Salta al contenuto

Salone del Libro, Barni: "Lavoriamo con gli operatori del settore per la promozione della lettura"

10 maggio 2018 | 18:01
Scritto da Paolo Ciampi
 


TORINO - "Stiamo lavorando per mettere in rete tutti i soggetti attivi nel mondo del libro in Toscana e per costruire con loro un patto per la promozione della lettura nella nostra regione". È con queste parole che Monica Barni, vicepresidente e assessore alla cultura della Regione Toscana, ha lanciato l'impegno del governo regionale per i prossimi mesi.

"Un impegno - ha sottolineato la vicepresidente - già avviato nelle scorse settimane con una serie di incontri in vari territori della Toscana, ma che oggi ha uno snodo importante al Salone del Libro di Torino, per noi occasione di presentare le novità dell'editoria Toscana, ma anche per confrontarsi su percorsi e buone pratiche per promuovere la lettura e sostenere biblioteche, editori, librerie".

"Anche da quanto emerge da questi nostri incontri il settore del libro si dimostra complesso e articolato - ha concluso Monica Barni. Siamo però convinti che lavorando sulla qualità e mettendo insieme soggetti non sempre abituati a parlare tra loro e a collaborare riusciremo a creare una comunità del libro capace di produrre risultati importanti"


  • Condividi
  • Condividi
Questo contenuto è stato archiviato sotto Cultura
// ]]>