Salta al contenuto

Lavori sulla Faentina, la Regione chiede la massima attenzione per i pendolari

5 marzo 2018 | 17:56
Scritto da Redazione
 


FIRENZE -  "Abbiamo chiesto a Rfi e Trenitalia di adottare tutti i provvedimenti utili per minimizzare il disagio degli utenti in conseguenza dei lavori annunciati lungo la linea faentina". Con queste parole l'assessore a trasporti e infrastrutture, Vincenzo Ceccarelli, commenta il comunicato diramato dal gestore della rete nel pomeriggio di oggi.

Preso atto della decisione annunciata da Rfi della necessità di interventi improcrastinabili di manutenzione straordinaria alla linea Faenza-Firenze, con significativi effetti di allungamento dei tempi di percorrenza di un parte rilevante dei treni in programmazione, la Regione ha chiesto approfondimenti circa le ragioni che sono all'origine della decisione, presa senza adeguato preavviso.

Nella nota ricevuta da Rfi si precisa che, a seguito delle ultime visite periodiche sulla linea effettuate nella seconda metà di febbraio, è emersa la necessità di avviare quanto prima i lavori per evitare ripercussioni ancora più prolungate sulla regolarità del servizio. "Ci aspettiamo – conclude Ceccarelli – che i lavori siano conclusi senza ritardi e con il minor impatto possibile sulla programmazione in essere".


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Infrastrutture e trasporti

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web

scarica »
- #Toscana BXL
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare