Salta al contenuto

Lavoro, Rossi: "Applicare tutto il Jobs act anche per le politiche attive"

9 marzo 2016 | 17:34
Scritto da Redazione
 


FIRENZE - "Il jobs act non è fatto solo per togliere diritti ai lavoratori ma anche per fornire servizi a chi è disoccupato, consentirgli così di ritrovare più facilmente un lavoro. Su questo ci aspettiamo un impegno forte, che coinvolga i centri pubblici per l'impiego, mettendoli davvero in grado di fare da trait d'union fra domanda e offerta di lavoro e di intercettare i bisogni formativi che vengono dalle aziende". Lo ha detto il presidente della Regione Enrico Rossi nel corso di un'intervista a InToscana sui temi dell'occupazione. 
 
"Credo che si debba prendere questa strada - ha insistito Rossi - non possiamo stupirci, altrimenti, se nelle indagini, i giovani, e non solo loro, alla domanda "come si fa a trovare lavoro" rispondono che bisogna avere delle conoscenze. Solo applicando integralmente il jobs act anche per la parte delle politiche attive, potremo dare loro delle risposte e non lasciarli soli nella ricerca di un'occupazione". 
 
La dichiarazione nella video intervista, al minuto 2:50
 

 

  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Lavoro e formazione

Seguici su Facebook Twitter Google+ YouTube Flickr Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

Con Enrico Rossi - Mappa

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Diario 2015 del Treno della Memoria
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale