Salta al contenuto

Il nuovo Trio è online, Grieco: "Centinaia di corsi online su argomenti trasversali o specialistici"

28 febbraio 2019 | 13:55
Scritto da Marco Ceccarini
 


FIRENZE - "Trio è stato uno dei primi progetti in Europa finalizzati alla formazione a distanza. E' finanziato con risorse del Por 2014-20 del fondo sociale europeo. Da più di vent'anni la Regione Toscana, con questo progetto, mette a disposizione di cittadini, enti ed organizzazioni pubbliche, organismi formativi ed imprese private, una piattaforma gratuita di corsi e servizi digitali per l'apprendimento e la formazione professionale".
Ad affermarlo è l'assessore regionale a Lavoro, formazione ed istruzione, Cristina Grieco, che oggi, giovedì 28 febbraio, ha partecipato alla conferenza stampa con cui è stato presentato il rinnovo del progetto Trio evidenziandone il ruolo di fattore chiave che ha nel sistema integrato di educazione, istruzione, formazione e lavoro in Toscana.

"L'offerta formativa comprende un catalogo di centinaia di corsi online su argomenti trasversali o specialistici, di cui gli utenti possono fruire in qualsiasi momento della giornata ottenendo un attestato di frequenza dopo aver superato il test finale", ha precisato l'assessore Grieco. "Cittadini italiani e stranieri, occupati e disoccupati o in cerca di occupazione, possono registrarsi come utenti al portale Trio ed iscriversi ai corsi in autonomia".

Enti ed organizzazioni pubbliche, organismi formativi ed imprese private, possono richiedere un proprio ambiente di formazione online personalizzato su Trio, strutturato per obiettivi formativi e rivolto a gruppi di utenti tramite l'attivazione di Web learning group. Con una rete di oltre quaranta poli provinciali dotati di aule dedicate e connessione internet gratuita, e con il supporto di tutor che offrono assistenza, Trio è anche presente sul territorio toscano presso le strutture dei Centri per l'impiego e le Biblioteche pubbliche.

Nel corso degli anni, Trio ha registrato oltre 500 mila iscrizioni, creato 2 mila prodotti formativi e attivato 1 milione di corsi. Attualmente sulla piattaforma Trio ci sono circa 77 mila utenti attivi.
Il nuovo Trio, che è stato presentato oggi, è il frutto di una riprogettazione logico-funzionale del portale che ha richiesto un anno di lavoro. Con la Regione ha collaborato un team multidisciplinare di graphic designer, web designer, esperti di comunicazione web, esperti di comunicazione istituzionale, esperti di e-learning e ricercatori.

Vi è stato, tra le altre cose, un aggiornamento della piattaforma tecnologica. Dopo tanti anni, di conseguenza, il portale Trio si presenta completamente rinnovato sia sotto il profilo tecnologico sia del web design. L'obiettivo è offrire percorsi di navigazione più semplici e collegamenti diretti alle principali sezioni, ma soprattutto facilitare la ricerca delle risorse didattiche e favorire una migliore esperienza di navigazione.

Alla conferenza stampa ha partecipato anche Massimo Giacomelli, direttore tecnico di Trio, che ha sottolineato l'importanza e l'utilità del progetto.

Il sito di Trio: Progettotrio.it.

 

 

 

 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Lavoro e formazione

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare