Salta al contenuto

Monte Pisano, alla firma il documento per la nascita di una "Comunità del bosco" - Scarica il podcast TRN

5 marzo 2019 | 17:00
 


Toscana Radio News del 5 marzo 2019 – Edizione del pomeriggio

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

Edizione a cura di Rossana Mamberto. In redazione: Riccardo Pinzauti, Giovanni Ciappelli. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 05/03/2019 – anno n.9 n.89 chiusa alle 16.40.

 

Sommario

 

Dalla giunta regionale

  • Monte Pisano, alla firma il documento per la nascita di una 'Comunità del bosco'
  • Porti, l'appello di Rossi: "Il governo nomini subito commissario per Livorno e Piombino"
  • Dalla Regione, fondi per la riqualificazione e animazione dei centri commerciali naturali

 

In Toscana

  • Toscana. Reddito cittadinanza: Acli a utenti, venite preparati, rischio caos
  • Firenze. Ambulante ucciso: Nardella, città aperta e solidale
  • No alle bancarelle in piazza dei Miracoli: su Chang.org la petizione
  • Pisa. Un'analisi del sangue per rilevare danni cerebrali da trauma
  • Firenze. Nasce la prima Accademia internazionale assistenza anziani
  • Rosignano Marittimo (LI). Un reality tv valorizzerà Villa Mirabello
  • San Piero a Sieve (FI). Torna Mercanzie in Piazza

 

Cultura e Spettacolo

  • Firenze. Alla Pergola in scena Dracula con Rubini e Lo Cascio
  • Siena. Mostra Dai Medici ai Lorena nelle medaglie del Museo Civico

 

Notizie di servizio

  • Siena. Aperte le candidature per il rinnovo della Consulta per la disabilità
  • Castelfiorentino (FI). Un giro in mongolfiera

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per domani a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat
  • Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

 

Dalla giunta regionale

 

Monte Pisano, alla firma il documento per la nascita di una 'Comunità del bosco' – La regione toscana, i sindaci dei Comuni di Calci, Vicopisano, Buti, Vecchiano e San Giuliano Terme e l'Unione montana dell'Alta Val di Cecina hanno firmato oggi a Calci un protocollo che entro un anno porterà alla nascita della 'Comunità del bosco del Monte Pisano'. Il documento promuove il lavoro integrato tra soggetti che operano sulla stessa area per presidiare il territorio, garantire l'uso sostenibile della foresta e la salvaguardia idrogeologica, accrescere la biodiversità e la produttività, diminuire il rischio di incendi, con evidenti benefici ecologici, economici e sociali. Per la Regione, oltre al presidente Enrico Rossi era presente anche l'assessore all'agricoltura Marco Remaschi.  Nell'occasione, sono stati presentati alla stampa ed alla comunità alcuni dati che riepilogano il lavoro svolto fino ad oggi per la messa in sicurezza del Monte Pisano a seguito dell'incendio del 24 settembre ed un breve documentario che racconta quanto avvenuto.  Sulla base dell'accordo firmato oggi i firmatari promuoveranno la partecipazione di tutti i soggetti del territorio nella gestione attiva del bosco, favoriranno le forme di aggregazione tra i piccoli proprietari forestali, al fine di creare unità gestionali che consentano una migliore pianificazione del territorio, pianificheranno un modello di gestione integrato e finalizzato allo sviluppo sostenibile e alla valorizzazione di tutte le funzioni del bosco. La Regione Toscana affiancherà i Comuni e l'Unione montana in questo percorso, aiutandoli a sensibilizzare la collettività e le imprese. (ROSSI, REMASCHI)

 

Porti, l'appello di Rossi: "Il governo nomini subito commissario per Livorno e Piombino" - "Da mercoledì il presidente e il segretario dell'autorità portuale di Livorno sono stati interdetti dai pubblici uffici. Non si può lasciare un'amministrazione pubblica così importante allo sbando da giorni, senza nessuno che firmi. Mi rivolgo al governo e al ministro Toninelli: vi prego di nominare un commissario adeguato e volenteroso. Il porto e la città di Livorno e la Toscana non possono essere abbandonate a loro stesse». Questo quanto ha scritto su Facebook Enrico Rossi, presidente della Regione Toscana.

 

Dalla Regione, fondi per la riqualificazione e animazione dei centri commerciali naturali – Sono state pubblicate sul BURT le graduatorie dei Comuni che si sono aggiudicati i finanziamenti relativi al bando a sostegno di investimenti destinati a riqualificare le infrastrutture dei centri commerciali naturali e delle associazioni che hanno ottenuto i cofinanziamenti per i progetti di promozione e animazione sempre dei ccn. Il bando destinato ai Comuni con una popolazione residente fino a 15mila abitanti aveva una dotazione complessiva di 2,5 milioni di euro e si è chiuso lo scorso 23 novembre. Sono state in tutto presentate 122 domande: 110 quelle ammesse per complessivi 2.137.000 euro. Qui la graduatoria degli ammessi e quella dei non ammessi. Quello invece destinato alle associazioni dei commercianti che gestiscono i ccn metteva a disposizione 350 mila euro e si è chiuso il 16 novembre. In questo caso sono state presentate 13 domande e messi a disposizione circa 126 mila euro. La giunta regionale ha inoltre deliberato la prossima apertura di un nuovo bando, mettendo a disposizione 424 mila euro.

 

In Toscana

 

Toscana. Reddito cittadinanza: Acli a utenti, venite preparati, rischio caos - "Temiamo che da domani, data dalla quale possono essere presentate le domande di Reddito di cittadinanza, si registri negli uffici un afflusso massiccio di persone non tutte in possesso delle informazioni corrette, col rischio che ciò generi caos ai nostri sportelli. Come Acli abbiamo già predisposto un piano ad hoc, ma invitiamo tutti i cittadini a venire preparati nel limite del possibile". E' quanto afferma in una nota il presidente della Acli della Toscana Giacomo Martelli. "Purtroppo - aggiunge - dobbiamo registrare come il livello di informazione sia stato piuttosto basso per cui ci saranno molte persone che si presenteranno per fare domanda con una scarsa conoscenza dei requisiti di accesso alla prestazione, e la colpa non è certo loro". "I nostri dipendenti sono stati tutti adeguatamente preparati - prosegue Martelli - ma il consiglio che diamo a tutte le persone interessate è di arrivare allo sportello con la domanda precompilata che si può facilmente scaricare dal sito Inps o da quello istituzionale www.redditodicittadinanza.gov.it; in questa maniera sarà possibile abbattere i tempi d'attesa". Martelli rivolge infine un "consiglio a tutti quanti: attenzione a non commettere errori perchè la richiesta del Reddito di cittadinanza è un'autocertificazione alla quale si applicano le sanzioni previste per le false dichiarazioni e su questo i controlli incrociati saranno molto puntuali".

 

Firenze. Ambulante ucciso: Nardella, città aperta e solidale - "Firenze è una città aperta, inclusiva, che ha ben presente i valori della solidarietà: è una città che sa tenere insieme legalità e umanità". Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella che questa mattina si è recato sul ponte Vespucci per deporre un mazzo di fiori in ricordo di Idy Diene, l'ambulante senegalese ucciso un anno fa a colpi di pistola da Roberto Pirrone (condannato in primo grado, con rito abbreviato, a 16 anni di carcere lo scorso 7 gennaio). Il sindaco ha sottolineato che è "sempre importante tenere alta l'attenzione verso ogni forma di intolleranza e di violenza anche verbale. Il nostro è un gesto di memoria e di vicinanza alla comunità senegalese, che ha dovuto vivere anche la tragedia dell'eccidio di piazza Dalmazia, deve fare i conti con una ferita profondissima e ha bisogno di sentire la città vicina".

 

No alle bancarelle in piazza dei Miracoli: su Chang.org la petizione - Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli a Pisa: così comincia la petizione su Change.org che ha già raggiunto più di duemila adesioni. La raccolta firme, chiede all'amministrazione comunale di rivedere il ritorno delle rivendite di souvenir in piazza. "Ormai da due anni è nuovamente possibile ammirare la piazza del Duomo in tutta la sua straordinaria bellezza – si legge nel testo - dopo il restauro della Torre pendente, la pulizia dei suoi marmi, il difficile recupero del Camposanto Vecchio dalle fiamme della guerra, finalmente anche la facciata duecentesca dello ‘Spedale Nuovo' è tornata ad essere visibile, ridandoci la gioia e l'emozione di ritrovare l'antico luogo sacro e profano che ha scandito per secoli il tempo di questa città". Tra i firmatari numerosi esponenti del mondo della cultura tra cui: Valeria Caldelli, Pierluigi D'Amico, Silvia Silvestri, Fabio Beltram, Mariagiulia Burresi, Riccardo Ciuti, Chiara Frugoni, Alfondo Maurizio Iacono, Donata Levi, Marco Malvaldi, Tomaso Montanari, Luca Nannipieri, Antonio Paolucci, Carlo Pepi, Eike Schmidt, Salvatore Settis, Maurizia Tazartes, Lucia Tomasi Tongiorgio, Carlo Tozzi, Francesca Ughi e molti altri. Sentiamo l'intervista alla storica Chiara Frugoni (CHIARA FRUGONI)

 

Pisa. Un'analisi del sangue per rilevare danni cerebrali da trauma - Un biosensore per rilevare i danni cerebrali da trauma e una piattaforma antidiscriminazione per la selezione del personale sono le due idee di impresa elaborate dagli studenti del Phd+ dell'Università di Pisa e premiate durante la cerimonia finale del corso. Lo ha reso noto l'ateneo Pisano precisando che gli autori "Matteo Agostini, 30 anni di Latina, e Marco Cecchini, 42 anni di Piombino si sono aggiudicati un assegno di mille euro". I due inventori, è spiegato in una nota, "hanno ideato un biosensore per rilevare i biomarcatori nel sangue, in particolare una proteina chiamata Gfap legata ai danni cerebrali da trauma: con una semplice analisi del sangue questo dispositivo potrà quindi identificare un danno cerebrale in pochi minuti, senza utilizzare analisi costose e lunghe come la Tac o la risonanza magnetica".

 

Firenze. Nasce la prima Accademia internazionale assistenza anziani - Avrà sede a Firenze la prima Accademia internazionale sul Long Term Care, dedicata alla ricerca di soluzioni per l'assistenza agli anziani, allo studio e alla sperimentazione di modelli innovativi per il welfare locale che possano essere di esempio per tutto il mondo. Dalla conferenza internazionale 'Long Term Care. Aging in place', che si è conclusa lo scorso sabato all'Istituto degli Innocenti di Firenze, si legge in una nota, è nata l'esigenza di creare una struttura per dare stabilità al lavoro interdisciplinare avviato per la prima volta sul tema dell'assistenza agli anziani che incide sulla sostenibilità dei modelli di welfare della società contemporanea, vista la costante crescita della popolazione anziana nel mondo.

 

Rosignano Marittimo (LI). Un reality tv valorizzerà Villa Mirabello - Il Comune di Rosignano Marittimo ha sottoscritto un contratto con la società di produzione televisiva Heilman Production Llc per un progetto di valorizzazione della settecentesca Villa Mirabello, una dimora storica di proprietà comunale in località Gabbro. La società statunitense ha manifestato il proprio interesse alla concessione della villa per realizzarvi il programma televisivo 'The italian job', un 'competition show' basato su una gara tra restauratori per il recupero dell'immobile, in cui il vincitore ottiene il diritto di accesso alla villa per l'utilizzo, mentre il produttore ne mantiene la gestione. L'affidamento alla società è stato possibile poiché alla scadenza del bando, promosso dall'amministrazione per la concessione di valorizzazione ed utilizzo economico di Villa Mirabello nell'ambito del progetto 'Torri, fari ed edifici costieri' dell'Agenzia del Demanio, non sono pervenute proposte.

 

San Piero a Sieve (FI). Torna Mercanzie in Piazza - Sarà un Mercanzie in Piazza tradizionale ma tutto nuovo quello del mese di marzo a San Piero a Sieve. Il 10 marzo, come ogni seconda domenica del mese torna, con inizio alle 9 e per l'intera giornata, "Mercanzie in Piazza" mercato dell'artigianato, antiquariato e svuota cantine, realizzato con il patrocinio del Comune di Scarperia e San Piero e dell'Unione Montana dei Comuni del Mugello e grazie all'impegno dei volontari della Proloco di San Piero a Sieve. Ma dalla consueta collocazione di Piazza Colonna e delle vie del Centro Storico, si sposta, come per Mercanzie della befana o per l'Ingorgo Sonoro, in via Provinciale, che sarà chiusa per l'occasione, creando per i veicoli dei percorsi alternativi, e facendo riappropriare ai cittadini la via più transitata di San Piero per alcune ore. All'interno dell'iniziativa si inserisce l'iniziativa dello Svuota cantine, che vuole porre l'accento sui temi del riuso e riciclo, dando a chiunque volesse partecipare la possibilità di farlo vendendo o scambiando i propri oggetti. Inoltre si potrà pranzare e fare merenda presso gli esercizi commerciali presenti nell'area.

 

Cultura e Spettacolo

 

Firenze. Alla Pergola in scena Dracula con Rubini e Lo Cascio - Forti del grande successo di Delitto/Castigo, Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini tornano al Teatro della Pergola di Firenze, in prima nazionale da stasera a domenica 10 marzo, con la riscrittura di un altro capolavoro della letteratura, l'ultimo grande romanzo gotico: Dracula di Bram Stoker. La regia è dello stesso Rubini, che cura l'adattamento insieme a Carla Cavalluzzi. In scena con Lorenzo Lavia, Roberto Salemi, Geno Diana, Margherita Laterza, Luigi Lo Cascio e Sergio Rubini danno vita a una discesa notturna nell'ignoto, che ci offre l'opportunità di scoperchiare il mostro che si cela in ognuno di noi, mettendoci a confronto con i nostri più profondi e ancestrali misteri. Costumi di Chiara Aversano, musiche di Giuseppe Vadalá, luci Tommaso Toscano. Una produzione Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo, Fondazione Teatro della Toscana. Venerdì 8 marzo, ore 18, Luigi Lo Cascio, Sergio Rubini e la Compagnia incontrano il pubblico. Coordina Matteo Brighenti. L'ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

 

Siena. Mostra Dai Medici ai Lorena nelle medaglie del Museo Civico – E' stata inaugurata a Siena la mostra Dai Medici ai Lorena nelle medaglie del Museo Civico di Siena. L'allestimento consentirà al pubblico di poter ammirare una selezione di medaglie, normalmente non esposte, provenienti dalla collezione del Museo Civico. La mostra sarà visitabile, all'interno dello stesso Museo fino al 15 marzo dalle ore 10 alle ore 18 e dal 16 al 31 marzo dalle ore 10 alle ore 19 (ingresso incluso nel biglietto del museo).

 

 

Notizie di servizio

 

Siena. Aperte le candidature per il rinnovo della Consulta per la disabilità - Aperte a Siena le candidature tra le associazioni del territorio per indicare un rappresentante nella Consulta comunale per l'integrazione delle persone in situazione di disabilità e delle loro famiglie. Per presentare la domanda c'è tempo fino al prossimo 15 marzo, al fine di procedere con la prima convocazione. Al bando possono partecipare le associazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale iscritte ai rispettivi registri del Terzo Settore, indicando due rappresentanti (uno effettivo e uno supplente). La modulistica può essere scaricata dal sito internet del Comune a questo link e consegnata a mano all'ufficio Protocollo (Piazza il Campo), aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 16.15; oppure attraverso posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo comune.siena@postacert.toscana.it all'attenzione del Servizio Terzo Settore.

 

Castelfiorentino (FI). Un giro in mongolfiera - Un'esperienza unica, per ammirare il bellissimo paesaggio collinare di Castelfiorentino e della Valdelsa da una prospettiva diversa. Focalizzando magari l'attenzione su quei particolari (una chiesa, un centro storico, ecc..) che possono offrire lo spunto per uno scatto fotografico o un video davvero originale. Senza contare l'emozione di sentirsi trasportati dolcemente dal vento, senza una mèta precisa. E' questo, in estrema sintesi, il valore aggiunto di un volo in mongolfiera, che da oggi sarà possibile provare partendo da Castelfiorentino, grazie ad un'intesa raggiunta tra il Comune e l'Associazione Aerostatica Toscana, la quale si è resa disponibile anche per organizzare iniziative espositive e un convegno per fare conoscere al pubblico questa opportunità. Da oggi, 2 marzo, si potrà volare in esclusiva da Castelfiorentino partendo dalla zona sportiva di viale Roosevelt (di fronte all'Ostello) ogni sabato mattina, previa prenotazione e se le condizioni meteo lo consentono. Come è noto, l'avventura di un volo in Mongolfiera inizia al mattino presto (dopo l'alba) quando le condizioni del vento sono più favorevoli. Per informazioni generali, prezzi e disponibilità voli: 055/0988293 e sul sito a questo link.

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per domani a cura del Lamma - Stato del cielo e fenomeni: poco nuvoloso o velato in mattinata; tendenza ad aumento della nuvolosità dal pomeriggio. 
Venti: moderati di Scirocco su costa e Arcipelago, deboli meridionali nelle zone interne. 
Mari: mossi.  Temperature: minime in calo, massime in aumento.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana, a cura dell'Arpat

I dati sulla qualità dell'aria ieri in Toscana sono consultabili direttamente on line, all'indirizzo web.

 

Meteo e salute a cura del Cibic-Unifi per domani

Non disponibile.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare