Salta al contenuto

Primo maggio, Simoncini a Palazzo Vecchio e alla Isi occupata

30 aprile 2011 | 12:30
Scritto da Barbara Cremoncini
 


FIRENZE – L'impegno della Regione per il lavoro e, in particolare, l'attenzione e il sostegno alle componenti più deboli e precarie del mercato, a partire dai giovani e dalle donne, saranno il filo conduttore della presenza dell'assessore al lavoro Gianfranco Simoncini alla cerimonia organizzata in Palazzo Vecchio, a Firenze, per la consegna delle Stelle al merito del lavoro, domani, domenica 1 maggio, alle 10.30.

Sarà l'occasione per illustrare gli ultimi interventi messi a punto dalla giunta e formalizzati da due protocolli d'intesa firmati dalla Regione e dai rappresentanti di sindacati e associazioni di categoria. Si tratta degli accordi sugli ammortizzatori sociali in deroga e sulla disciplina di tirocini e stage.

"Per la prima volta e per primi in Italia - spiega l'assessore – abbiamo inserito, accanto alla cassa integrazione anche la mobilità in deroga e, in particolare, abbiamo esteso la possibilità di usufruire di questo ammortizzatore anche ai lavoratori a tempo determinato e in somministrazione, come pure a quelli che hanno perso il lavoro alla vigilia della pensione e agli apprendisti. Ma non è tutto. La Toscana è la prima anche a intervenire per fermare lo sfruttamento di giovani tirocinanti e stagisti, troppo spesso utilizzati come lavoratori a tutti gli effetti. Oltre a criteri stringenti per il loro utilizzo, la Regione ha anche messo a disposizione risorse per consentire alle aziende di dare loro un rimborso spese".

Alle 12.30 l'assessore Simoncini si recherà in visita al presidio che i lavoratori della Isi (ex Electrolux) di Scandicci da oltre un mese mantengono davanti ai cancelli della fabbrica. Rassicurerà ancora una volta sulla prosecuzione dell'impegno della Regione che mantiene uno stretto contatto con i vertici di Easy Green che stanno lavorando sul nuovo piano industriale. Un lavoro i cui contorni potranno essere meglio definiti alla luce dei contenuti del decreto sulle energie rinnovabili portato avanti dal governo.


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Lavoro e formazione, Economia

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Per la storia di un confine difficile

scarica »
- La Regione dopo la riforma

scarica »
- Toscana BXL

 scarica »

- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare