Salta al contenuto

Gli stabilimenti balneari toscani firmano intesa con la Regione per il Plastic free - Scarica il podcast TRN

13 giugno 2019 | 12:00
 


Toscana Radio News del 13 giugno 2019 – Edizione del mattino

 

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Rossana Mamberto. In redazione: Giovanni Ciappelli, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del mattino del 13/06/2019 – anno n.9 n.135 chiusa alle 11.40.

 

Sommario

 

Dalla giunta regionale

  • Gli stabilimenti balneari toscani firmano intesa con la Regione per il Plastic free
  • Trasporti ferroviari: treni gratis per i diciottenni e biglietto familiare plurigiornaliero
  • Attacchi di predatori: dalla Regione 700.000 per risarcimenti alle aziende zootecniche
  • Dalla Regione 3 milioni per la manutenzione delle strade regionali
  • Livorno, Monica Barni visita la mostra sulle foto recuperate di Dainelli

 

In Toscana

  • Lucca. Export: +38,3% in 10 anni
  • Firenze. Nominati CdA e Collegio Sindacale di SILFI Spa "FIRENZE SMART"
  • Sesto Fiorentino (FI). Sociale: casa Itaca per accoglienza donne
  • Toscana. Guida Blu: la Maremma premiata con cinque vele
  • Firenze. Restaurata la Pala di Sant'Ambrogio
  • Grosseto. Street Food Village: arriva il cibo di strada intercontinentale

 

Cultura e Spettacolo

Al via l'edizione 2019 di Firenze

Pisa. SMSBiblio, gli eventi della settimana

 

Notizie di servizio

  • Grosseto. Mensa scolastica, adesso si può pagare anche nelle farmacie comunali
  • Fucecchio (FI). E.STA.a.TE! Centri estivi per ragazzi dagli 11 ai 16 anni

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per oggi a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

Dalla giunta regionale

 

Gli stabilimenti balneari toscani firmano intesa con la Regione per il Plastic free - E' stato firmato ieri a Firenze un protocollo d'intesa che mette al bando in tutti e 900 stabilimenti balneari della Toscana l'utilizzo di plastica usa e getta. L'intesa è stata firmata da Confesercenti, Confartigianato, Confcommercio, Cna Toscana-Centro, Confindustria e il sindacato di base "Donne di mare" ma si tratta comunque di un protocollo aperto a tutte le associazioni che in futuro vorranno sottoscriverlo. Alla firma anche Anci Toscana, l'associazione dei Comuni. Secondo quanto sottoscritto chi già in possesso di plastica monouso potrà smaltire le scorte di magazzino, ma poi nei locali con accesso sul mare, nei bar e ristoranti degli stabilimenti, sarà vietato l'uso di posate, piatti, cannucce, contenitori per alimenti, mescolatori per bevande, tazze e bicchieri di plastica, che dovranno essere sostituiti con materiale compostabile come ad esempio i derivati dal mais. La decisione di Regione Toscana arriva in sintonia con la legge varata dal Parlamento Europeo che mette al bando la plastica monouso a partire dal 2021. "Si tratta di un impegno concreto per mantenere e anzi migliorare la qualità delle nostre spiagge e del nostre mare – ha commentato il presidente Enrico Rossi - Un impegno che ha avuto subito l'adesione entusiastica dei balneari, c'è una volontà condivisa di tenere sempre più pulite le nostre spiagge e il nostro mare, liberandoli dalla plastica". Interviste a Enrico Rossi e Stefania Franti la Presidente Regionale di SIB Confcommercio (Sindacato balneari). (ROSSI, FRANTI)

 

Trasporti ferroviari: treni gratis per i diciottenni e biglietto familiare plurigiornaliero - Neo-diciottenni in treno gratis per tutto il mese di agosto. La Regione Toscana ha inserito questa novità, riservata ai nati nel 2001 tra gli accordi stretti con Trenitalia per quanto riguarda il sistema tariffario. Per usufruire di questa offerta i giovani interessati dovranno richiedere la Carta Unica Toscana che può essere richiesta nelle biglietterie Trenitalia della Toscana o tramite mail a unicatoscana2001@trenitalia.it, oppure scaricando l'apposito modulo sul sito dell'azienda. Le novità tariffarie, però, non riguarderanno soltanto i neo diciottenni, ma anche le famiglie. Infatti dal mese di ottobre 2019 verrà varato un biglietto plurigiornaliero, valido sia per un singolo viaggiatore, che per famiglie o piccoli gruppi a partire dalle ore 9. Il biglietto plurigiornaliero introduce in Toscana una tariffazione speciale in uso in numerose realtà europee. Si tratta di una tariffa forfettaria che permette di utilizzare tutti i treni regionali con un solo titolo di viaggio e senza limitazioni orarie o di tratta per più giorni. Intervista all'assessore regionale alla mobilità Vincenzo Ceccarelli (CECCARELLI)

 

Attacchi di predatori: dalla Regione 700.000 per risarcimenti alle aziende zootecniche - Prende il via il bando emesso dalla Regione che consentirà di risarcire le aziende zootecniche che hanno subito perdite di produzione a seguito degli attacchi di predatori nel 2017 e il 2018.. L'intervento riguarderà i danni relativi alla perdita di produzione di latte e di carne per i capi predati e per l'intera unità produttiva, e la perdita di eventuali capi abortiti. Possono presentare domanda di sostegno gli imprenditori agricoli con allevamento zootecnico (ovino, caprino, bovino, bufalino, equino, asinino e suino). Il contributo sarà concesso in regime di de minimis per un totale di 700.000, le domande potranno essere presentate tramite il sistema informativo di Artea.

 

Dalla Regione 3 milioni per la manutenzione delle strade regionali – Quasi tre milioni di euro sono stati destinati alle Province della Toscana ed alla Città Metropolitana di Firenze, per finanziare interventi di manutenzione delle strade regionali aumentandone la sicurezza stradale. La delibera che stanzia queste risorse è stata approvato ieri dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli. Le risorse disponibili sono state ripartite per interventi nella Città Metropolitana di Firenze e in tutte le province toscane che dovranno rendicontare le spese sostenute entro il 31 gennaio 2020.

 

 Livorno, Monica Barni visita la mostra sulle foto recuperate di Dainelli - La vicepresidente e assessora a cultura e università Monica Barni in compagnia del sindaco di Livorno Luca Salvetti, ha visitato ieri a Livorno la mostra "Memoria Fotografica: storia di un recupero collettivo è il titolo della mostra", aperta fino al 30 giugno 2019 alla biblioteca labronica Bottini dell'Olio. Un lavoro che nasce da un progetto di ricerca sul restauro dei materiali fotografici finanziato dalla Regione, volto al recupero dell'archivio fotografico del fotoreporter livornese Daniele Dainelli, danneggiato gravemente dall'alluvione del settembre 2017. Il progetto è stato condotto da un pool di esperti e vede la collaborazione di soggetti qualificati come CNR, Opificio delle Pietre Dure e Università di Firenze. Il lavoro di salvataggio di una parte dei 40 mila fotogrammi che costituiscono l'archivio del fotoreporter livornese è stato raccontato all'interno del nuovo Museo della città, nel quale è stata anche allestita, dallo stesso fotografo, una mostra con alcuni degli scatti recuperati.

 

 

In Toscana

 

Lucca. Export: +38,3% in 10 anni - Le produzioni "Made in Lucca" traino per l'export toscano. È quanto emerge da una ricerca intitolata Le trasformazioni del sistema industriale realizzata dal Centro studi di Confindustria in collaborazione con la Direzione studi e ricerche di Intesa Sanpaolo. Lo rende noto il sito Luccaindiretta.it. I dati rivelano che, complessivamente, le provincie di Lucca, Prato e Pistoia, hanno offerto performances migliori rispetto al dato nazionale arrivando quasi al doppio: +5,8% contro il 3,1% nazionale. Altro dato significativo è rappresentato dalla crescita esponenziale dell'export negli ultimi 10 anni con il "Made in Lucca" cresciuto dal 2008 ad oggi del 38,3%. In generale, fanno da traino l'abbigliamento e il cartario, la meccanica ma anche alcuni settori di nuova specializzazione come la farmaceutica, l'elettrotecnica, il biomedicale e la cosmetica. A fare la parte del leone per quanto riguarda la Lucchesia, il distretto cartario che ha dimostrato negli anni uno spiccato dinamismo e rappresenta una realtà che è riuscita a imporsi nel territorio in un'ottica marcata di filiera, integrando sia la parte di progettazione e meccanica, sia la componente produttiva e commerciale. È significativo che più di un terzo degli addetti italiani del comparto dei prodotti igienico-sanitari sia localizzato proprio a Lucca.

 

Firenze. Nominati CdA e Collegio Sindacale di SILFI Spa "FIRENZE SMART" - Ieri si è tenuta l'assemblea di SILFI Spa nella quale, alla presenza di tutti i soci dell'area metropolitana fiorentina, sono stati eletti all'unanimità il nuovo consiglio di amministrazione ed il nuovo collegio sindacale per il triennio 2019-2022. Quale presidente del consiglio di amministrazione è stato riconfermato Matteo Casanovi, dopo un mandato iniziato con l'operazione di ripubblicizzazione della società e terminato con la fusione per incorporazione di Linea Comune Spa in SILFI Spa. Lo affiancheranno Maria Cristina Giglioli, Maria Stella Falsini, Alessandro Tarducci e Simone Dal Pino. Per il collegio sindacale è stato confermato come presidente Carlo Sarra e quali sindaci Antonella Giachetti e Niccolò Billi. L'Assemblea ha anche varato il nuovo nome con il quale SILFI Spa opererà in futuro e sarà quindi riconoscibile all'esterno: in conformità ad esperienze simili di tutta Europa sarà FIRENZE SMART.

 

Sesto Fiorentino (FI). Sociale: casa Itaca per accoglienza donne - E' abitato già da qualche settimana il nuovo appartamento nel Comune di Sesto Fiorentino dedicato all'accoglienza per l'autonomia di nuclei familiari composti da donne sole o madri con figli. L'appartamento di cui è proprietario il Comune, precisa una nota, è concesso in comodato d'uso gratuito alla Società della Salute fiorentina nord ovest. Il progetto rientra tra le iniziative di sostegno alle politiche familiari della SdS che ha tra i suoi obiettivi prioritari anche la promozione di nuove opportunità per l'inserimento sociale e la creazione di percorsi per la presa in carico integrata sul territorio attraverso il Servizio Sociale Professionale. L'accoglienza denominata 'Itaca 2' dà continuità all'esperienza già realizzata a Sesto Fiorentino dalla SdS fiorentina nord ovest con un altro appartamento ubicato sul territorio e anch'esso finalizzato all'autonomia e al reinserimento sociale di donne sole o con figli.

 

Toscana. Guida Blu: la Maremma premiata con cinque vele - C'è anche la Maremma Toscana, con le sue cinque vele (riconfermate anche per il 2019) nella Guida Blu per il Mare più bello, che porta la firma di Legambiente e Touring Club. La guida, che passa in rassegna le migliori località marine e lacustri e segnala l'impegno delle amministrazioni per la salvaguardia dell'ambiente e lo sviluppo sostenibile, si basa sulla qualità delle acque di balneazione, sull'efficacia della raccolta differenziata dei rifiuti, sulla buona gestione delle risorse idriche, ma anche sull'efficienza dei servizi, la valorizzazione del paesaggio e le produzioni locali. Il comprensorio Maremma Toscana (che comprende, oltre a Grosseto, Castiglione della Pescaia, capofila, Follonica e Scarlino, quest'anno è secondo tra i 97 selezionati da Legambiente.

 

Firenze. Restaurata la Pala di Sant'Ambrogio - Personaggi che cambiano posizione, una intera porzione del pavimento sostituita dalla pedana su cui poggia il trono della Vergine, dita che scompaiono, occhi che appaiono in punti dove non dovrebbero essere: l'Opificio delle Pietre Dure di Firenze ha scoperto tutti i ripensamenti della Pala di Sant'Ambrogio, opera dipinta intorno al 1470 dal 25enne Sandro Botticelli, svelando il 'tormento creativo' dell'artista. Il restauro, avviato nel 2018 e concluso recentemente, è stato presentato ieri agli Uffizi, dove l'opera sarà esposta nuovamente nei prossimi giorni. Il Bambino, in braccio alla Madonna, durante il processo pittorico cambia drasticamente posizione, come risulta dalla riflettografia. San Cosma in origine guardava verso l'alto, e non verso la Vergine; la sua veste, nella versione precedente, lo collocava spostato all'indietro verso sinistra, e l'alone del suo diverso collocamento è ancora visibile.

 

Grosseto. Street Food Village: arriva il cibo di strada intercontinentale - Dopo il successo dello scorso anno, torna a Grosseto negli spazi delle Mura Medicee, presso il bastione del Mulino a Vento (Cinghialino) in pieno centro, lo Streetfood Village con il cibo di strada più famoso e amato d'Italia, quello con la tendina, nell'evento promosso dall'Associazione nazionale Streetfood. Dalle ore 17 del venerdì e dalle 11 di sabato e domenica, fino alle 24 della sera saranno i sapori del cibo di strada, una tradizione millenaria che l'associazione nata in Toscana undici anni fa sta portando in giro per l'Italia e per il mondo con l'obiettivo di far conoscere la vera qualità e la vera storia di ogni prodotto proveniente da tante regioni italiane e da alcune zone del mondo. Si parte il venerdì con Il dj set capitanato dallo stragettonato Marco Mancini Dj: dalle ore 18 si parte con musica lounge per crescere sempre di più e divertirsi fino a tarda sera. Il sabato sarà invece la volta della musica pop e rock anni '80 interpretata da Bad Hut. Tutto questo farà da sfondo alle delizia di strada presenti provenienti dall'Italia e dal mondo.

 

 

Cultura e Spettacolo

 

Al via l'edizione 2019 di Firenze – Stasera l'edizione 2019 del Firenze Rocks si apre con l'unica data italiana dei Tool, che saliranno sul palco della Visarno Arena per la prima serata del festival. Il cantante Maynard James Keenan e la sua band si esibiranno dopo la performance di un altro storico gruppo: gli Smashing Pumpkins. A Firenze, la band di Billy Corgan presenterà il disco 'Shiny And Oh So Bright - Vol.1 - LP - No Past, No Future, No Sun' primo lavoro del gruppo, in oltre 18 anni, che riunisce i membri fondatori Billy Corgan, James Iha e Jimmy Chamberlin. Oltre ai due gruppi principali, suoneranno nella prima serata del Firenze Rocks anche i Dream Theater, Badflower e Skindred. Il festival prosegue poi con altre tre serate. Venerdì 14 giugno sarà la volta di Ed Sheeran, per il primo dei suoi tre grandi concerti italiani. A seguire, sabato 15, salirà sul palco Eddie Vedder e i The Cure, che chiuderanno il festival domenica 16 giugno.

 

Pisa. SMSBiblio, gli eventi della settimana – Proseguono gli appuntamenti alla SMSBiblio di Pisa. Oggi, giovedì 13 giugno, (ore 17.00) incontro "Nati per Leggere Pisa, parole e storie per crescere…alla SMSBiblio". Letture per i bambini e le bambine dai 3 ai 6 anni a cura del gruppo dei/delle volontari/e NpL. Venerdì 14 giugno (ore 17.30) Presentazione del libro "Rum e Cioccolato" (Porto Seguro Editore, 2019) di Luca Dino Manzi, giovane poeta pisano al suo debutto. Introduzione e letture del regista Fabrizio Primucci. Manzi nasce a Pisa nel 1997, si diploma all'Istituto professionale "Fascetti". Durante le superiori è tra i primi classificati al concorso nazionale di poesia per studenti "Roberto e Stefano Bertelli 30° edizione". Attualmente è studente di DISCO all'Università di Pisa e collabora con il quotidiano "Il Tirreno" di Pisa. All'evento, ad ingresso libero, sarà presente l'autore. La SMSBiblio si trova in via San Michele degli Scalzi, 178.

 

 

Notizie di servizio

 

Grosseto. Mensa scolastica, adesso si può pagare anche nelle farmacie comunali - Il Comune di Grosseto, in collaborazione con Farmacie Comunali riunite di Grosseto e Camst, ha attivato un nuovo servizio grazie al quale adesso è possibile pagare la mensa scolastica anche in tre delle sette farmacie comunali cittadine. Tre nuove postazioni telematiche dove, tramite un pos, si può pagare sia con carta di credito che con bancomat: una alla farmacia numero 2 di via De Nicola, una alla numero 4 di via Inghilterra e una alla nuova farmacia al centro commerciale Maremà, la numero 7. Con l'adozione del nuovo sistema del borsellino elettronico le famiglie hanno ricevuto un codice personale per ogni studente nel nucleo familiare. Sarà sufficiente comunicare all'operatore questo codice e il numero dei pasti o l'importo da ricaricare e sarà automaticamente accreditato.

 

Fucecchio (FI). E.STA.a.TE! Centri estivi per ragazzi dagli 11 ai 16 anni - Sono addirittura quattro le proposte di centro estivo pensate per tutti i ragazzi dagli 11 ai 16 anni per svolgere un periodo di attività all'insegna del divertimento e dello stare insieme grazie all'Informagiovani di Fucecchio. Quattro centri estivi al costo di 15 euro settimanali che spaziano dalle arti circensi alla conoscenza del territorio fino all'incontro con le arti del teatro e della musica: quattro opportunità il cui obiettivo principale è quello di offrire l'opportunità di trascorrere il tempo libero in modo piacevole e fantasioso, favorendo la libera esperienza, la partecipazione, la cooperazione e il rispetto reciproco tra i ragazzi. La domanda di iscrizione deve essere presentata entro il 12 giugno con la quota di iscrizione pari a 15 euro per ogni laboratorio presso sportello Informagiovani di Fucecchio, Piazza La Vergine 21 a cui è comunque consigliato rivolgersi per avere tutte le informazioni su costi e modalità di realizzazione allo 0571-23331.

 

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per oggi a cura del Lamma - Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso. Venti: deboli di direzione variabile sulle zone interne. Rinforzi di Maestrale sulla costa al pomeriggio. Mari: poco mossi.  Temperature: stazionarie, con valori fino a 30-32 gradi.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat - I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/aria/qualita-aria/bollettini

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani - Non disponibile.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare