Salta al contenuto

Lettere dall'inferno

28 gennaio 2017 | 14:38
Scritto da Walter Fortini
 


Un ultimo suggerimento di lettura, che ci fa guardare indietro nel tempo ma anche avanti, perché parla degli ideali, in parte traditi, di cui si nutriva chi, per le sue idee, fu costretto in un lager. "La speranza tradita", stampato nel 1992 da Pacini Editore, è infatti un'antologia della deportazione politica  toscana tra il 1943 e il 1945. E' la voce di  della memoria di settanta cittadini toscani che vissero l'orrore dei lager di Dachau, Mauthausen e Auschwitz; il racconto dell' apparato di repressione, degradazione umana e morte nel quale furono inseriti, il ricordo delle inaudite sofferenze patite nel calvario della deportazione e concentrazione, che non trovarono al loro ritorno in patria adeguati soccorsi e riconoscimenti. Testimoni con scarne parole, senza enfasi.


  • Condividi
  • Condividi