Salta al contenuto

Livorno. Tra le priorità della Regione investimenti per sviluppo e occupazione - Scarica il podcast Trn

13 giugno 2015 | 12:02
 


Toscana Radio News del 13 giugno 2015 – Edizione del sabato

 

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

 

Edizione a cura d Rossana Mamberto. In redazione: Giovanni Ciappelli, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 13/06/2015 – anno n.5 n.162 chiusa alle 11.50.

 

 

Sommario

 

Dalla Giunta regionale

  • Sanità, a Montecatini un evento internazionale sulla corretta comunicazione
  • Arno, nei prossimi anni un nuovo modo di vivere il fiume 
  • Livorno. Tra le priorità della Regione investimenti per sviluppo e occupazione

 

In Toscana

  • "Le giornate del lavoro" della Cgil "invadono" il centro di Firenze 
  • Pisa. Sale slot: obbligo di rispettare distanza di 500 metri da ‘luoghi sensibili'
  • Firenze. Cisl: incontro su sindacato e politica 
  • Toscana. Campagna su treno e auto a confronto tra Prato e Firenze
  • Arezzo. Nascono le Giornate Oncologiche 
  • Firenze. Convegno Cesvot su disabilità 
  • Pisa. Scatta il piano della sicurezza per la Luminara
  • Pisa. Accesso libero ai risultati della ricerca
  • Firenze. Eccellenze digitali: scelto il capoluogo toscano 
  • Toscana. Torna la Start Cup 
  • Firenze. Gli ‘Oscar‘ dell'artigianato italiano
  • Toscana. Iniziativa solidale "Con un Gelato regali un sorriso"

 

Cultura e spettacolo

  • Lucca. Apre i battenti la mostra "La Toscana e il design italiano 1950-1990" 
  • Pisa. Torna la Luminara di San Ranieri
  • Pistoia. Progetto Sounds of Tuscany 2015

 

Notizie di servizio

  • San Rossore (LI). Un progetto per conoscere i delfini
  • Siena. Nasce "SIBlogga" 
  • Signa (FI). Avviso per gestione Campo di Calcio del Bisenzio

 

Meteo e qualità dell'aria 

  • Previsioni meteo per il fine settimana a cura del Lamma 
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per il fine settimana  

 

 

Dalla Giunta regionale

 

Sanità, a Montecatini un evento internazionale sulla corretta comunicazione - Si terrà il 15 e 16 giugno alle Terme Tettuccio di Montecatini Terme, la conferenza internazionale dal titolo "The golden bridge: communication and patient safety", organizzata in collaborazione con il Centro Gestione Rischio Clinico e Sicurezza del Paziente della Regione Toscana. L'evento, al quale parteciperanno i principali esperti internazionali che si occupano di comunicazione in sanità, rappresenta un importante momento di confronto tra esperti di scienze della comunicazione, della sicurezza e fattore umano, e operatori sanitari, per costruire proposte e soluzioni per il miglioramento della qualità e sicurezza delle cure. Un tema molto importnate e attuale nell'ambito sanitario internazionale e nazionale, che sta coinvolgendo un numero sempre maggiore di operatori sanitari. "La Conferenza ISCOME 2015 - spiega Riccardo Tartaglia, responsabile del GRC della Regione Toscana - mira a raggiungere due obiettivi principali: l'integrazione della conoscenza e la generazione di conoscenza.

 

Arno, nei prossimi anni un nuovo modo di vivere il fiume - L'Arno può diventare nei prossimi anni il centro e il motore di una nuova modalità di fruire il fiume e il territorio attorno. La Regione Toscana vuole continuare a puntare sul suo fiume principale e lo farà soprattutto completando la realizzazione della pista ciclabile lungo il suo corso: un tracciato di 432 chilometri con un investimento di 4,2 milioni di euro completamente a carico della Regione e la manutenzione che spetterà invece ai comuni interessati. Sono previsti 14 interventi e 18 milioni di spesa per completare l'opera, che una volta conclusa potrà rivaleggiare con i grandi itinerari ciclabili europei e rappresentare un'attrazione turistica importante per tutta la Regione. "Grazie alla pista – spiega Bugli - possiamo trasformare gli argini dell'Arno in un luogo vissuto e vivibile. Inoltre credo che possa contribuire a tenere in sicurezza i territori, allontanando la tentazione e il rischio di nuove cementificazioni". Di più: l'Arno potrebbe diventare un po' come la Francigena, su cui la Regione ha investito nella legislatura appena conclusa risorse e idee per farne un volano di attrazione turistica e culturale in grado di contribuire allo sviluppo economico di tutta la Toscana.

 

Livorno. Tra le priorità della Regione investimenti per sviluppo e occupazione – Si è svolta ieri presso la  Camera di Commercio di Livorno la presentazione del "Rapporto sull'economia della Provincia di Livorno". Nell'ambito dell'iniziativa l'assessore regionale al lavoro e alle attività produttive Gianfranco Simoncini ha ricordato che "Uno dei primi atti del Presidente Rossi sarà quello di dare il via agli adempimenti previsti e fare in modo che i 582 milioni di euro di risorse pubbliche arrivino in tempi certi e prima possibile sulla costa aggiungendosi ai 150 milioni di investimenti privati già previsti". "Il rilancio della Toscana costiera – ha aggiunto l'assessore Simoncini – sarà una delle priorità della nuova amministrazione regionale perchè la crescita dell'occupazione, degli investimenti e delle infrastrutture in quest'area è decisiva per lo sviluppo dell'intera regione.

 

 

In Toscana

 

"Le giornate del lavoro" della Cgil "invadono" il centro di Firenze -  Le "Giornate del lavoro" della Cgil "invadono" il centro di Firenze: dibattiti, film, concerti, una videointervista a Giorgio Napolitano, due lezioni magistrali (Ignazio Visco, Stefano Rodotà), dibattiti con ministri, con il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, con imprenditori, politici, professori (Michele Ainis, Massimo Cacciari, Gianfranco Pasquino, Mario Tozzi), architetti (Massimiliano Fuksas), e con la società civile (don Luigi Ciotti e tanti altri).
 La rassegna della Cgil giunge alla seconda edizione e sarà Firenze ad ospitare dal 12 al 14 giugno una tre-giorni di incontri, iniziative pubbliche e manifestazioni culturali. La chiusura, domenica 14 alle 18,30, prima del concerto della Bandabardò, è affidata all'intervista di Roberto Napoletano a Susanna Camusso. "Il futuro del lavoro" è lo slogan scelto per la manifestazione, occasione per far dialogare il mondo delle istituzioni con i cittadini. Anche per questo, nei luoghi dei dibattiti sarà possibile partecipare alla riflessione lanciata dalla Cgil sul nuovo Statuto dei lavoratori tramite post-it, urne per suggerimenti, video box. Intervista a  Mauro Fuso segretario della Camera del lavoro fiorentina. (VOCE: FUSO)

 

Pisa. Sale slot: obbligo di rispettare distanza di 500 metri da ‘luoghi sensibili' – ‘Zone di rispetto' inserite nel regolamento urbanistico che vietano l'apertura di sale da gioco nel raggio di 500 metri da luoghi sensibili. Questo quanto deciso dal Comune di Pisa per il contrasto alle patologie legate al gioco d'azzardo. Dopo le manifestazioni di sensibilizzazione sulle ludopatie si passa ai provvedimenti amministrativi, con un maggiore controllo su chi trasgredisce. Al Servizio per le Tossicodipendenze di Pisa negli ultimi 4 anni si sono rivolte 70 persone affette dalla sindrome del gioco, con molte vittime che non si fanno aiutare. Secondo le stime della Regione ne soffrirebbe una percentuale che va dallo 0,8 all'1,5% della popolazione adulta. "Abbiamo applicato l'articolo 4 della Legge Regionale 57/13 che impone una fascia di rispetto di 500 metri da luoghi ‘sensibili' – ha affermato l'assessore all'urbanistica Ylenia Zambito – che sono scuole, edifici sanitari, chiese, case di riposo, impianti sportivi e cinema. In pratica sarà impossibile individuare un luogo idoneo in tutta la città". (VOCE: ZAMBITO)

 

Firenze. Cisl: incontro su sindacato e politica – Il futuro dei rapporti tra sindacati e politica sarà al centro dell'incontro che la Cisl di Firenze e Prato ha organizzato con i parlamentari toscani dei principali partiti presenti in Parlamento. L'appuntamento, che ha ricevuto il patrocinio del Comune di Firenze, è in programma lunedì 15 giugno, nel Salone dei Duecento, in Palazzo Vecchio, a partire dalle 9,00. L'incontro si aprirà con un saluto del sindaco di Firenze Dario Nardella. Le conclusioni della mattinata saranno affidate alla Segretaria generale nazionale della Cisl Annamaria Furlan. Nel pomeriggio, alle 15.30, Annamaria Furlan incontrerà i vertici aziendali di GE Oil&Gas-Nuovo Pignone, con cui farà una visita allo stabilimento fiorentino; poi nella sala Rsu incontrerà tutti i delegati Fim-Cisl del Pignone e delle aziende dell'indotto. Saranno presenti anche i segretari generali della Cisl Toscana Riccardo Cerza, della Cisl territoriale Roberto Pistonina e della Fim territoriale Alessandro Beccastrini.

 

Toscana. Campagna su treno e auto a confronto tra Prato e Firenze - Meglio il treno dell'auto: più comodo, veloce e conveniente. E' il messaggio lanciato da Trenitalia in una campagna d'informazione che prende il via in questi giorni sul web e sui social media e si rivolge, per il momento, a chi si sposta per lavoro, per studio o per piacere tra Prato e Firenze. Una campagna che evidenzia come scegliendo il treno si risparmi denaro e tempo. Per non dire dei benefici sull'intera collettività, derivanti dal contenimento delle emissioni di CO2 , dalla diminuzione del traffico stradale e del tasso d'incidentalità, con i relativi costi esterni. Sulle linee ferroviarie nelle ore di punta il tasso di riempimento dei treni si aggira intorno al 90%, nelle altre ore scende fino al 20% . I flussi automobilistici, invece, non si riducono nella stessa proporzione. Segno che in tanti potrebbero decidere di lasciare l'auto parcheggiata sotto casa e scegliere il treno. Trenitalia, con la sua campagna, racconta che conviene.  Tra Prato e Firenze SMN i treni sono fino a 140 al giorno, 6 ogni ora, per 76mila posti complessivi, 5 euro la spesa, a fronte almeno di 8,64 euro con l'auto, dimezzati anche i tempi: 21 minuti contro 42 minuti medi. 

 

Arezzo. Nascono le Giornate Oncologiche - Rotary, Calcit, Federfarma, Scuole, molti comuni, altre associazioni e la Asl di Arezzo  hanno deciso di mettere insieme le proprie forze, idee e volontà per dar vita alle "Giornate Oncologiche Aretine". Ci sarà uno specifico giorno per riflettere con una manifestazione pubblica, quasi sicuramente nel mese di febbraio, ma ci saranno soprattutto tre anni di impegno quotidiano nelle scuole, nelle farmacie, negli ambulatori medici, nelle strutture della Asl, con l'ausilio dei mezzi di informazione, per spiegare le buone ragioni, personali e sociali, di correggere i propri stili di vita e prevenire il più possibile le malattie oncologiche.

 

Firenze. Convegno Cesvot su disabilità - Lunedì 15 giugno alle ore 15.00 a Firenze, presso l'Auditorium Al Duomo in Via de' Cerretani 54/r, si svolgerà il convegno "Nuove norme, strumenti e servizi. Il welfare al confronto con le attese delle persone disabili e delle loro famiglie" promosso da Cesvot. Al convegno parteciperà, tra gli altri, la deputata Ileana Argentin promotrice di una legge sul "dopo di noi" che la Commissione Affari Sociali della Camera ha assunto, proprio in questi giorni, nel testo unificato "Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive di sostegno familiare". Norme, servizi, risorse a sostegno delle persone con disabilità saranno i temi al centro del convegno promosso da Cesvot, nel corso del quale verrà presentata dall'onorevole Ileana Argentin la legge dedicata "all'assistenza in favore delle persone affette da disabilità grave nonché delle persone disabili prive del sostegno familiare" di cui è promotrice. 

 

Pisa. Scatta il piano della sicurezza per la Luminara - La gestione della Luminara 2015 (dalla sicurezza all'ordine pubblico, fino alla viabilità ed ai trasporti) sarà la stessa di un "grande evento". Una cabina di regia unica, del prefetto, per un piano condiviso dalla stessa prefettura, dal Comune, dalle forze dell'ordine e dalla protezione civile. È senza dubbio questa la novità dell'appuntamento del prossimo 16 giugno che vedrà la città, ed in lungarni in particolare, invasi da oltre 100.000 persone. «Anche questo livello di gestione – ha spiegato il sindaco Marco Filippeschi – è sintomo di una crescita della nostra Luminara che, non a caso, rimane candidata Unesco. Quest'anno abbiamo messo in campo un piano condiviso a livello sperimentale, ma siamo certi che potrà essere riproposto nei prossimi anni».
Il piano prevede un controllo capillare della città da parte delle forze dell'ordine, parcheggi scambiatori collegati con bus navetta, un treno speciale, presìdi medici e dei vigili del fuoco con vie di fuga sempre libere. Si potranno utilizzare i parcheggi scambiatori di via Pietrasantina, via Paparelli e, di Ikea. Dalle 19.30 alle 2 di notte un servizio navetta li collegherà al centro di Pisa. In particolare dal parcheggio Ikea saranno attivi tre trenini che partiranno ogni 10/15 minuti e che porteranno al binario 14 dalla stazione, da cui grazie al sottopassaggio si raggiunge subito il centro.  (VOCE: FILIPPESCHI)

 

Pisa. Accesso libero ai risultati della ricerca - L'Università di Pisa ha da poco approvato le Linee di indirizzo sull'accesso aperto, un importante documento che recepisce i principi dell'accesso libero e gratuito alla letteratura scientifica e garantisce la più ampia diffusione in rete dei risultati delle ricerche promosse dai venti dipartimenti dell'Ateneo. "La conoscenza è un bene comune – spiega l'Università - e la scienza cresce e si sviluppa di più quando procede attraverso percorsi aperti e collaborativi. Un ente che fa ricerca quasi esclusivamente grazie ai finanziamenti pubblici, inoltre, non può concepire le pubblicazioni scientifiche come un bene privato a disposizione solo di coloro che possono permettersi di acquistarle, talora anche a caro prezzo. Infine, la pubblicità dei risultati della ricerca avvantaggia gli stessi autori, accrescendone visibilità e impatto su scala mondiale". La selezione dei materiali legalmente pubblicabili in accesso aperto – già oggi molto numerosi – sarà effettuata da personale specializzato, in grado di muoversi con sicurezza nella giungla dei diritti di autore e dei contratti editoriali. L'Archivio Istituzionale della Ricerca IRIS-ARPI, appositamente istituito, è a libera disposizione di tutti gli interessati per accogliere i contributi della produzione scientifica di Ateneo. 

 

Firenze. Eccellenze digitali: scelto il capoluogo toscano – Le Camere di Commercio mondiali, riunite in questi giorni a Torino per il 9° World Chambers Congress, hanno scelto Firenze per presentare a livello globale il progetto "Made in Italy – Eccellenze in digitale" in collaborazione con Google Italia. L'appuntamento, organizzato da ICC World Chambers Federation insieme alla Camera di Commercio di Torino, rappresenta l'unico forum globale delle Camere di Commercio del mondo con partecipanti provenienti da più di 120 Paesi. Solo l'anno scorso nell'area fiorentina sono state contattate 124 imprese per diffondervi gratuitamente le competenze digitali, grazie a due giovani borsiti digitalizzatori.

 

Toscana. Torna la Start Cup - Per tutti gli startupper torna la Start Cup Toscana, la competizione che premia le migliori iniziative imprenditoriali ad elevato contenuto tecnologico provenienti dal mondo della ricerca, ed offre la possibilità di trasformare un'idea in un'impresa, con il supporto di attività formative, assistenza nella redazione del business plan e premi in denaro. Possono partecipare aspiranti imprenditori oppure imprese innovative costituite dopo il 30 settembre del 2014, inviando il proprio business plan entro il 30 settembre all'indirizzo startcuptoscana@sssup.it. I migliori piani d'impresa selezionati saranno invitati a partecipare all'evento finale della Start Cup Toscana 2015, previsto per il 23 ottobre presso l'Università di Firenze, dove saranno proclamati i vincitori del concorso, che riceveranno premi in denaro e parteciperanno di diritto al "Premio Nazionale per l'Innovazione", in programma il 3 e 4 dicembre a Cosenza. Start Cup Toscana 2015 è organizzata dalla Scuola Superiore Sant'Anna, in collaborazione con l'Università di Siena, l'Università di Firenze, l'Università di Pisa e la Scuola Normale Superiore e con il supporto finanziario della Regione Toscana.

 

Firenze. Gli ‘Oscar‘ dell'artigianato italiano - L'Associazione Osservatorio dei Mestieri d'Arte dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze accoglie lunedì 15 giugno alle ore 17, nella cornice del Teatro Goldoni, in occasione della terza edizione di Enjoy Handicraft. Premio Qualità Artigiano OmA, 180 nuovi artigiani nel suo circuito di qualità consegnando loro la targa in ceramica OmA, una specie di ‘Oscar' che decreta l'eccellenza delle rispettive produzioni. "Un riconoscimento doveroso al "Made in Italy" - dichiara Maria Pilar Lebole direttore OmA- volutamente celebrato dalla nostra Associazione da sempre attiva nella tutela e nella promozione del saper fare, nell'anno della grande opportunità di visibilità globale offerta dall'Expo". Nel corso della serata saranno premiati gli artigiani che arricchiscono la nostra penisola da nord a sud: i tessuti biellesi, i marmi di Carrara, le ceramiche laziali, l'elegante arte sartoriale partenopea, i merletti orvietani, le tradizionali sedie di Chiavari e molte altre eccellenze. Ci sarà anche un ospite d'eccezione in arrivo dal Giappone. Si tratta di Kotaro Shindo direttore di quella Società LIDEA & Co. LTD. che con i suoi celebri negozi "Strasburgo" distribuisce nel Paese del Sol levante non pochi prodotti di aziende e artigiani italiani. 

 

Toscana. Iniziativa solidale "Con un Gelato regali un sorriso" - "Con un Gelato regali un sorriso" è la manifestazione organizzata dalla Fondazione ANT (Associazione Nazionale Tumori) Italia Onlus che anche quest'anno coinvolgerà i gelatai di Firenze e delle altre province toscane. Oggi, sabato 13 giugno in tutta la regione si terrà infatti una vera e propria giornata del gelato, durante la quale 130 gelaterie devolveranno una percentuale dell'incasso a favore del progetto "Bimbi in ANT", il servizio di assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita che la Fondazione offre ai piccoli sofferenti di tumore. Negli esercizi aderenti - facilmente riconoscibili dal manifesto Con un gelato regali un sorriso - oltre a gustare un ottimo gelato si potrà dunque compiere un gesto di grande valore aiutando la Fondazione ANT. Per informazioni sulle gelaterie aderenti all'iniziativa è possibile consultare il sito www.ant.it/toscana  nella sezione eventi.

 

 

Cultura e spettacolo

 

Lucca. Apre i battenti la mostra "La Toscana e il design italiano 1950-1990" - Sarà allestita da oggi, 13 giugno, fino al 1 novembre, a Lucca la mostra "La Toscana e il design italiano 1950-1990". L'esposizione, curata da Gianni Pettena, Davide Turrini e Mauro Lovi, vuole presentare le realtà produttive, che in vari ambiti, si sono radicate sul territorio Toscano e che hanno contribuito all'immagine contemporanea del design italiano nel mondo. Attraversando l'opera di importanti designers italiani e stranieri, la mostra pone l'accento sul ruolo fondamentale delle realtà produttive della regione, sottolineandone le capacità nel selezionare e attrarre talenti, soprattutto dal mondo dell'arte e dell'architettura, e nel definire con loro la progettazione e la realizzazione di arredi e oggetti d'uso. Il percorso espositivo si articola tra vari settori di produzione: l'arredo, l'oggetto d'uso in porcellana, ceramica, vetro, argento e cristallo, il design del marmo e la grafica. La mostra è allestita presso il Complesso Monumentale di San Micheletto e sarà aperta tutti i giorni dal martedì alla domenica dalle 10.30 alle 13 e dalle 16 alle 19.30 con ingresso gratuito.

 

Pisa. Torna la Luminara di San Ranieri - Mancano ormai pochi giorni alla Luminara di San Ranieri a Pisa. Nella notte tra il 16 e il 17 giugno i lungarni pisani si riempiranno di persone, accompagnate da musica, eventi e spettacoli pirotecnici. Coinvolti nella coreografia notturna 128 palazzi, con 16 chilometri di biancherie e 110 mila lumini che si specchieranno sulla superficie delle acque dell'Arno creando quell'atmosfera unica che caratterizza la notte di San Ranieri, patrono di Pisa. Attese per l'evento 110 mila visitatori. L'accensione dei lumini comincerà alle 15. Alle 22 l'accensione dell'illuminazione della Torre Pendente e alle 23 circa lo spettacolo pirotecnico-musicale. I lungarni saranno chiusi al traffico veicolare con divieto di sosta dalle 14 del 16 giugno fino alla mattina successiva, in particolare fino a quando gli operatori avranno terminato di pulire. Il Ponte di Mezzo sarà chiuso dalle 8 del 15 giugno alle 8 del 18 giugno.

 

Pistoia. Progetto Sounds of Tuscany 2015 – Grazie al progetto Sounds of Tuscany 2015 la Montagna pistoiese propone una serie di appuntamenti dedicati alla musica. Si inizia con due concerti realizzati in collaborazione con il Festival Estate Regina di Montecatini Terme e il suo direttore artistico, il Mo Yehezkel Yerushalmi: domenica 26 luglio fra i boschi d'alto fusto dell'Abetone, sul piazzale dell'Orto Botanico Forestale l'Ensemble La Primavera, tutto al femminile, propone una selezione di concerti tratta dalla raccolta più importante di Vivaldi, l'Estro Armonico op. 3; sabato 1 agosto nella chiesa di San Leonardo a Serra Pistoiese un secondo appuntamento acustico con i Cameristi del Maggio Musicale Fiorentino, che propongono il programma Souvenir del Florence, un repertorio che ricerca tracce etniche e popolari nelle opere di Johann Strauss e P.I. Tchaicovsky. Domenica 9 agosto ritorna uno dei luoghi del Festival più attesi dagli amanti della montagna: il Lago Scaffaiolo dove si esibiranno il Nour Eddine Trio e la band Zastava Orchestar. Conclude il calendario sabato 22 agosto, il concerto "Dall'Appennino al mare". Per maggiori informazioni www.sentieriacustici.it

 

 

Notizie di servizio

 

San Rossore (LI). Un progetto per conoscere i delfini - Partirà domenica 14 giugno la prima iniziativa promossa direttamente dall'Ente Parco Migliarino San Rossore finalizzata alla scoperta dei mammiferi marini, come i delfini (tursiopi) che popolano le acque al largo della costa del Parco, comprese tra Costa Azzurra e Corsica, Principato di Monaco, Liguria, Toscana e nord della Sardegna: un modo davvero unico di valorizzare il legame che l'area protetta regionale ha da sempre con il mare. L'escursione, della durata di circa sette ore (dalle 9.30 alle 16.30 circa), è una vera esperienza di gestione partecipativa, in cui dieci turisti o appassionati potranno affiancare, nelle loro attività di monitoraggio, i ricercatori del Centro CE.TU.S. di Viareggio un'associazione no-profit specializzata nella ricerca sui cetacei all'interno del Santuario Pelagos e costituita da biologi marini, naturalisti ed ingeneri. La prenotazione è obbligatoria (da effettuarsi via email scrivendo a: promozione@sanrossore.toscana.it) e la partenza viene confermata in base alle condizioni meteomarine ed al raggiungimento del numero minimo di iscritti. 

 

Siena. Nasce "SIBlogga" - Siena si apre ulteriormente agli studenti con le nuove mappe digitali interattive della città, realizzate in collaborazione tra Comune e Università degli Studi nel quadro delle iniziative di comunicazione rivolte alla popolazione giovanile con il portale "SIBlogga!" (www.siblogga.it). Si tratta di una piattaforma informativa sui luoghi e le funzioni di interesse, di servizio e di intrattenimento presenti nelle varie zone e nei quartieri della città. La piattaforma offre informazioni utili sui punti di prima necessità, come le strutture sanitarie e ospedaliere, gli uffici pubblici e delle forze dell'ordine; sui luoghi di studio e formazione, quali sedi universitarie, residenze per studenti, copisterie e biblioteche; sulla logistica in ambito di mobilità e trasporti, in riferimento all'ubicazione dei parcheggi, dei distributori di carburante, della stazione ferroviaria e delle fermate del trasporto pubblico; sulla rete della ristorazione, ovvero mense, caffetterie, pub, ristoranti, pizzerie e panifici; sugli impianti sportivi, in particolare palestre e piscine; sulle attrazioni culturali promosse da musei, associazioni e Contrade; più in generale, su esercizi commerciali, supermercati, negozi e lavanderie.

 

Signa (FI). Avviso per gestione Campo di Calcio del Bisenzio - L'amministrazione comunale di Signa dopo avere approvato il nuovo Regolamento per la promozione delle attività sportive e ludico-motorie e modalità di gestione ed uso degli impianti sportivi comunali, ha pubblicato l'Avviso per la concessione in gestione dell'impianto comunale sportivo di Campo di Calcio del Bisenzio. La concessione avrà durata di ani 6 con decorrenza 01/08/2015 Le Associazioni sportive interessate a partecipare possono prendere visione dell'Avviso sul sito internet del Comune di Signa http://www.comune.signa.fi.it/. Le domande di partecipazione all'Avviso pubblico possono essere presentate dalle Associazioni sportive entro il giorno 19 giugno 2015 direttamente presso l'URP del Comune di Signa.

 

 

Meteo e qualità dell'aria 

 

Previsioni meteo per il fine settimana a cura del Lamma - Sabato: Nel pomeriggio sereno o poco nuvoloso ovunque. Non esclusi locali temporali durante la notte e le prime ore della mattina sull'Arcipelago centro-settentrionale e sulla Lunigiana (specie sui rilievi).
Venti: di Scirocco, deboli nell'interno, moderati lungo la costa.
Mari: mossi. Temperature: in lieve aumento; afa moderata al mattino e in serata, specie su coste e Arcipelago. Domenica: Stato del cielo e fenomeni: nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale in estensione dalla costa verso le zone interne. Miglioramento dal pomeriggio-sera.
Venti: di Scirocco, deboli nell'interno moderati lungo la costa, tendenti a Libeccio.
Mari: mossi. Temperature: massime in diminuzione.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat

I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web http://www.arpat.toscana.it/apps/bollaria/f?p=bollaria:regionale:0.

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per il fine settimana  

Sabato: Al pomeriggio si potranno raggiungere punte di 34-35°C su Firenze e in generale sui capoluoghi posti lungo la Valle dell'Arno. Ventilazioni ancora di scirocco, anche moderata lungo la fascia costiera. Dalla serata tendenza ad aumento della nuvolosità a partire dalle zone costiere settentrionali. Domenica: Deciso peggioramento dello stato del tempo per l'ingresso sulla nostra regione di un fronte nuvoloso piuttosto attivo. Le temperature percepite saranno pertanto in sensibile diminuzione durante le ore centrali della giornata, in particolare durante le precipitazioni che saranno a prevalente carattere di rovescio o temporale. Tali condizioni potranno determinare l'insorgenza di emicrania nei soggetti che soffrono di repentine variazioni atmosferiche. I valori massimi si porteranno intorno a 25°C sui capoluoghi con assenza di disagio termo-igrometrico da caldo per tutta la giornata. Per quanto riguarda le temperature percepite al mattino esse saranno stazionarie o addirittura in lieve aumento sulle zone interne ed orientali della regione mentre su quelle occidentali saranno in calo per la presenza di precipitazioni già dal mattino.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare