelaterie e cioccolaterie d'Italia.

 

Cultura e Spettacolo

 

Firenze. Florence Biennale premia Zeffirelli, Aceves e Anadol - Il regista e sceneggiatore fiorentino Franco Zeffirelli, lo scultore messicano Gustavo Aceves e il media artist turco Refil Anadol riceveranno il premio 'Lorenzo il Magnifico' alla carriera nell'ambito della dodicesima edizione della Florence Biennale, in programma dal 18 al 27 ottobre 2019 nel Padiglione Spadolini della Fortezza da Basso di Firenze. Il 'Premio Lorenzo il Magnifico del Presidente' sarà assegnato allo 'scultore cinetico' americano Anthony Howe e all'artista macedone Mice Jankulovski. Inoltre, in occasione della Florence Biennale verrà inaugurato anche un padiglione dedicato al design. La Florence Biennale assegna il premio 'Lorenzo il Magnifico' alla carriera al maestro Zeffirelli - consegnato lo scorso 21 settembre nella sede della Fondazione che porta il suo nome, a Firenze -, si legge in una nota, in riferimento all'eredità leonardiana che Zeffirelli, fiorentino di nascita, ha saputo onorare abbracciando le arti tutte ed esplicitando in maniera unica il senso di bellezza e armonia della cultura fiorentina nello spaziare dalla cinematografia al teatro. A lui il premio 'Lorenzo il Magnifico' alla Carriera per le arti e la cultura è conferito "per lo straordinario contributo alle arti sceniche, alle arti visive, e all'arte cinematografica, con cui ha dato lustro a Firenze e incantato il mondo intero".

 

Lucca Classica 2019 al cardinal Gianfranco Ravasi – Il 5 maggio il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura e ideatore del 'Cortile dei Gentili', riceverà il premio 'Lucca Classica 2019'. Dopo la cerimonia di consegna, prevista al Teatro del Giglio, due ospiti d'eccezione, che verranno annunciati nelle prossime settimane, dialogheranno in presenza del cardinale Ravasi sul rapporto tra musica e spiritualità; a seguire, il concerto dell'Orchestra dell'Issm 'L. Boccherini' diretta da Gianpaolo Mazzoli, con due solisti del calibro di Danilo Rossi (viola) e Marco Rizzi (violino) e la musica di Boccherini e Mozart. Il cardinal Ravasi, si legge in una nota, riceverà il premio per il suo impegno concreto a creare occasioni di confronto tra le generazioni e le culture, dando valore al dialogo e al tessuto delle differenze, alla ricerca di tutto ciò che rende l'uomo 'pienamente umano'.

 

Isola d'Elba (LI). Elya in concerto a Portoferraio - Il cantautore veneto ELYA sarà in concerto sabato 16 febbraio al "Cinema Portoferraio Nello Santi" di Portoferraio all'Isola d'Elba per presentare dal vivo i brani estratti da suo omonimo album d'esordio, prodotto da K1 Records e distribuito da Warner, già disponibile su tutte le piattaforme digitali e nei negozi. Elya affianca artisti di calibro nazionale e internazionale come Max Pezzali, Arisa, Nomadi, Max Gazze', Simona Molinari, Serebro, Elen Levon.

 

Notizie di servizio

 

Toscana. Creativi under 35 in gara per la solidarietà – C'è ancora un mese di tempo per partecipare a "I Will!", il concorso per il miglior video dedicato al volontariato, alla solidarietà e all'altruismo, promosso da Fondazione Arezzo Wave Italia, con il contributo di Regione Toscana – Giovanisì in accordo con il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale e con la collaborazione di Cesvot. In palio ci sono 3000 euro. Se li aggiudicherà lo spot inedito della durata di 30 secondi, realizzato da under 35, che una giuria di esperti riterrà il più efficace nella promozione dell'impegno civile del volontariato e nel sensibilizzare i ragazzi alla solidarietà e all'altruismo. Nessun limite alla creatività: i giovani artisti potranno esprimersi nelle forme a loro più congeniali, realizzando un video-spot della durata indicata, con una qualità minima 720p. Il video dovrà essere caricato su YouTube o Vimeo con il logo di "I Will!". Per partecipare è necessario compilare sul sito www.arezzowave.com un modulo on line indicando il link del video.

 

Mugello (FI). Lavori alla rete idrica – Publiacqua informa i cittadini del Comune di Scarperia San Piero che, causa lavori sulla rete idrica, dalle ore 9:00 di lunedì 18 febbraio sarà sospesa l'erogazione dell'acqua in loc. Campomigliaio. La situazione tornerà a normalizzarsi con gradualità nel corso del primo pomeriggio.

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per domani a cura del Lamma

Stato del cielo e fenomeni: sereno o temporaneamente e localmente velato.

Venti: deboli di direzione variabile.

Mari: poco mossi.

Temperature: in lieve aumento le minime, in lieve calo le massime.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat

I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web.

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

Non disponibile.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare