Salta al contenuto

Its, Grieco: "Opportunità unica per scegliere un percorso post-diploma nel settore della logistica"

2 ottobre 2018 | 17:33
Scritto da Marco Ceccarini
 


FIRENZE – Sono aperte le iscrizioni ai corsi di formazione Its organizzati in Toscana dalle sette fondazioni autorizzate. Tra questi, quello della fondazione Isyl per la formazione superiore di giovani diplomati di età compresa tra i 18 ed i 29 anni. Tali corsi partiranno a fine ottobre. Quello della fondazione Isyl serve a formare i futuri comandanti di super-yacht, ma anche esperti di logistica e manager dei servizi di yachting e turistici.

"Sono corsi che offrono opportunità di grande valore. Quello della Isyl rappresenta un'opportunità unica per scegliere un percorso post-diploma concreto e professionalizzante nel mondo dello yachting e della logistica", afferma l'assessore a Formazione, istruzione e lavoro della Regione Toscana, Cristina Grieco, la quale evidenzia che "la fondazione Isyl conta come soggetti fondatori molti istituti scolastici e centri formativi della Toscana costiera, oltre ad organizzazioni ecomomiche ed enti locali".

Il prossimo 30 ottobre verrà attivata presso l'interporto toscano Vespucci di Guasticce, alle porte di Livorno, la seconda edizione del corso List (logistic infrastructure's senior technician, ndr) per tecnico superiore delle infrastrutture logistiche, Un corso biennale, detto per inciso, che punta a formare professionisti del settore della mobilità ed esperti di logistica.

"Quella che viene formata è una figura assai richiesta nell'ambito delle infrastrutture portuali e interportuali e nelle piattaforme di stoccaggio e di smistamento e può lavorare all'interno di imprese industriali, commerciali o di servizi", ha aggiunto l'assessore Grieco. "Questo corso, come gli altri, è in linea con le politiche formative della Regione. Si tratta di un corso Its, cioè di un percorso di specializzazione tecnica post diploma, che lo scorso anno, tra l'altro, ha riscosso un alto livello di soddisfazione fra i ragazzi, visto il tasso di occupazione raggiunto già prima del termine del corso".

I corsi Its, che rientrano nelle politiche formative regionali nell'ambito del progetto Giovanisì, sono riferiti alle aree considerate strategiche per lo sviluppo economico e la competitività del territorio e sono realizzati da fondazioni autorizzate in collaborazione con imprese, università, centri di ricerca scientifica e tecnologica, enti locali, sistema scolastico e formativo. I corsi sono finanziati attraverso il fondo sociale europeo Por-Fse della Regione Toscana e in quota parte anche da fondi del Miur.

Relativamente al corso List dell'anno 2017-18, su 19 ragazzi che vi hanno partecipato, adesso 14 lavorano nel settore grazie al corso, uno ha continuato l'esperienza di stage in cui era stato inserito durante il corso stesso, due si sono iscritti a un corso di laurea ad indirizzo logistico dopo aver cambiato la facoltà inizialmente scelta.

"Un ottimo risultato che conferma il buon operare della fondazione Isyl, considerando anche che si tratta di ragazzi molto giovani che al momento dell'iscrizione erano quasi al di fuori del contesto lavorativi", ha commentato ancora la Grieco. "Significativo è inoltre il fatto che questo genere di corso va a creare opportunità in un territorio, come quello livornese e più in generale della costa, in cui l'occupazione giovanile risulta più problematica che altrove".

Della fondazione Isyl fanno parte l'istituto Galilei Artiglio di Viareggio come capofila, il Buontalenti Cappellini Orlando di Livorno, il Leonardo da Vinci di Pisa, il Barsanti di Massa, il Del Rosso Da Verrazzano di Porto Santo Stefano, l'azienda di formazione Consorzio Formetica di Lucca, l'associazione Confindustria Toscana Nord di Lucca, Pistoia e Prato, i cantieri navali Overmarine Group di Viareggio, la Perini Navi di Viareggio, i Cantieri navali Codecasa di Viareggio, la Azimut Benetti di Viareggio, il Centro per l'innovazione e lo sviluppo per la nautica Navigo di Viareggio e Livorno, la Umana Spa di Venezia, l'Isti Cnr di Roma, la Provincia di Pisa, la Provincia di Lucca e la fondazione Campus Studi del Mediterraneo di Lucca.

Nei prossimi giorni analizzeremo gli altri corsi Its organizzati in Toscana. Informazioni possono essere in ogni caso tratte dalla apposita pagina presente sul sito della Regione Toscana.

 

 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Lavoro e formazione

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare