Salta al contenuto

Maltempo, via agli interventi di somma urgenza nel pistoiese e pratese

23 novembre 2016 | 15:17
Scritto da Chiara Bini
 


FIRENZE – Sono in corso di attuazione gli interventi di somma urgenza nelle province di Pistoia e Prato colpite dagli allagamenti conseguenti al maltempo dello scorso fine settimana. Sette i lavori previsti, quattro nell'area pistoiese e tre nell'area pratese.

"Dopo i danni causati dalle forti piogge dell'ultimo fine settimana abbiamo fatto immediatamente i sopralluoghi e programmato gli interventi – ha spiegato l'assessore regionale alla difesa del suolo Federica Fratoni -, confermando che l'attenzione è alta nei confronti del territorio e che la difesa del suolo è una priorità assoluta. I tecnici del Genio civile sono a lavoro per ripristinare e mettere in sicurezza quanto prima le aree colpite".

Gli interventi in particolare 

In provincia di Pistoia: sul torrente Cessana, in località Pittini, nel comune di Buggiano, sarà ripristinata l'arginatura in destra idraulica, erosa a causa del sormonto delle acque di piena. Sempre sul Cessana a Buggiano saranno ricostruiti due tratti di muro mediante la posa in opera di una scogliera in massi anche per contrastare l'erosione del fondo alveo. In località Bellavista, nel comune di Buggiano, saranno ripristinati i cedimenti arginali a valle e a monte del ponte di via I Maggio mediante la posa in opera di scogliera e la realizzazione di un nuovo muro in scogliera di massi.

Sul torrente Borra a Montecatini Terme sarà realizzata una pista per accedere all'area dove è crollata una porzione di muro in sinistra idraulica di intervento, sarà fatto un intervento di ringrosso arginale in destra idraulica a monte di un tratto tombato; ci saranno poi la ricostruzione del muro crollato in sinistra e la demolizione e ricostruzione del muro in destra mediante posa in opera di scogliera in massi e il rinforzo del fondo alveo a valle della briglia mediante una scogliera.

In provincia di Prato: sul torrente Iolo in località Galceti, nel comune di Prato, sarà risagomato e ricentrato l'alveo; sul torrente Bagnolo, in località Bagnolo nel comune di Montemurlo, sarà consolidato il piede del muro con una scogliera. Sul torrente Ombrone, nei Comuni di Poggio a Caiano e Prato, saranno sistemati dei teloni di protezione contro l'erosione di tratti di arginatura.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Protezione Civile, Emergenza
Tag: prato, pistoia

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale