Salta al contenuto

Parco agricolo della piana, l'assessore Marson: 'Puntare l'obiettivo sui contenuti del progetto'

8 aprile 2011 | 16:31
Scritto da Lorenza Pampaloni
 


FIRENZE - "Riportare l'attenzione sui contenuti effettivi del progetto di Parco Agricolo della piana che hanno avuto poche occasioni di approfondimento e sono passati in secondo piano nella discussione generale sul progetto. E' importante invece ribadire le proposte progettuali dell'integrazione al Pit, che hanno come obiettivo principale quello di qualificare in termini insediativi, produttivi ed ambientali questa parte di territorio".

Lo ha affermato l'assessore Marson aprendo il convegno a palazzo Vecchio sul tema "Firenze e la piana: dalla iperperiferia al Parco in città" organizzato dalla lista di cittadinanza "Per un'altra città".

"Le azioni che caratterizzano il progetto del parco - ha spiegato l'assessore - sono volte alla riqualificazione del sistema delle acque e delle relative aree di pertinenza, al ripristino dei corridoi ecologici della piana, alla valorizzazione delle zone umide e al riutilizzo delle aree di proprietà pubblica per progetti di sviluppo dell'agricoltura che potrebbero dare una risposta ai giovani con idee innovative in questo ambito".

Inoltre il progetto definisce una rete di mobilità alternativa, vale a dire percorsi ciclabili e pedonali, connettendoli, attraverso nodi di interscambio, con il sistema del trasporto pubblico e rendendo accessibile il patrimonio storico culturale della Piana e i tanti beni architettonici e paesaggistici di pregio presenti nell'area.

Rispetto al rapporto tra Firenze e il Parco della piana "abbiamo sviluppato - ha proseguito l'assessore - una serie di approfondimenti progettuali puntando alla riconnessione ecologica tra le colline, la piana e l'Arno a partire dalla valorizzazione del sistema delle acque. L'Arno in particolare assume un ruolo rilevante nel progetto connettendo Firenze attraverso il Parco della Cascine con il parco agricolo e contribuendo all'incremento della qualità urbana delle frazioni del Comune di Firenze, come Brozzi, Quaracchi e Le Piagge e dei nuclei insediativi lungo la via Pistoiese".


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Territorio

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare