Salta al contenuto

Pisa, il Museo della Grafica e i campi natalizi 2018

6 dicembre 2018 | 14:20
Scritto da URP - Giunta regionale
 


Il Museo della Grafica di Pisa nasce nel 1958 su iniziativa di Carlo Ludovico Ragghianti per accogliere una raccolta di grafica contemporanea ad uso di studiosi, studenti e appassionati di vicende artistiche del XIX e il XX secolo. Il museo trova sede in un palazzo storico sui lungarni della città: Palazzo Lanfranchi, sorto da un nucleo di case torri erette tra il XII e il XIV secolo.

Al suo interno sono conservate ed esposte collezioni - appartenute a figure intellettuali - come il fondo Sebastiano Timpanaro, composto da acqueforti di Giovanni Fattori e da incisioni di molti dei protagonisti del primo Novecento, oppure come il fondo di Giulio Carlo Argan, composto da incisioni e disegni che documentano le relazioni dello storico e critico d'arte con generazioni di artisti del secondo Novecento. L'approfondimento sul sito web del museo.

Il museo offre anche percorsi didattici per le scuole di ogni ordine e grado, percorsi dedicati alle opere conservate o suggeriti dalle esposizioni temporanee in corso. In occasione delle prossime festività natalizie è possibile partecipare a La Befana Furiosa, in compagnia di Ludovico Ariosto, laboratorio rivolto ai bambini di età dai 6 agli 11 anni. Scarica il programma.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- La Regione dopo la riforma
scarica »
- Toscana BXL
 scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare