Salta al contenuto

Mercatone Uno, Regione convocherà Cosmo Spa su futuro dei siti in Lucchesia e Colle Val d'Elsa

14 giugno 2018 | 14:47
Scritto da Alessandro Federigi
 


FIRENZE – La Regione Toscana convocherà nei prossimi giorni la Cosmo Spa per un confronto sul futuro produttivo dei tre punti vendita Mercatone Uno di Lucca, Altopascio e Colle Val d'Elsa, che saranno rilevati dalla società abruzzese titolare del marchio Globo.

E' questo l'impegno preso oggi dal consigliere per il lavoro del presidente Enrico Rossi, Gianfranco Simoncini, nel corso dell'incontro che si è tenuto in Palazzo Strozzi Sacrati, a Firenze. Erano presenti i sindaci di Altopascio, Colle Val d'Elsa e Poggibonsi, rappresentanti del Comune e della Provincia di Lucca, il consigliere regionale Gabriele Bianchi e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria.

Da parte di sindacati e amministrazioni locali sono state manifestate stamani tutte le preoccupazioni per le ricadute, in termini di occupazione, che l'acquisizione potrebbe comportare. Su un totale di 141 dipendenti presenti nei tre siti, il piano della Cosmo, che opera con il marchio Globo nel settore dell'abbigliamento, prevede attualmente la conferma di 56 posti di lavoro. Sono numeri pesanti, hanno sottolineato, sui quali è in atto un confronto serrato con l'azienda (per il 22 e 29 giugno prossimi sono già previsti due incontri tra azienda e sindacati).

Simoncini – che ha ricordato anche la mozione approvata recentemente, all'unanimità, dal Consiglio regionale sulla vertenza – ha confermato il pieno impegno dell'amministrazione regionale e del presidente Rossi per salvaguardare al massimo i livelli occupazionali, sia lavorando per aumentare la previsione di lavoratori reintegrati, sia prevedendo l'attivazione di processi di formazione e ricollocazione produttiva per chi dovesse rimanere escluso.

Sui contenuti dell'incontro di oggi, ha informato Simoncini, lo stesso presidente Rossi scriverà al ministro del lavoro e dello sviluppo economico, Luigi Di Maio, chiedendo un attivo interessamento da parte dei Governo per una vertenza che ha carattere nazionale, valutando anche la riattivazione del tavolo ministeriale.

In Toscana sono presenti altri due punti vendita Mercatone Uno, a Navacchio (Pi) e a Calenzano (Fi), che sono però interessati dall'acquisizione da parte di Shernon Holding.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Lavoro e formazione, Economia

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web

scarica »
- #Toscana BXL
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare