Salta al contenuto

Rossi a Livorno: 'La città si riprenderà grazie al suo spirito' - Scarica il podcast TRN

12 settembre 2017 | 16:58
 


Toscana Radio News del 12 settembre 2017 – Edizione del pomeriggio

Notiziario radiofonico realizzato in collaborazione con l'Agenzia ‘Toscana Notizie'

 

Edizione a cura di Giovanni Ciappelli. In redazione: Rossana Mamberto, Riccardo Pinzauti. E-mail: trntoscanaradionews@gmail.com. Edizione del pomeriggio del 12/09/2017 – anno n.7 n.247 chiusa alle 16.55.

 

Sommario

 

Dalla Giunta regionale

  • Rossi a Livorno: "La città si riprenderà grazie al suo spirito"
  • Livorno, Rossi: "Monitoraggio costante dell'impianto Eni"
  • Siena, dal 22 al 24 settembre il Salone mondiale del Turismo Unesco
  • Casentino, gite scolastiche in treno sulla Stia-Arezzo-Sinalunga a 3,50 euro
  • Agricoltura, aperte sottoscrizioni per contratti di distretto Toscana sud

 

In Toscana

  • Maltempo. Livorno: Nogarin, è presto per dare cifre danni
  • Maltempo: Livorno: al via AiutiamoLi, iniziativa per la città
  • Sesto Fiorentino (FI). Richard Ginori: giovedì manifestazione per la fabbrica
  • Rosignano (LI). Presunto avvistamento orca nel mar Tirreno, dubbi esperti
  • Firenze. Picnic alle Cascine per sostenere Innocenti
  • Pisa. Al via la settima edizione di Pisa Tattoo Convention

 

Cultura e spettacolo

  • Firenze. In scena Passione Puccini: Madama Butterfly
  • Pisa. 17^ edizione di Anima Mundi

 

Notizie di servizio

  • Maltempo. Livorno: Anas, riaperto tratto strada Aurelia
  • Grosseto. Asili nido, al via domande per posti in convenzione nel privato

 

Meteo e qualità dell'aria

  • Previsioni meteo per domani, mercoledì 13 settembre, a cura del Lamma
  • Qualità dell'aria ieri in Toscana (rilevazioni Arpat)
  • Meteo e salute per domani, mercoledì 13 settembre, a cura del Cibic-Unifi

 

 

Dalla Giunta regionale

 

Rossi a Livorno: "La città si riprenderà grazie al suo spirito" - "Nessuno scambi la generosità dei livornesi per remissività". Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi al termine del briefing alla Sala operativa di Livorno. "La città è in ginocchio - ha aggiunto Rossi - Uscirà da questa situazione grazie al grande spirito del popolo livornese, della sua gioventù che si è mobilitata subito con una grande reazione. Ciò che serve è però un intervento dello Stato che non può essere ordinario". Il governatore ha voluto ribadire come Livorno sia una città dove "per riportare la media del lavoro sullo stesso livello di quella regionale, servirebbero 20 mila nuovi posti di lavoro già domani. Come si dice in questi casi è piovuto sul bagnato o è stato gettato liquido infiammabile dove già c'era una fiamma". Rossi ribadisce quindi la richiesta di un intervento "che non sia solo quello necessario a ricostruire qualche ponte o qualche strada"; oltre a questo il presidente è tornato sul tema della sensibilizzazione dei cittadini in previsione di particolari eventi meteorologici. (IN ALLEGATO: ROSSI_PREVISIONI.MP3).

 

Livorno, Rossi: "Monitoraggio costante dell'impianto Eni" - Il problema dello sversamento di idrocarburi dalla raffineria dell'Eni è stato uno dei temi trattati nel corso della vertice nella sede della protezione civile al quale hanno partecipato, tra gli altri, il presidente della Toscana Enrico Rossi, il prefetto Anna Maria Manzone e il sindaco di Livorno Filippo Nogarin. Lo ha confermato Rossi spiegando che c'è un "monitoraggio costante". "L'Eni ci ha detto che è stato risolto e che comunque i loro tecnici sono a lavoro. Sul posto ci sono i tecnici dell'Arpat, la Capitaneria di porto - ha aggiunto Rossi -, per tutti i controlli del caso, e anche i vigili del fuoco perché questo è un impianto che deve rispondere alla Direttiva Seveso sui siti industriali a rischio".

 

Siena, dal 22 al 24 settembre il Salone mondiale del Turismo Unesco - Il Complesso museale di Santa Maria della Scala a Siena si appresta ad ospitare, dal 22 al 24 settembre prossimi, il WTE 2017, World Tourism Event, ovvero il Salone mondiale del Turismo delle città e siti Patrimonio Unesco. L'evento, organizzato con il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco, del MIBACT, dell'Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale Unesco, della Regione Toscana, del Comune di Siena e con il supporto di Enit e di Toscana Promozione Turistica, è stato presentato oggi a Palazzo Strozzi Sacrati alla presenza dell'assessore regionale al turismo, Stefano Ciuoffo. "L'appuntamento è un motivo di orgoglio per Siena e per la Toscana – ha detto Ciuoffo. Un momento di riflessione sul valore culturale e sul messaggio trasmesso dai siti Unesco e su questo riflettere per costruire politiche di valorizzazione ma anche per correggere il tiro rispetto alle scelte in atto. L'azione della Toscana è stata costruita per valorizzare l'offerta turistica con un'idea di fondo: qualificarla rispetto alla qualità. In Toscana ci sono tante eccellenze che si connotano per la bellezza paesaggistica: terme, montagna, costa, neve. Ma l'offerta culturale resta quella predominante ed è quella che spinge tanti visitatori a venire. In questo le nostre comunità locali rappresentano un elemento essenziale per tramandare un modo di vivere, un'identità". (IN ALLEGATO: CIUOFFO_TURISMOUNESCO.MP3)

 

Casentino, gite scolastiche in treno sulla Stia-Arezzo-Sinalunga a 3,50 euro - Un prezzo speciale per incentivare il turismo scolastico in Casentino e al tempo stesso promuovere l'uso del treno. LFI, gestore della linea ferroviaria regionale Stia-Arezzo-Sinalunga, in accordo con la Regione Toscana, l'Unione dei Comuni del Casentino, il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi e la Direzione didattica provinciale di Arezzo (in rappresentanza del Miur), ha presentato un progetto per favorire le gite scolastiche nei musei del Casentino e nelle strutture divulgative del Parco e contemporaneamente promuovere un modo sostenibile ed ecologicamente più corretto di conoscere ed esplorare il territorio. Grazie ad un protocollo d'intesa sottoscritto da tutti gli enti coinvolti, le scolaresche in gita potranno utilizzare il treno per tutto il giorno e su tutte le tratte della ferrovia Sinalunga-Arezzo-Stia con un biglietto a tariffa agevolata, dal costo di 3,50 euro. Obiettivo del protocollo è sviluppare un turismo sostenibile, promuovendo sia il treno, valida alternativa all'uso del mezzo privato, sia la scoperta dell'offerta culturale e formativa del Casentino, che negli ultimi anni si è andata diversificando ed evolvendo, con percorsi e laboratori didattici molto apprezzati dagli studenti. Alla presentazione dell'iniziativa è intervenuto l'assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli. (IN ALLEGATO: CECCARELLI_TRENOCASENTINO.MP3).

 

Agricoltura, aperte sottoscrizioni per contratti di distretto Toscana sud - C'è tempo fino al prossimo 16 ottobre per la presentazione di manifestazioni di interesse a proporre al Ministero delle delle politiche agricole, alimentari e forestali la sottoscrizione di contratto di distretto, riservato alle imprese della trasformazione e della commercializzazione del settore agroalimentare e agroindustriale localizzate nell'area sud della Toscana. Le imprese coinvolte devono essere operative nell'ambito delle filiere zootecnica, cerealicola, ortofrutticola e florovivaistica, olivicola, lattiero casearia e dell'acquacoltura e devono programmare investimenti di entità non inferiore ai 500mila euro. L'obiettivo della Regione Toscana è raccogliere le progettualità preliminari di un congruo numero di imprese in un tempo ragionevole, per favorire l'attivazione delle procedure per la sottoscrizione di un contratto di distretto col Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, a partire dal prossimo autunno. Gli interventi – come riportato sull'avviso ministeriale pubblicato lo scorso 10 agosto e già disponibile sul sito del Mipaaf - sono rivolti a imprese, reti di imprese, organizzazioni di produttori agricoli, rappresentanze di distretti rurali e agro-alimentari e agevoleranno programmi con un ammontare delle spese ammissibili compreso tra 4 milioni e 50 milioni di euro, aventi ad oggetto: investimenti in attivi materiali e attivi immateriali nelle aziende agricole connessi alla produzione agricola primaria; investimenti per la trasformazione di prodotti agricoli e per la commercializzazione di prodotti agricoli; investimenti concernenti la trasformazione di prodotti agricoli in prodotti non agricoli; costi per la partecipazione dei produttori di prodotti agricoli ai regimi di qualità e misure promozionali a favore dei prodotti agricoli; progetti di ricerca e sviluppo nel settore agricolo.

 

 

In Toscana

 

Maltempo. Livorno: Nogarin, è presto per dare cifre danni - "Ancora è impossibile quantificare i danni: potrei dire qualsiasi cifra, anche un miliardo di euro. Ma non sarebbe serio. E' troppo presto per fare cifre". Così il sindaco di Livorno Filippo Nogarin al termine del briefing nella sede della protezione civile oggi a Livorno. Nella riunione si è cominciato a fare anche il conto dei danni, ma ancora l'attenzione principale è posta sulle problematiche che ancora ci sono sul territorio, a partire dai problemi della popolazione, dell'ambiente e dello smaltimento dei detriti.

 

Maltempo: Livorno: al via AiutiamoLi, iniziativa per la città - Giorgio Chiellini, Leonardo Pavoletti, Igor Protti, Marco Amelia e Fabio Galante sono alcuni tra gli sportivi che sono metaforicamente 'scesi in campo' a sostegno di 'AiutiamoLI', l'iniziativa nata per aiutare la città di Livorno a seguito del nubifragio. 'AiutiamoLI', partita questa mattina, è una campagna di aiuti per Livorno, una raccolta fondi promossa da personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo legati alla città di Livorno in collaborazione con la Banca Credito Cooperativo che raccoglierà le donazioni di quanti vogliono sostenere e essere solidali con la città e i suoi abitanti in questo momento di difficoltà e sconforto. Creata anche una pagine facebook dove sono raccolti gli appelli degli sportivi www.facebook.com/aiutiamoLivorno/. Tantissime le manifestazioni di solidarietà e sostegno arrivate in queste ore da tutta Italia, si legge in una nota. Ma possiamo e dobbiamo fare di più. La gestione del fondo è stata affidata alla Fondazione Caritas Livorno che istituirà una commissione di vigilanza di cui faranno parte anche i promotori dell'iniziativa e diverse figure di garanzia. Sarà compito della commissione deliberare gli interventi da sostenere, nella più totale trasparenza, in base a un accurato lavoro di ascolto e lettura dei bisogni che ha avuto inizio sul campo nelle ore immediatamente successive alla tragedia e che prosegue ininterrottamente. Chiunque può dare il suo contributo con un versamento: IBAN IT38L0846113902000010680080 - Agenzia B.C.C. Castegneto Carducci - Beneficiario: Per "Aiutimoli" - Causale Raccolta fondi emergenza Livorno.

 

Sesto Fiorentino (FI). Richard Ginori: giovedì manifestazione per la fabbrica - Mobilitazione e sciopero, dalle 9 fino al termine della giornata di lavoro, giovedì 14 settembre per i lavoratori della Richard Ginori: l'iniziativa, decisa oggi in assemblea, ha un significato sia di stimolo all'azienda per completare l'acquisto dei terreni che ospitano lo stabilimento, sia di protesta contro doBank, l'istituto creditore di Ginori Real Estate in liquidazione (proprietaria del terreno) che si oppone all'accordo definito al tavolo del Ministero, giudicando troppo bassa l'offerta. Alle 9 sarà effettuato un breve presidio davanti ai cancelli della fabbrica in viale Giulio Cesare a Sesto Fiorentino: successivamente i lavoratori, per un doppio presidio dalle 10 alle 12 in viale Lavagnini, uno davanti alla sede di Unicredit (al cui interno vi è lo sportello di doBank), e uno davanti alla sede di Bnl - altro istituto creditore di Ginori Re. Domani, mercoledì 13 settembre, è inoltre previsto un incontro dei sindacati con il presidente della Regione Enrico Rossi, alle 11:30 nella sede della Regione in piazza Duomo a Firenze.

 

Rosignano (LI). Presunto avvistamento orca nel mar Tirreno, dubbi esperti - Presunto avvistamento di un'orca lo scorso 5 settembre al largo delle coste livornesi: un velista tedesco proveniente dall'isola di Capraia ha anche scattato una foto inviandola a Yuri Tiberto, gestore del'acquario di Marina di Campo (Livorno), all'isola d'Elba, che ieri ha diffuso la segnalazione alla stampa e agli enti competenti. Gli esperti nutrono però forti dubbi che l'animale fotografato possa essere proprio un'orca. "La foto è una sola - spiega Tiberto - e l'ho fatta vedere ad alcuni amici biologi che hanno confermato la sensazione che si tratti proprio di un'orca e ciò confermerebbe gli avvistamenti già fatti nel nostro mare, al largo dell'isola d'Elba, almeno in due circostanze: una nei mesi scorsi e l'altra nell'anno precedente". Secondo Sergio Ventrella, funzionario dell'Osservatorio toscano sulla biodiversità, tuttavia la foto "non scioglie i dubbi, anzi quelle chiazze bianche che si notano sul corpo dell'animale fotografato potrebbero essere gli schizzi della sua immersione in mare dopo un salto e anche la pinna non è poi così pronunciata come quella che invece appartiene alle orche". Nessun dubbio invece sulla localizzazione dell'avvistamento che, assicura Ventrella, "dal punto di vista cartografico corrisponde alla segnalazione effettuata". Dubbi che si tratti di un'orca sono stati espressi anche dai biologi dell'Arpat che pure riconoscono che la forma arrotondata della pinna potrebbe indicare "che si tratti di una femmina, ma l'unica foto in nostro possesso è troppo sgranata per esprimersi con certezza". Tiberto ha inoltrato la segnalazione anche alla Guardia costiera.

 

Firenze. Picnic alle Cascine per sostenere Innocenti - Picnic di solidarietà sabato 23 settembre nel parco delle Cascine a Firenze, per sostenere le attività dell'Istituto degli Innocenti. In programma visite guidate, giochi e laboratori per i più piccoli, oltre a musica e concerti, tra i quali anche quello di Beppe Dati e della sua band. Per partecipare a Cascinic (questo il nome dell'iniziativa) occorrerà acquistare il cestino al costo di 10 euro: il ricavato servirà a sostenere la storica fondazione fiorentina dedicata all'assistenza dei bambini. Main sponsor dell'evento di sabato sono Unicredit e Conad. Alla presentazione di Cascinic, oggi in Palazzo Vecchio, hanno preso parte il sindaco di Firenze Dario Nardella, l'ad Conad del Tirreno Ugo Baldi, Giovanni Palumbo, direttore generale dell' Istituto Innocenti.

 

Pisa. Al via la settima edizione di Pisa Tattoo Convention - Consolida la qualità delle presenze e il proprio respiro internazionale la VII edizione di Pisa Tattoo Convention, in calendario a Pisa i prossimi 15, 16 e 17 settembre a Palazzo dei Congressi. Dopo il successo di pubblico della scorsa edizione gli organizzatori, Valerio Capuzzi e Silva Pallini, di Original Idea!, hanno deciso di puntare decisi verso l'internazionalizzazione della manifestazione, confermando il gemellaggio con la Tattoo Week di Rio de Janeiro e San Paolo e ricercando selezionati professionisti dall'Italia dall'estero. Sono oltre 100 tatuatori provenienti da tutto il Paese e da Portogallo, Spagna, Germania e America Latina: questa è Pisa Tatto convention 2017, un'occasione per attrarre in città appassionati e curiosi di body art, un pubblico sempre più vasto non solo di giovani. Il popolo dei tatuati potrà avvalersi della consulenza di professionisti riconosciuti, in tutta sicurezza, nel puntiglioso rispetto delle norme igieniche che assicurano di fare del tatuaggio un'esperienza positiva e di qualità. Orari - Venerdì 15 settembre: 15–24, sabato 16 settembre: 10–24, domenica 18 settembre: 10-21.

 

 

Cultura e spettacolo

 

Firenze. In scena Passione Puccini: Madama Butterfly – Al Teatro dell'Opera di Firenze va in scena fino al 21 settembre la Madama Butterfly di Giacomo Puccini. Ambientata in un Giappone idealizzato dal simbolismo calligrafico di Ogata Korin, la storia della geisha Cio-Cio-San è messa in scena dal regista Fabio Ceresa in uno scenario aperto, con una passerella proiettata verso l'infinito. Suzuki, mostrata in scena con lunghi capelli bianchi come un demone nipponico, difende da un lato la tenera Madama Butterfly dagli attacchi dello zio bonzo, per poi offrirle, avvolta nel velluto rosso, la katana per l'harakiri. Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino; Direttore Francesco Pasqualetti; Maestro del Coro Lorenzo Fratini; Regia Fabio Ceresa; Scene Tiziano Santi; Costumi Tommaso Lagattolla.

 

Pisa. 17^ edizione di Anima Mundi - Torna a Pisa dal 14 settembre al 6 ottobre Anima Mundi, rassegna Internazionale di Musica Sacra. Giunta alla XVII edizione, la rassegna è organizzata dall'Opera della Primaziale Pisana con il contributo della Fondazione Pisa e del Comune di Pisa e con il sostegno di Gi-Group agenzia per il lavoro, e dal 2006 è affidata alla direzione artistica di Sir John Eliot Gardiner. I sette concerti in programma si alterneranno tra la Cattedrale e il Camposanto, cornici suggestive e preziose che contribuiscono a rendere Anima Mundi un appuntamento unico per il rapporto che si crea tra musica, arte e architettura. L'ingresso ai concerti della rassegna di musica sacra Anima Mundi sarà gratuito anche quest'anno. La prenotazione dei tagliandi per tutti i concerti in programma potrà essere effettuata solo online www.vivaticket.it fino ad esaurimento dei posti disponibili.

 

 

Notizie di servizio

 

Maltempo. Livorno: Anas, riaperto tratto strada Aurelia - Anas comunica che, sulla strada statale 1 "Aurelia", è stata riaperta al traffico la carreggiata sud nel tratto da Maroccone a Livorno Sud (dal km 307,000 al km 313,200), chiusa domenica scorsa per allagamento causato dal maltempo. Permane la chiusura della carreggiata nord.

 

Grosseto. Asili nido, al via domande per posti in convenzione nel privato - Le famiglie dei bambini in lista d'attesa nella graduatoria per gli asili nido comunali di Grosseto posso fare domanda per i posti in convenzione negli asili privati. Si tratta di strutture autorizzate e accreditate dall'amministrazione, nel territorio del Comune di Grosseto. Per l'anno scolastico 2017/2018 gli asili convenzionati sono: Acchiappasogni, Mary Poppins, Lilliput, Royal School, Il Fiocco, Grillo parlante, La Tana dei piccini, I Sette nani, La Valle incantata, Il Pulcino ballerino e Albicoccole. I posti in convenzione rientrano nel progetto POR FSE 2014/2020 e sono legati ai contributi assegnati dalla Regione Toscana. Le domande, da indirizzare al Servizi educativi, in via Saffi, 17/c - 58100 Grosseto, dovranno essere presentate entro il 22 settembre; si potranno consegnare direttamente agli uffici dei Servizi educativi o inviare per posta elettronica certificata all'indirizzo email: comune.grosseto@postacert.toscana.it. Per avere altre informazioni sui requisiti richiesti e sul contributo previsto ci si può rivolgere agli uffici di via Saffi. Info e bando si possono scaricare anche dal sito del Comune di Grosseto.

 

 

Meteo e qualità dell'aria

 

Previsioni meteo per domani, mercoledì 13 settembre, a cura del Lamma

 

Stato del cielo e fenomeni: poco nuvoloso con locali addensamenti.

Venti: tra deboli e moderati di Libeccio.

Mari: mossi.

Temperature: minime in calo, massime in aumento.

 

Qualità dell'aria ieri in Toscana (rilevazioni Arpat)

 

Agglomerato di Firenze: qualità dell'aria buona

Zona Collinare Montana: qualità dell'aria buona

Zona Costiera: qualità dell'aria buona

Zona Prato-Pistoia: qualità dell'aria buona

Zona Valdarno Aretino-Valdichiana: qualità dell'aria buona

Zona Valdarno Pisano-Piana lucchese: qualità dell'aria buona

 

http://www.arpat.toscana.it/temi-ambientali/aria/qualita-aria/mappa_qa/index/pm10/tutte/11-09-2017

 

Meteo e salute per domani, mercoledì 13 settembre, a cura del Cibic-Unifi

 

Generale miglioramento previsto per la giornata di mercoledì con condizioni più stabili e soleggiate. Temperature percepite in lieve calo nei minimi, massime in aumento ma su valori gradevoli compresi tra i 20 ei 25°C e con assenza di disagio termico. Giornata molto favorevole per lo svolgimento di attività all'aperto.


  • Condividi
  • Condividi

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Emergenza idrica 2017

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale