Salta al contenuto

Mps, Rossi a Marras: "Tardivo l'intervento dello Stato"

23 dicembre 2016 | 18:15
Scritto da Redazione
 


FIRENZE - "Leggo la dichiarazione del capogruppo Marras sul caso Monte dei Paschi in cui parla della Regione in terza persona, come se lui fosse capogruppo del Partito Democratico non in Toscana ma altrove. La mia richiesta di un intervento pubblico per salvare Mps è stata nel tempo più volte espressa pubblicamente: attraverso la stampa; in riunioni formali e colloqui informali con esponenti di primo piano del Governo. Sempre mi è stato risposto che la richiesta di un intervento pubblico era ritenuta sbagliata e quindi da non prendere in considerazione. Lo stesso ex Presidente del consiglio Matteo Renzi ha più volte ribadito che Mps era in sicurezza e che sarebbe bastato il mercato a salvarla. Peccato che così non fosse e che il ritardo abbia causato danni alla banca e alla comunità toscana tutta. La verità è che si è atteso troppo prima dell'intervento facendo pagare un prezzo troppo alto a tutti i protagonisti di questa vicenda, a partire dai nostri territori. Riconoscere gli errori sarebbe in qualche caso segno di ragionevolezza. A Marras ripropongo quindi che si esprima sulle questioni che ho pubblicamente sollevato nel tempo".
 
Lo ha dichiarato il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi commentando le dichiarazioni del capogruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale Leonardo Marras.

  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Istituzioni, Economia

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale