Salta al contenuto

No alla violenza nello sport: un convegno giovedì 21 febbraio con Stefania Saccardi

20 febbraio 2019 | 17:02
Scritto da Redazione
 


FIRENZE - Un progetto per dire no alla violenza, all'intolleranza e alla sopraffazione nello sport: questo l'obiettivo di Novis (No violence in sport), finanziato dalla Ue nell'ambito di Erasmus Plus, coordinato dal Centro Giovanile di formazione sportiva di Prato e realizzato in partenariato con CONI, Regione Toscana, Comunità Nuova Onlus, ed altri sei partner europei provenienti da Spagna, Grecia, Paesi Bassi, Bulgaria, Romania e Polonia, con il sostegno di Fondazione Candido Cannavò e Comune di Prato. 

Nell'ambito del progetto Novis, domani, giovedi 21 febbraio, a Firenze, la mattina al Cinema La Compagnia (dalle 10) e il pomeriggio a Palazzo Strozzi Sacrati, Sala Pegaso (dalle 15), si terrà un convegno dal titolo "Creating the EU network of schools, sport clubs, federations and associations against violence in sport". Il convegno si svolgerà in due momenti distinti: la mattina per gli studenti e il pomeriggio per gli operatori sportivi e i genitori, con la partecipazione di esperti nazionali ed internazionali. Tra gli altri, sia per la mattina che per il pomeriggio, saranno presenti giocatori e dirigenti della Fiorentina.

Sia durante i lavori della mattina che nel pomeriggio interverrà, per la Regione, l'assessore alla salute, sociale e sport Stefania Saccardi. 

Ecco il programma

Mattina
Cinema-Teatro della Compagnia

Ore 10:00

Introduzione al Convegno Internazionale – Germano Lanzoni (attore comico)
VIDEO progetto NOVIS presentazione e proiezione video su Candido Cannavò "la violenza nello sport"
Gianfelice Facchetti legge Candido Cannavò
Ore 10:20
Saluti di Stefania Saccardi, assessore allo Sport Regione Toscana
Diretta facebook direttamente dalla cella di Nelson Mandela riprodotta presso il Mandela Forum.
Intervento di Marco Malvaldi scrittore di "Storie di sport"
Proiezione video realizzati dagli studenti
Ore 11:10
Saluti di Matteo Biffoni Sindaco di Prato e Marco Arpino CONI Director at the Italian National Olympic Committe
Intervento di Don Gino Rigoldi Fondatore di Comunità Nuova. Proiezione video realizzati dagli studenti
Testimonial sportivo
Alessando Cannavò racconta e legge Candido Cannavò
Ore 12:15
Performance di Gianfelice Facchetti "Eravamo quasi in cielo"
Ore 12:30
Assegnazione Premio Giuria e Premio Social per i migliori video realizzati dagli studenti

Pomeriggio
Palazzo Strozzi Sacrati

Ore 15:00-18:00

Apertura del Convegno – Alessandro Cannavò (Corriere della Sera, Fondazione Cannavò)
La figura di Candido Cannavò come simbolo di uno sport portatore di valori – Gianluca Pasini (Gazzetta dello Sport, Fondazione Cannavò)
Cos'è la violenza nello sport. Come si manifesta. Da dove ha origine. – Francesca Vitali (Psicologa Università di Verona)
Basta un click per scatenare la violenza? – Tania Kyriakidou (Grecia)


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Salute, Sociale, Sport

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare