Salta al contenuto

La Madonna del Parto simbolo dei punti nascita toscani

29 marzo 2014 | 11:00
Scritto da Tiziano Carradori
 


MONTERCHI (Ar) - Fare della "Madonna del Parto" di Monterchi il simbolo del percorso nascita e collocarne una riproduzione nei punti nascita della Toscana, dove la mortalità perinatale e infantile è la più bassa di Italia ed è scesa a 2,9 per mille grazie al servizio sanitario della Regione, al percorso nascita e agli operatori della sanità.

E' la proposta del presidente della Regione Toscana durante la visita al celebre affresco di Piero della Francesca, che rappresenta un' immagine propiziatoria per le partorienti, per avere protezione durante il travaglio. Si è trattato del primo appuntamento della ventunesima tappa del suo "Viaggio in Toscana", oggi dedicata interamente alla Valtiberina.

Il presidente ha spiegato che la Madonna di Piero della Francesca ricorda la concentrazione di dolore, speranza e travaglio che accompagna l'evento misterioso della nascita.


Oggi la protezione del parto è affidata alla scienza e all'arte medica dei dottori e delle ostetriche, ma non ha perso il suo significato umano e denso di passione.

Secondo il presidente della Regione, la Madonna di Piero può aiutarci a riscoprire questi significati e la dimensione profondamente umana del servizio sanitario pubblico. La visione dell'originale vale un viaggio a Monterchi, nell'ex scuola media di via Reglia, dove ha preso il via la tappa in Valtiberina del viaggio in Toscana.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Turismo, Salute

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare