Salta al contenuto

Morto a Empoli dopo l'intervento, la Regione costituisce un gruppo di esperti

24 gennaio 2011 | 13:32
Scritto da Lucia Zambelli
 


FIRENZE - La Regione ha costituito un gruppo di esperti per un audit clinico su quanto è avvenuto all'ospedale di Empoli, dove sabato mattina un uomo di 67 anni è morto dopo essere stato operato, il 10 gennaio scorso, di colecistectomia laparoscopica. Come previsto dalla procedura regionale, l'audit sarà svolto in tempi brevi, per fare quanto prima chiarezza sulla vicenda.

Il gruppo di esperti, coordinato dal dottor Riccardo Tartaglia, responsabile del Centro Gestione Rischio Clinico della Regione Toscana, sarà composto da: Andrea Valeri, direttore chirurgia generale e di urgenza I e mini-invasiva di Careggi; Paolo Malacarne, responsabile Area critica Azienda ospedaliera pisana; Brunetto Alterini, direttore di medicina e riattivazione cardiologica di Careggi.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Salute

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare