Salta al contenuto

Rock Contest, ai Monologue di Grosseto il premio della Regione Fse-Giovanisì

4 dicembre 2017 | 15:34
Scritto da Walter Fortini
 


FIRENZE - C'era anche un premio della Regione Toscana, dedicato al racconto dei giovani, quest'anno al Rock Contest, storico concorso nazionale fiorentino per solisti e band emergenti. In sei si sono sfidati sul palco sabato scorso, 2 dicembre, per la finale della ventinovesima edizione all'Auditorium Flog cittadino: per la cronaca l'hanno spuntata i fiorentini "Dust & The Dukes". Il premio Fse-Giovanisì  – tremila euro per finanziare un progetto artistico – è andato invece al brano  "Ferro e Fiamme" del gruppo grossetano Monologue, che non era tra i finalisti ma si è fatto apprezzare nelle precedenti tappe.

La canzone è stata infatti ritenuta quella più rappresentava sensibilità e immaginari del mondo giovanile: un brano, si legge nella motivazione, "energico nella musica e caldo nella tonalità", con cui la band non si è limitata a lanciare "un grido d'allarme e denunciare un futuro sempre più incerto" ma ha rivendicato "la possibilità di  non accettare il declino della società e del pianeta come ineluttabile, la possibilità di non essere parte del problema ma della soluzione".

Il premio è stato il coronamento della campagna di informazione che su iniziativa del settore FSE e Giovanisì si è dispiegata lungo tutto il percorso del Rock Contest, con due videoclip ("Fatti una storia" e "Gli strumenti per il tuo talento"), una cartolina e materiale informativo distribuito in ciascuna delle otto serate che hanno invitato  i  giovani  ad informarsi su tirocini, formazione professionale, voucher per l'alta formazione, borse di studio, servizio civile, apprendistato, interventi per giovani professionisti e tutte le altre opportunità di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana  per l'autonomia dei giovani. Campagna e misure apprezzate e che ragazze e ragazzi hanno invitato a replicare. Rispondendo ad un questionario distribuito durante il concorso i giovani hanno infatti chiesto una comunicazione sempre più tempestiva, che viaggi sui canali istituzionali e sui social media ma che sia presente, in modo anche ‘fisico', pure nei luoghi ed eventi dove naturalmente si esprime l'aggregazione giovanile.

Il premio Fse-Giovanisì segue la stesse finalità che hanno ispirato nel 2016 il progetto "Toscana 100 Band".


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Cultura

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale