Salta al contenuto

Maltempo, allagamenti diffusi a Pistoia e Prato. Alta l'attenzione sui corsi d'acqua

2 dicembre 2019 | 14:46
Scritto da Chiara Bini
 


FIRENZE - Si stanno verificando allagamenti diffusi e un veloce incremento dei livelli di fiumi e reticolo minore a causa delle forte precipitazioni di stamani in diverse zone delle province di Pistoia e Prato.

Sono state segnalate criticità estese su tutto il territorio interessato, con l'impegno di numerose squadre di Vigli del Fuoco e di volontari per far fronte agli allagamenti in corso.

La Sala Operativa Unificata della Regione Toscana sta monitorando in continuo la situazione, raccordando le informazioni in arrivo dal territorio con le attività di monitoraggio dei fenomeni temporaleschi in atto e con l'innalzamento dei livelli dei corsi d'acqua dei bacino dell'Ombrone pistoiese e del Bisenzio.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Protezione Civile, Ambiente, Emergenza

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare