Salta al contenuto

Nuovo caso di meningite C, bambino ricoverato al Meyer

15 settembre 2016 | 16:32
Scritto da Lorenza Pampaloni
 


FIRENZE - E' stata confermata dal laboratorio di immunologia della AOU Meyer di Firenze la diagnosi di sepsi da meningococco di tipo "C" in un bambino di tre anni residente a Fucecchio che è attualmente ricoverato presso lo stesso ospedale Meyer.

Il bambino aveva accusato ieri febbre alta con convulsioni ed era stato ricoverato all'ospedale San Giuseppe di Empoli. Con l'aggravarsi della situazione  i sanitari hanno disposto l'immediato trasferimento all'ospedale pediatrico Meyer.

Il bambino è ora ricoverato in via precauzionale in terapia intensiva, ma la situazione clinica è stabile e per il momento tranquillizzante, anche perché era stato vaccinato contro il meningococco C nel 2014.

Come è noto, in una minima  percentuale di casi i vaccini possono non garantire la totale immunità dalle malattie. In genere, però, la vaccinazione fa sì che si abbiano forme più attenuate, o comunque con prognosi migliore di quella che si avrebbe se non vaccinati.  

L'Unità funzionale di Igiene Pubblica del Dipartimento di Prevenzione dell'ASL Toscana Centro – zona di Empoli - ha immediatamente attivato le procedure per la profilassi, e sta sottoponendo a copertura antibiotica le persone, peraltro già individuate, che negli ultimi otto giorni  hanno avuto contatti stretti e ravvicinati con il bambino. Il numero di questi è per fortuna esiguo e non supera le trenta persone complessivamente.

Si ricorda che a scopo cautelativo e solo per maggiore sicurezza la  profilassi dei contatti dovrà essere eseguita anche se è già stata effettuata la vaccinazione contro il meningococco C.

Ecco dove rivolgersi per informazioni ed eventuale profilassi:

All'UFC Igiene e Sanità Pubblica,  via dei Cappuccini 79 – Empoli:
- telefono 0571704822 o cell. 3358469876 dalle ore 08.00 alle ore 17.00  dei giorni feriali
- telefono 3355216717 nei giorni prefestivi e festivi
- e-mail  malinfempoli@usl11.toscana.it
Ai propri medici di famiglia nei giorni e negli orari previsti
Ai punti di Guardia Medica.

Ha collaborato Daniela Ponticelli, coordinatore ufficio stampa azienda Usl Toscana centro.  
 




 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Salute

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale