Salta al contenuto

Innovazione e ambiente, il 17 gennaio giornata di studio a Palazzo Strozzi Sacrati

15 gennaio 2019 | 16:47
Scritto da Redazione
 


FIRENZE - Innovazione e ambiente al centro di una giornata di studio promossa da Regione Toscana e Distretto Tecnologico per i Nuovi Materiali. Le esperienze del Laboratorio GISFI della regione francese della Lorraine e del Laboratorio SOILIA della regione finlandese del Päijät-Häme, due laboratori pubblico-privati a cielo aperto nei quali vengono sperimentate e validate in condizioni reali soluzioni innovative di remediation ambientale su terreni e sedimenti inquinati, saranno analizzate e confrontate nel corso del meeting internazionale del Progetto TANIA – Tania Bilateral Exchange Meeting, promosso da Regione Toscana e DT Materiali. L'appuntamento è per giovedì prossimo, 17 gennaio, a partire dalle ore 14.30 presso la Sala Pegaso a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze (Piazza Duomo, 10).

L'incontro di carattere europeo si inserisce nell'ambito del Progetto TANIA ‘TreAting contamination through NanoremedIAtion - Interreg Europe' e rientra in un percorso di confronto fra i partner internazionali e gli attori del territorio (istituzioni, imprese, ricerca) sul tema della remediation ambientale.

Il meeting è finalizzato a comprendere il rapporto tra innovazione e ambiente, partendo da una ricognizione delle normative vigenti, delle soluzioni tecnologiche innovative nel settore ed effettuando un primo esame delle loro reali opportunità di sperimentazione e successiva integrazione nelle azioni di bonifica e recovering di acque e terreni, nonché a formulare proposte da sviluppare nel contesto della Smart Specialization Strategy (RIS3) e delle politiche di economia circolare e Industria 4.0.

L'obiettivo è avviare anche in Toscana un percorso di analisi sulle possibili modalità e opportunità di realizzazione di un'iniziativa ispirata a tali esperienze, nonché valutare le opportunità di collaborazione e partnership internazionale con le due realtà già strutturate.

Dopo i saluti di apertura di Stefano Ciuoffo, Assessore alle Attività produttive della Regione Toscana, introdurrà l'incontro Lorenzo Sabatini (Asev – DT Materiali). A seguire saranno presentati i due casi di studio da parte di Jean-Louis Morel (Université de Lorraine), che interverrà sul Laboratorio francese GISFI e da parte di Martin Romantschuk (University of Helsinki), che illustrerà le caratteristiche del Laboratorio finlandese SOILIA. Seguirà una fase di confronto tra i partecipanti, moderato dalla Regione Toscana. Intervento conclusivo di Albino Caporale, Direttore Attività Produttive della Regione Toscana.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Ambiente, Economia
Tag: interreg, tania

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare