Salta al contenuto

Olio extravergine di oliva, al via la selezione 2019

13 dicembre 2018 | 15:37
Scritto da Massimo Orlandi
 


FIRENZE – E' cominciato il cammino di scelta dei migliori oli di Toscana.  Si sono aperte infatti ufficialmente le iscrizioni alla selezione oli extravergine di oliva della Toscana Dop e Igp 2019.

La Selezione, organizzata in collaborazione con Promofirenze, Azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze,  si propone di evidenziare la migliore produzione olearia toscana, allo scopo di utilizzarla in azioni promozionali economiche e di immagine e, allo stesso tempo, premiare e stimolare lo sforzo delle imprese olivicole al continuo miglioramento della qualità del prodotto.

La selezione regionale degli oli extra vergini di oliva è dedicata agli oli extra vergine di oliva della  Toscana, prodotti da imprese aventi sede produttiva in Toscana, certificati DOP e IGP e secondo i criteri stabiliti ai sensi della normativa regionale ed è riservata a organizzazioni di produttori riconosciute, aggregazioni di imprese (escluso consorzi o associazioni rappresentanti) e ad imprese singole del settore olivicolo
Ogni operatore può presentare fino ad un massimo di 2 oli e la partecipazione alla Selezione è gratuita ed è riservata ad un numero massimo di 100 campioni.
Per partecipare è necessario che le aziende abbiano sede operativa in Toscana e che abbiano una produzione minima certificata nell'attuale campagna olearia 2018/2019, di  almeno 400 kg.
Le iscrizioni si chiuderanno il 31 gennaio dopodiché, come di consueto,  un'apposita e qualificata Commissione re­gionale di assaggio composta da tecnici assaggiatori di olio iscritti nell'Elenco nazionale e membri di Panel riconosciuti dal MIPAAF, operanti in Toscana, decreterà quali sono i migliori oli extravergine di oliva DOP e IGP della campagna olearia 2018/2019.

La Selezione dello scorso anno ha premiato 42 oli rappresentanti tutte le tipologie di olio certificato DOP ed IGP presenti sul territorio regionale: DOP Chianti Classico, DOP Lucca, DOP Seggiano,  DOP Terre Siena e  l'IGP Toscano.
Le iscrizioni aprono il 6 dicembre 2018 e chiuderanno il 31 gennaio 2019, il bando per la partecipazione alla selezione è visibile nella Banca Dati Atti della Regione Toscana.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Agricoltura e foreste

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare