Salta al contenuto

Influenza, Stefania Saccardi si è vaccinata. E rinnova il suo appello anche per la meningite

21 novembre 2016 | 12:11
Scritto da Lucia Zambelli
 


FIRENZE - Anche quest'anno, come già aveva fatto l'anno scorso, l'assessore al diritto alla salute Stefania Saccardi è andata a vaccinarsi contro l'influenza. E nell'occasione ha rinnovato il suo appello a fare la vaccinazione: "L'influenza non va sottovalutata, perché può avere conseguenze gravi, in qualche caso anche letali - ha ricordato l'assessore - Invito quindi tutti gli ultrasessantacinquenni e quanti appartengono alle categorie a rischio a fare la vaccinazione, dal proprio medico di famiglia o negli ambulatori delle Asl. La vaccinazione antinfluenzale è efficace, sicura, e con effetti collaterali scarsissimi. Negli ultimi anni abbiamo registrato un calo di vaccinazioni, per una generale disaffezione nei confronti dei vaccini, e anche per un allarme (rivelatosi poi infondato) legato al ritiro di alcuni lotti di vaccino, due anni fa. Ma proprio a causa di questo calo di vaccinazioni, abbiamo registrato un'impennata di ricoveri in terapia intensiva e anche un consistente aumento di decessi".

Dopo aver vaccinato Stefania Saccardi, il dottor Alessio Nastruzzi, segretario regonale della Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale), si è vaccinato a sua volta, invitando tutti i medici e il personale sanitario a fare altrettanto: "Rivolgo un appello a tutto il personale sanitario perché tutti facciano la vaccinazione antinfluenzale, per far salire l'indice di copertura e creare così l'effetto gregge, in grado di proteggere anche quelle persone che non is vaccineranno".

Meningite

"Purtroppo abbiamo dovuto registrare un altro decesso per meningite - ha aggiunto l'assessore Saccardi - Abbiamo saputo che stanotte una signora di 46 è morta per sepsi da meningococco C. La signora non era vaccinata. E quindi anche per la meningite rinnovo ancora una volta il mio appello a vaccinarsi a quanti rientrano nelle categorie per le quali la vaccinazione è indicata, e gratuita. Io stessa mi sono vaccinata contro il meningococco C l'anno scorso, e voglio ricordare che il vaccino è l'unico strumento per proteggersi. Ricordo che la Regione ha prolungato la campagna straordinaria di vaccinazione contro il meningococco C fino al 31 marzo 2017".

I dati aggiornati sulla meningite

Dall'inizio del 2015 ad oggi, in Toscana sono 57 i casi di meningite da meningococco C: 31 nel 2015, 26 nel 2016.

Nel 2015, i casi di meningite notificati sono stati complessivamente 38: 31 da meningococco C, 6 B, 1 W, 1 non noto.

Nel 2016, ad oggi i casi notificati sono 35: 26 di ceppo C, 6 B, 1 W, 1 X, 1 non tipizzabile.

Nel 2015 sono decedute 7 persone: 6 che avevano contratto il ceppo C e 1 per il ceppo B.

Nel 2016 sono decedute 6 persone, tutte per il ceppo C.

Dall'inizio della campagna vaccinale straordinaria (fine aprile 2015) al 31 ottobre 2016, sono state somministrate in totale 717.457 vaccinazioni: 194.958 nella fascia di età 11-20 anni; 326.643 nella fascia 20-45; 195.856 dai 45 anni in su.

Al 31 ottobre, risulta che abbia aderito il 77% dei pediatri di famiglia e l'85% dei medici di medicina generale.

Per quanto riguarda i nuovi nati (che non rientrano nella campagna straordinaria di vaccinazione), a 24 mesi di età (quindi nati nel 2013) risulta una copertura del 91%.

Tutte le informazioni sulla Campagna di vaccinazione antinfluenzale.

Tutte le informazioni sulla Campagna contro il meningococco C


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Salute

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale