Salta al contenuto

La partecipazione dei cittadini alla formazione degli atti del governo del territorio

4 ottobre 2017 | 13:00
Scritto da URP - Giunta regionale
 


La Legge Regionale della Toscana n.65 del 2014, riguardante le norme per il governo del territorio, prevede l'obbligo per la Regione, le Province, la Città metropolitana e i Comuni di assicurare l'informazione e la partecipazione dei cittadini e di tutti i soggetti interessati alla formazione degli atti di governo del territorio, al fine di rilevare eventuali istanze diffuse che possano contribuire a determinare i contenuti di un piano, prima di essere adottato.

A tutela di questa facoltà è stato istituito il Garante dell'informazione e della partecipazione, figura prevista proprio dalla Legge Regionale e che ogni ente territoriale e locale della Toscana al di sopra dei ventimila abitanti deve istituire. La Regione lo ha istituito con decreto n. 83 del 2016.

Il Garante assicura che la documentazione degli atti di governo del territorio risulti accessibile e adeguata; dà attuazione al programma delle attività; adegua le modalità di partecipazione alla diversa scala territoriale di pianificazione; redige il rapporto sull'attività svolta tra l'avvio del procedimento e l'adozione del piano. Quest'ultima attività è molto importante per conoscere gli esiti dei contributi dei cittadini, contributi che l'Amministrazione competente non è tenuta ad accettare ma che la obbligano a motivare adeguatamente le decisioni adottate. Approfondimento sul sito dell'Arpat.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale