Salta al contenuto

Lavori Fi-Pi-Li, da oggi lo sconto per bus e camion che usano A11 e A12 come alternativa

1 agosto 2019 | 11:32
Scritto da Pamela Pucci
 


FIRENZE - Giunto il nulla osta dal MIT e firmati gli atti necessari, entra in vigore oggi lo sconto di circa il 50% sulla tariffa autostradale ai mezzi pesanti (classi 3, 4 e 5) che percorrono le A11 e A12 in alternativa alla sgc Fi-Pi-Li.

"Si tratta di un provvedimento – spiega l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli - nato dalla volontà di limitare per quanto possibile i disagi all'utenza e le code dovute lal cantiere per il miglioramento della sicurezza lungo la Fi-Pi-Li. La Regione Toscana sta portando avanti tutto quanto in suo potere per ridurre le criticità e, tra queste, la presenza in strada di mezzi pesanti. Togliendo camion e pullman dalla Fi-Pi-Li, la code subiranno una riduzione notevole e con esse anche i disagi per l'utenza, sia nei giorni lavorativo che nel fine settimana".

La fase iniziale di incentivo – sperimentale – sarà a carico di ASPI e SALT, senza oneri per la Regione Toscana. La sperimentazione durerà 2 mesi, al termine dei quali la Regione valuterà se far proseguire l'iniziativa, questa volta a carico del bilancio regionale.

Chi ha diritto alla riduzione tariffaria:
L'agevolazione tariffaria riguarderà esclusivamente i transiti andata e ritorno dei mezzi a 3,4 e 5 assi nelle seguenti tratte delle autostrade A11 e A12:

Firenze Ovest- Pisa Nord
Firenze Scandicci – Pisa Nord
Calenzano – Pisa Nord
Firenze Impruneta – Pisa Nord
Firenze Sud- Pisa Nord
Prato est – Pisa Nord

Firenze Ovest – Pisa Centro
Firenze Scandicci – Pisa Centro
Calenzano – Pisa Centro
Firenze Impruneta – Pisa Centro
Firenze Sud – Pisa Centro
Prato est – Pisa Centro

Firenze Ovest – Livorno
Firenze Scandicci – Livorno
Calenzano – Livorno
Firenze Impruneta – Livorno
Firenze Sud – Livorno
Prato est – Livorno


Hanno diritto alla riduzione tariffaria del 50% i titolari di contratto Telepass con Viacard con veicoli di classe di pedaggio 3, 4 e 5. L'importo della quota scontata verrà arrotondato al centesimo di euro ed evidenziato
in fattura. I transiti con pagamento 'self service' o manuale (contanti, tessere, carte di credito, bancomat) o tramite Telepass Family non saranno scontati.

Nel caso in cui il soggetto avente diritto non sia titolare di contratto Telepass con Viacard, potrà richiederlo e presentarsi per il ritiro presso un Punto Blu delle Regioni Toscana, Liguria ed Emilia Romagna o presso uno dei centro servizi elencati sul sito www.telepass.com.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Infrastrutture e trasporti
Tag: a11, a12

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare