Salta al contenuto

Rotta del Vino e dell'Olio, il 22 e 23 settembre a Marina Cala de' Medici

17 settembre 2018 | 15:22
Scritto da Redazione
 


FIRENZE – Si avvicina la 12a edizione de La Rotta del Vino e dell'Olio, regata enogastronomica con sfida tra chef a bordo di imbarcazioni in cui Grandi Chef si sfidano cucinando a bordo delle barche partecipanti. L'appuntamento è per il prossimo fine settimana, il 22 e 23 settembre, nel Porto turistico di Rosignano Marina Cala de' Medici. Oggi a Palazzo Strozzi Sacrati la presentazione dell'iniziativa  con l'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, l'assessore al turismo, commercio, agricoltura, sport, parchi e politiche culturali del Comune Rosignano Marittimo Licia Montagnani, l'ad e direttore del Cala de' Medici Matteo Italo Ratti ed il presidente dello Yacht Club Cala de' Medici Stefano Porciani.

"Una manifestazione di grande prestigio che ha saputo costruirsi un'identità ed un proprio percorso in questi dodici anni - ha detto l'assessore regionale ai turismo Stefano Ciuoffo -  ed allo stesso tempo un veicolo di promozione delle eccellenze enogastronomiche toscane che ogni anno punta i riflettori su realtà e territori sempre diversi. Quella di quest'anno assume un significato ancora più interessante dato che casca nell'Anno del Cibo indetto indetto dal Ministero delle politiche agricole e del Turismo e a poche settimane dal lancio del marchio Costa Toscana, uno strumento che punta proprio a sviluppare e consolidare partnership tra le varie località costiere in un'ottica di promozione e valorizzazione".

"La Rotta del Vino e dell'Olio - ha aggiunto -  importante veicolo di promozione turistica, fa un passo in più perché estende il collegamento anche alle realtà dell'entroterra e con la regata si esalta la vocazione della nostra regione per il comparto della nautica, sempre più protagonista. Ultima novità, segnalo che il premio della critica sarà intitolato a Vieri Bufalari e consegnato dall'Associazione "Viaggio in Toscana", assegnato al piatto che avrà rappresentato nel miglior modo il tema della manifestazione, la cucina da barca".

La regata enogastronomica è prevista per domenica 23 settembre e abbinati per sorteggio agli Chef, che dovranno tener conto dell'abbinamento per la preparazione del loro piatto, anche 20 cantine del bolgherese e 20 frantoi provenienti da tutta Italia. Saranno 20 gli Chef che si sfideranno a bordo delle imbarcazioni, provenienti da ristoranti del litorale toscano ma anche dell'entroterra

Nella due giorni della manifestazione ci sarà spazio anche per stand di prodotti di eccellenza, esibizioni di danza, concerti, conferenze ed incontri. In contemporanea alla Rotta del Vino e dell'Olio, si terrà anche la regata di Optimist "La Rotta del Panino", in cui piccoli Chef si sfideranno, oltre che in mare, cucinando un panino gourmet. 


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Turismo

Seguici su Facebook Twitter YouTube  Instagram RSS

Contenuto Web

Enrico Rossi Presidente
Monica Barni Vice Presidente
Vittorio Bugli Presidenza
Vincenzo Ceccarelli Territorio
Stefano Ciuoffo Economia
Federica Fratoni Ambiente
Cristina Grieco Istruzione
Marco Remaschi Agricoltura
Stefania Saccardi Sanità


L'agenda della Giunta

servizio antincendi boschivi

Leggere in Toscana

App Toscana Notizie (versioni per iOS e Android)

WhatsApp Toscana Notizie - 366-6694483

Telegram Toscana Notizie - 366-6694483

Facebook Toscana Notizie - Pagina ufficiale

Le Storie della domenica

Contenuto Web

scarica »
- #Toscana BXL
scarica »
- Agrifood toscano:
qualità, benessere e innovazione
scarica »
- La violenza anche se non
si vede si sente
scarica »
- Una Toscana da leggere
scarica »
- Treno della Memoria 2015
scarica »
- Storie di piatti e territori
scarica »
- La Toscana digitale
scarica »
- La memoria tutto l'anno
scarica »
- La Toscana in chiaro
scarica »
- E' tutto un altro clima
scarica »
- Cosa insegna il fiume
scarica »
- Arrivano dal mare
// ]]>