Salta al contenuto

Ifts, pubblicato l'avviso per i percorsi di formazione tecnica finanziati con il Por Fse

18 aprile 2019 | 17:38
Scritto da Marco Ceccarini
 


FIRENZE – Uscito l'avviso pubblico per il finanziamento dei percorsi di istruzione e formazione tecnica superiore, Ifts, nelle filiere Agribusiness, Meccanica, Chimica farmaceutica, Moda, Ict, Nautica e logistica, Turismo e cultura, Carta e marmo, resi possibili dal Por obiettivo Investimenti per la crescita e l'occupazione Fse 2014-2020, asse C, Istruzione e formazione.
Le risorse, finanziate nell'ambito del Por Fse 2014-2020, ammontano a quasi 3 milioni di euro, esattamente 2.062.860 euro, così suddivise: filiera Agribusiness, 355.543,20; filiera Meccanica, 474.057,60; filiera Chimica farmaceutica, 237.028,80; filiera Moda, 474.057,60; filiera Ict, 474.057,60; filiera Nautica e logistica, 355.543,20; filiera Turismo e Cultura, 355.543,20; filiera Carta, 118.514,40; filiera Marmo, 118.514,40.

Si tratta di una misura tesa a favorire l'inserimento nel mondo del lavoro e produttivo che l'assessorato a Formazione, lavoro ed istruzione della Regione Toscana considera importante. I bandi rientrano nell'ambito del progetto regionale Giovanisì finalizzato all'autonomia dei giovani.

Ogni progetto Ifts presentato, per contenuti e attività, dovrà obbligatoriamente essere riferito a una delle filiere sopra indicate e ad una delle specializzazioni Ifts previste per filiera. Le domande possono essere presentate entro e non oltre il prossimo 17 giugno.
Il pool di soggetti proponenti deve essere composto da un soggetto capofila, che dovrà obbligatoriamente essere un organismo formativo, un istituto scolastico di istruzione secondaria superiore, pubblico o paritario, un'università degli studi, una o più imprese aventi un'unità produttiva in Toscana. Possono inoltre partecipare le fondazioni Its.
Elemento di centrale importanza, nell'avviso, è rappresentato dall'obiettivo dell'intervento formativo che deve essere quello di offrire una visione d'insieme della strategia Industria 4.0 ai tecnici superiori formati, consentendo l'acquisizione di competenze trasversali, relazionali e una cultura d'impresa innovativa ed efficace per far fronte alla crisi di questi anni.

 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Educazione istruzione e ricerca, Lavoro e formazione

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare