Salta al contenuto

Incendi, 73 tratto in salvo a Carmignano (PO) - Scarica il podcast TRN

25 marzo 2019 | 12:00
 


Toscana Radio News del 25 marzo 2019 – Edizione del mattino

 

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Riccardo Pinzauti. In redazione: Giovanni Ciappelli, Rossana Mamberto. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del mattino del 25/03/2019 – anno n.9 n.118 chiusa alle 11.40.

 

Sommario

 

Dalla giunta regionale

  • Incendi, 73 tratto in salvo a Carmignano (PO)
  • Incendi, evacuato un centro ippico a Fucecchio (FI)
  • Rossi sabato alla manifestazione antifascista di Prato
  • Agricoltura. Innovazione e sviluppo rurale, se ne parla a Firenze
  • Sanità. L'assessore Saccardi alla 3/a edizione di Sanitàditutti

 

In Toscana

  • Firenze. Cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre
  • Prato. Manifestazione Forza Nuova, Biffoni: "La città ha dato una risposta forte"
  • Livorno. Fiaccolata contro le morti bianche
  • Toscana. Porte aperte a industria riciclo carta e cartone
  • Borgo San Lorenzo (FI). Riqualificazione per il Monastero di Santa Caterina da Siena
  • Montemurlo (PO). Nasce il percorso benessere nel parco di via Fermi

 

Cultura e Spettacolo

  • Firenze. L'arte incontra la scienza al Diffrazioni Festival
  • Arezzo. Al Teatro Petrarca Lino Musella diventa Jan Fabre
  • Firenze. Aspettando Godot di Samuel Beckett in scena alla Pergola
  • Pistoia. A Stefano Raimondi il "Premio letterario Ceppo"

 

Notizie di servizio

  • Firenze. Università: corso di aggiornamento "L'accesso alle fonti del diritto europeo"
  • Siena. Prorogata scadenza del bando per gli alloggi a canone concordato

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per oggi a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per oggi

 

 

Dalla Giunta regionale

 

Incendi, 73 tratto in salvo a Carmignano (PO) - Un uomo di 73 anni è stato salvato dai vigili del fuoco del comando di Prato intervenuti nella tarda mattinata di ieri in via Macia, località Comeana, nel comune di Carmignano, per un incendio di vegetazione. Il 73enne, rimasto all'interno dell'area interessata dall'incendio, è stato affidato alle cure del personale sanitario del 118. L'incendio è stato domato in breve tempo e sono state effettuate la bonifica e la messa in sicurezza dell'area interessata, circa 1000 mq. Le cause sono in corso di accertamento. Altri due incendi hanno interessato un bosco in località Pontito, frazione del comune di Pescia, in provincia di Pistoia, dove le fiamme erano partite nella serata di sabato.

 

Incendi, evacuato un centro ippico a Fucecchio (FI) – Evacuate in via precauzionale le stalle di un centro ippico che si trova nelle vicinanze dell'incendio boschivo divampato ieri in un bosco nel comune di Fucecchio (Firenze). Sul posto sono intervenute dei squadre di volontariato del Cvt, ma il forte vento che soffia nella zona sta propagando rapidamente le fiamme in un bosco costituito prevalentemente da pini ha necessario l'intervenuto dell'elicottero Drago del nucleo di Arezzo, l'elicottero del sistema regionale e di un Canadair.

 

Rossi sabato alla manifestazione antifascista di Prato - "Io credo che oggi in questa piazza si è manifestata una Toscana vera antifascista, qualcosa che sembrava nascosto sotto la cenere. La ferita che è stata portata alla città di Prato ha risvegliato questa Toscana e la reazione è stata bella, importante". E' quanto ha detto il presidente Enrico Rossi, parlando alla piazza della manifestazione antifascista a Prato. "Io penso che è stato fatto prima di tutto un errore da parte delle autorità dello Stato. Bisognava tener conto dell'opinione del sindaco, che aveva detto che non si doveva fare la manifestazione per celebrare la costituzione dei Fasci di combattimento cento anni fa a Milano, che la città avrebbe reagito. E io mi ero rivolto a Salvini perché intervenissse, l'uomo della sicurezza aveva una buona ragione per fare sicurezza democratica reale, per impedire che i commercianti dovessero chiudere i loro negozi, mettere le paratìe davanti alle vetrine, e far sì che questo fosse un normale sabato in una normale città democratica e antifascista come Prato. Noi accusiamo il ministro Salvini di non essere intervenuto e di aver creato tensioni in questa città". (AUDIO ALLEGATO: ROSSI SU MANIFESTAZIONE PRATO)

 

Agricoltura. Innovazione e sviluppo rurale, se ne parla a Firenze - Una quattro giorni di iniziative dedicate all'innovazione nello sviluppo rurale. Prenderà il via domani pomeriggio presso il PalaCongressi di Firenze l'evento annuale del Piano di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Toscana che vedrà la partecipazione di 43 regioni di 13 Paesi che seguono i progetti di ricerca europei e che appartengono al network European Region for Innovation in Agriculture, Food and Forestry. Sarà l'occasione per illustrare i principali strumenti a supporto dell'agricoltura di precisione, dalle tecnologie aerospaziali, alla fotonica, dai droni, agli smart sensor, ai big data e alla tracciabilità. Si parlerà anche della lotta ai cambiamenti climatici, della resilienza dei terreni, senza dimenticare l'innovazione in agricoltura e la strategia per la trasformazione digitale della catena dell'agroalimentare di qualità.

 

Sanità. L'assessore Saccardi alla 3/a edizione di Sanitàditutti - "Sono stati anni complicati, non è mai facile reinventarsi e ripartire. Il "si è sempre fatto così" è il nemico peggiore dell'innovazione. E' necessario fare sempre la fatica di trovare nuove motivazioni, nuove declinazioni delle nostre attività. Abbiamo lavorato molto anche sul territorio, facendo integrazione socio sanitaria vera. È questo il senso del nuovo Piano sanitario e sociale integrato approdato in Consiglio". Così l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi intervenendo sabato scorso alla 3/a edizione di SanitàdiTutti, la giornata di partecipazione rivolta a operatori, amministratori locali e cittadini, che vede riunite intorno a 11 tavoli di lavoro circa 250 persone a dibattere su 11 temi concernenti il funzionamento del servizio sanitario. "In questi anni - ha detto ancora l'assessore - ho avuto il privilegio di scoprire la bellezza di questo assessorato. I problemi sono tanti, ma quando si riesce a risolvere anche un piccolo problema la soddisfazione è grande. In questi mesi dobbiamo lavorare intensamente sulle assunzioni di personale e sulla riduzione delle liste di attesa".

 

In Toscana

 

Firenze. Cittadinanza onoraria alla senatrice a vita Liliana Segre - Con 25 voti favorevoli su 25 presenti, il Consiglio comunale di Firenze ha approvato questa mattina la delibera per il conferimento della cittadinanza onoraria alla senatrice Liliana Segre. Un'approvazione all'unanimità con l'obiettivo di ringraziare Segre per l'opera di testimonianza e mantenimento della memoria della Shoah, l'impegno per i diritti umani e per la sua battaglia contro l'indifferenza.

 

Prato. Manifestazione Forza Nuova, Biffoni: "La città ha dato una risposta forte" - "Continuo a pensare che la celebrazione dei 100 anni dei fasci di combattimento sia stato uno schiaffo alla nostra città, ma Prato ha saputo dare una risposta forte e ha dimostrato di avere a cuore i principi democratici e soprattutto di saper affrontare tutto senza tensioni". o ha detto, in una nota, il sindaco di Prato, Matteo Biffoni, parlando della manifestazione antifascista organizzata sabato a Prato in risposta a quella di Forza Nuova. Il sindaco ha voluto rivolgere un personale ringraziamento agli organizzatori, al servizio d'ordine della Cgil e dei sindacati e ai volontari, alle donne e agli uomini delle forze dell'ordine che si sono impegnati in città per evitare incidenti, a tutti gli agenti della polizia municipale. "Ora ricominciamo a pensare al futuro- ha concluso Biffoni: "La nostra è una comunità bellissima, capace di guardare avanti -. E anche ieri lo ha dimostrato". (AUDIO ALLEGATO: BIFFONI SU MANIFESTAZIONE PRATO)

 

Livorno. Fiaccolata contro le morti bianche - Una fiaccolata sul lungomare di Livorno, in ricordo di Lorenzo Mazzoni e Nunzio Viola, dipendenti della ditta Labromare e morti il 28 marzo 2018 nell'esplosione di un deposito di acetato di etile nel porto industriale di Livorno è stata promossa dai familiari e dagli amici delle due vittime. "Sono passati 12 mesi da quel terribile giorno - raccontano gli organizzatori - ma il dolore per la scomparsa di Nunzio e Lorenzo è ormai parte di noi". L'appuntamento è per le ore 21 sul viale Italia, all'altezza della baracchina La Vela. Il corteo percorrerà poi il viale, lungo la passeggiata, in direzione nord, fino alla terrazza Mascagni. Qui verrà osservato un minuto di silenzio in ricordo di Lorenzo Mazzoni e Nunzio Viola e di tutte le persone decedute sul posto di lavoro.

 

Toscana. Porte aperte a industria riciclo carta e cartone – Tre italiani su cinque sono ancora convinti che fare la raccolta differenziata di carta e cartone sia inutile perché poi "buttano tutto insieme". Con l'obiettivo di rassicurare i cittadini sull'utilità del loro impegno quotidiano sfatando questo diffuso scetticismo nei confronti del riciclo, e per mostrare come gli elementi di scarto si trasformino in nuove risorse grazie al gesto virtuoso del differenziare correttamente i materiali, il 27, 28 e 29 marzo torna RicicloAperto l'appuntamento annuale di Comieco che apre le porte di oltre 100 impianti della filiera del riciclo di carta e cartone, tra piattaforme di selezione, cartiere e cartotecniche, distribuiti su tutto il territorio nazionale. In linea con gli anni passati, si prevede un'affluenza di oltre 18.000 visitatori. L'iniziativa si rivolge a scuole, cittadini, istituzioni, media e a tutti coloro che sono interessati a capire, assistendo in diretta alle varie fasi del processo industriale, che cosa succede a carta e cartone dopo il cassonetto. In Toscana sono 5 gli impianti che sarà possibile visitare nel corso dei tre giorni di Riciclo Aperto.

 

Borgo San Lorenzo (FI). Riqualificazione per il Monastero di Santa Caterina da Siena - Un luogo di cultura e di aggregazione, un centro di assistenza per persone fragili e anziani e uno spazio di valorizzazione per le produzioni locali. Sarà questa la nuova vita del Monastero di Santa Caterina da Siena a Borgo San Lorenzo. Un posto amato, dal grande valore storico e architettonico, al cui interno son custoditi tesori artistici di grande valore, che grazie ad un imponente piano di ristrutturazione e riqualificazione diventerà patrimonio della comunità. Seimila metri quadrati di superficie, divisi in 3 livelli, ognuno con una destinazione diversa. Il piano terra e il seminterrato saranno riservati alle botteghe artigianali e alla commercializzazione di prodotti locali. Il progetto prevede un orto, in parte destinato all'attività di ristorazione a km 0 e in arte per attività didattiche. Ci sarà anche una piazza pubblica, aperta a tutta la cittadinanza. Sono previsti eventi periodici, con lo scopo di promuovere e far conoscere le tradizioni artigiane locali. Cinquanta i posti di lavori stimati dopo la sua messa a regime in vari ambiti: culturale, amministrativo e servizi.

 

Montemurlo (PO). Nasce il percorso benessere nel parco di via Fermi - A Montemurlo nei giardini di via Fermi nasce la prima area fitness all'aria aperta per rimanere tonici e in forma a tutte le età. Sono iniziati in questi giorni i lavori per la realizzazione di una piazzola circolare, dove saranno collocati otto attrezzi fitness adatti a tutti, dai più atletici a chi vuole semplicemente tenersi in attività. Il percorso benessere sarà composto da una panca per il rinforzo delle spalle, da una "fitness bike", una sorta di ciclette, da un attrezzo per il rinforzo degli addominali lombari, da una chest press, un macchinario per lo sviluppo del gran pettorale (fasci clavicolari, sternali e addominali), da un vogatore e da altre attrezzature per il rinforzo delle gambe. Il Comune di Montemurlo ha deciso di ristrutturare completamente il giardino di via Fermi che in questo modo acquisisce nuove funzioni. L'intervento vale 35 mila euro e comprende anche la sostituzione delle panchine, oramai vecchie e usurate dai fenomeni atmosferici, e il rinnovo dell'area giochi per bambini ,dove sono stati già collocati nuovi giochi a molla e altalene. Nell'intervento è compresa anche la piantumazione di quaranta nuovi alberi per garantire a tutta l'area una buona ombreggiatura durante l'estate; le piante oramai secche, inoltre, saranno tagliate e sostituite con nuove essenze arboree.

 

Cultura e Spettacolo

 

Firenze. L'arte incontra la scienza al Diffrazioni Festival - La sperimentazione artistica, tra scienza, musica, tecnologia, arte e nuovi linguaggi è al centro di Diffrazioni Festival, rassegna organizzata dal Conservatorio Cherubini di Firenze in programma dal domani al 31 marzo al PAC delle Murate e all'abbazia di San Miniato a Monte. In cartellone oltre 180 opere multimediali realizzate da 150 artisti italiani e internazionali, 6 lectio magistralis di personalità del mondo dell'arte e della scienza, ma anche conferenze, concerti, installazioni e workshop. L'inaugurazione è affidata domani sera al concerto di Roberto Fabbriciani; tra gli ospiti, la musicista Esther Lamneck, l'ex ministra Maria Chiara Carrozza e il matematico e scrittore Piergiorgio Odifreddi. A presentare la rassegna è il direttore Alfonso Belfiore, docente al conservatorio Cherubini di Firenze (AUDIO ALLEGATO: BELFIORE SU DIFFRAZIONI)

 

Arezzo. Al Teatro Petrarca Lino Musella diventa Jan Fabre - Martedì 26 marzo, al Teatro Petrarca di Arezzo per il cartellone di Teatri di confine, Lino Musella diventa Jan Fabre. Prosegue con questo appuntamento originale la programmazione teatrale voluta dalla Fondazione Guido d'Arezzo, insieme alla Fondazione Toscana Spettacolo onlus e il Comune di Arezzo. "The Night writer. Giornale notturno" è un'opera autobiografica dell'artista belga, in cui emergono le intriganti sfaccettature e gli affascinanti pensieri di uno dei maggiori esponenti dell'arte e del teatro contemporaneo. Musella propone diverse pagine dei diari personali di Fabre, raccolti nei due volumi del Giornale Notturno. Un viaggio a colori forti, dalla giovinezza al giorno d'oggi, che rivela come il mondo culturale dell'artista sia inscindibile dalla sua materialità. Riflessioni, pensieri sull'arte e sul teatro, sul senso della vita, sulla famiglia, sull'amore e sul sesso proprie e intime secondo un'impronta registica in linea con la poetica di Fabre.

 

Firenze. Aspettando Godot di Samuel Beckett in scena alla Pergola - Un ‘classico' del teatro contemporaneo torna in scena al Teatro della Pergola di Firenze martedì 26, mercoledì 27 e giovedì 28 marzo, ore 20:45. Maurizio Scaparro firma la regia di Aspettando Godot di Samuel Beckett, testo cardine del '900: scritto tra la fine del 1948 e l'inizio del 1949, andato in scena per la prima volta a Parigi, al Théâtre de Babylone, il 5 gennaio del 1953, è uno dei lavori più amati, rappresentati ed enigmatici, tra quelli firmati dal Premio Nobel irlandese. Protagonisti di questo allestimento, prodotto da Teatro Biondo Palermo, Fondazione Teatro della Toscana, sono Antonio Salines, Luciano Virgilio, Edoardo Siravo, Fabrizio Bordignon. Con Gabriele Cicirello.

 

Pistoia. A Stefano Raimondi il "Premio letterario Ceppo" - Stefano Raimondi con 'Il cane di Giacometti' (Marcos y Marcos 2017), è il vincitore del 63esimo Premio letterario internazionale Ceppo Pistoia. A decretarne la vittoria una giuria composta da 23 giovani lettori under 35. Raimondi ha ottenuto dieci voti. Gli altri due finalisti Giancarlo Pontiggia con 'Il moto delle cose' (Mondadori 2017) e Giusi Quarenghi con 'Basuràda' (Book Editore 2018) hanno ricevuto rispettivamente sette e sei voti. "Grazie mille perchè essere capiti - ha detto Raimondi ai giovani lettori - è una fortuna, un onore e una gloria. Spero che facciate buon uso di poesia". Il Premio Ceppo Poesia under 35 è invece andato a Giulia Martini con 'Coppie minime' (Interno Poesia, 2018) con 12 voti, che ha avuto la meglio su Marco Corsi con 'Pronomi personali' (Interlinea Edizioni 2017), Giovanna Cristina Vivinetto con 'Dolore minimo' (Interlinea Edizioni, 2018). A Francesco Guccini, per la sua intera carriera di poeta-cantautore, è andato il Premio Ceppo Speciale del presidente

 

Notizie di servizio

 

Firenze. Università: corso di aggiornamento "L'accesso alle fonti del diritto europeo" – Un corso di aggiornamento professionale "L'accesso alle fonti del diritto europeo" organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università degli Studi di Firenze, con il patrocinio dell'Ordine degli avvocati di Firenze e la collaborazione della Fondazione per la Formazione Forense. Il corso si terrà il 5 aprile p.v. dalle 14.30 alle 18.30. E' possibile iscriversi entro e non oltre il 29 marzo 2019. Tutte le informazioni concernenti il corso sono disponibili alla pagina web: https://www.dsg.unifi.it/p560.html.

 

Siena. Prorogata scadenza del bando per gli alloggi a canone concordato - A seguito di segnalazioni da parte di istituzioni e cittadini che evidenziavano difficoltà per ottenere nei termini previsti la certificazione ISEE a causa dell'accavallamento delle scadenze relative al reddito di cittadinanza e ad altre necessità amministrative e fiscali, l'amministrazione di Siena ha prorogato al prossimo 19 aprile la data di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione al bando per la formazione di una graduatoria inerente l'assegnazione in locazione di alloggi a canone concordato. Le domande di partecipazione dovranno essere compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti e disponibili all'URP, Ufficio Relazioni con il Pubblico (Piazza Il Campo n. 7) dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12,30, e il martedì e giovedì anche in orario 15-16,30. Il bando e il modulo di domanda sono, inoltre, consultabili e scaricabili anche sul sito istituzionale www.comune.siena.it seguendo il percorso Il Comune/Servizi/Patrimonio e Politiche Abitative. E' richiesta la residenza da almeno 3 anni, oppure un'attività lavorativa in corso nel Comune, che si sia protratta per almeno 18 mesi negli ultimi 3 anni. Il nucleo familiare richiedente deve avere una situazione economica ISEE compresa fra 13mila e 40mila euro (certificabile da dichiarazione ISE/ISEE), oltre a tutti gli altri requisiti specificati nel bando.

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per oggi a cura del Lamma

 

Stato del cielo e fenomeni: sereno o poco nuvoloso. Rapido aumento della nuvolosità in serata con precipitazioni sulle zone appenniniche anche a carattere di rovescio. Neve intorno ai 1000 metri di quota.

Venti: deboli in prevalenza da sud, sud-ovest con rinforzi sulla costa meridionale e sull'Appennino; dalla tarda serata vento forte da nord-est a iniziare dalle zone appenniniche in estensione al resto della regione durante la notte.

Mari: da poco mossi a mossi.

Temperature: massime in diminuzione di 2-3 gradi.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat

 

I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/aria/qualita-aria/bollettini

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per oggi

 

Non disponibile.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare